Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Fabio Sisti

marcia e arresto

Recommended Posts

Fabio Sisti

Salve mi sono appena iscritto,e vorrei alcune info,come collegare marcia e arresto con un contattore 24 v. alternata al quale vi è  montato anche il suo termico,devo usare anche i morsetti 95,96,97 e 98 del termico,e il morsetto 13 e 14 del contattore.Scusa se faccio casini ,ma non so usare molto bene il forum grazie in anticipo,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi

Segui questo schema. È il classico marcia arresto con relé termico.

Indicati in rosso trovi il pulsante di arresto ed il contatto del relé termico.

 

 

terzo.jpg.7e4dd2c229dbafb09308fe43b4e3f0c7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.russo77

Ciao. Il contatto ausiliario 13-14 del contattore lo metti in parallelo al pulsante di marcia per fare l'autoritenuta. Il contatto NC 95-96 del relè termico lo colleghi in serie alla bobina, morsetto A1 o A2, del contattore. Il rimanente contatto NO del termico 97-98 lo usi per una lampada di segnalazione ''termico intervenuto''. 

Edited by marco.russo77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Sisti

grazie,tutto questo già lo sapevo,forse non ho spiegato bene sulla domanda,il mio problema è che ho un termico che ha solo i tre morsetti della potenza,e 95,96,97 e 98,e basta invece al suo ingresso ghi vengono montati i morsetti 14 e A2 del contattore,quindi non ho la possibbilità di collegarci alcun filo. (Credo che questo tipo di relè termico che ha 5 morsetti al suo ingresso ,si chiama in un certo modo,)forse è bene inviare delle foto del termico?

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Alcuni prolungano i punti A2 e 1x che è il contatto ausiliario (14 se il contattore e 1L o 12 se 1R)

Anche se ammesso collegare il relè termico in serie al filo 0V purché il collegamento sia corto e non fuoriesca dal quadro, a me personalmente non piace perché in fase di ricerca guasto e più comodo avere tutte le bobine collegate direttamente allo 0V. Questo perché nel caso lo 0V sia connessione a terra, in caso di guasto di isolamento del conduttore di A2, termica e andrebbe a terra questa anche in caso di intervento non disalimenterebbe la bobina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Sisti
3 ore fa, max.bocca scrisse:

Alcuni prolungano i punti A2 e 1x che è il contatto ausiliario (14 se il contattore e 1L o 12 se 1R)

Anche se ammesso collegare il relè termico in serie al filo 0V purché il collegamento sia corto e non fuoriesca dal quadro, a me personalmente non piace perché in fase di ricerca guasto e più comodo avere tutte le bobine collegate direttamente allo 0V. Questo perché nel caso lo 0V sia connessione a terra, in caso di guasto di isolamento del conduttore di A2, termica e andrebbe a terra questa anche in caso di intervento non disalimenterebbe la bobina.

Ma così viene un lavoro poco professionale,c'era da seguire un altra strada che non la ricordo!!

DSC_0209.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
minore

95-96 e 97-98 sono contatti puliti, fai come ti hanno detto, metti il contatto NC in serie al "polo caldo" dei comandi che alimentano la bobina (neanche a me piace metterlo sul polo freddo, anche se è consentito)

col contatto N.O. comandi la spia di intervento/scatto termico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Sisti
4 ore fa, minore scrisse:

95-96 e 97-98 sono contatti puliti, fai come ti hanno detto, metti il contatto NC in serie al "polo caldo" dei comandi che alimentano la bobina (neanche a me piace metterlo sul polo freddo, anche se è consentito)

col contatto N.O. comandi la spia di intervento/scatto termico

Come faccio a collegate 14e A2?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
5 ore fa, Fabio Sisti scrisse:

Come faccio a collegate 14e A2?

Con un pezzo di filo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Sisti
3 ore fa, Maurizio Colombi scrisse:

Con un pezzo di filo...

Scusa,forse non mi sono spiegato,ma sul termico non sono presenti i morsetti 14 e A2,invece sul contattore i morsetti 14 eA2 sono impegnati da i  5 contatti di ingresso del termico

DSC_0210.JPG

DSC_0209.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao Fabio Sisti

 

Confesso che di componenti "SQUARE - D" non ne ho mai presi in mano (a parte qualche Pressostato olio o acqua). Non sono proprio diffusissimi qui da noi .............

Però, visto l'andamento della discussione, e in base alle tue ultime foto, direi che c'è della confusione (poi magari mi sbaglio io !!!).

 

La schematica interna propria del "Termico" avresti dovuto fotografarla (dovrebbe trovarsi stampata sul lato sinistro dell'apparecchio).

Comunque può essere visionata anche andando sulle foto che si possono vedere all'indirizzo :

https://www.ebay.it/itm/Square-D-Sovraccarico-Termico-Relay-Class-9065-Type-Td5-5-5-5-8a-Range-Used/192842565203?hash=item2ce6500653:g:qfYAAOSwlGtbUfEQ:rk:9:pf:0

 

Lo schema che corrisponde a quello del tuo Termico è quello della versione TD (non la vignetta TE, che è pure rappresentata).

 

Dunque il "Termico" va montato sotto al Contattore innestando le linguette del Termico nei morsetti inferiori del Contatore che dovrebbero corrispondere (geometricamente) in modo perfetto.

 

La domanda è : ma perché continui a fotografare il Termico appoggiato sopra al Contattore ?

Sarà perché ti viene comodo per appoggiarlo per la fotografia ? 

 

Se così fosse, allora chi ti risponde, magari in fretta e senza documentarsi sulla reale struttura elettromeccanica dell'oggetto, è anche più portato a dare indicazioni sbagliate.................

-----------------------------------------------

 

Ora darò una occhiata con un attimo di calma e poi ti farò uno schemino !

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao Fabio Sisti

 

Ecco lo schemino (schemini)

 

Nel primo è riportata (in forma grafica da migliorata, spero....) le due vignette di circuito interno che sono stampigliate sul fianco del Termico.

Nel secondo sono indicati i collegamenti dei pulsanti di Marcia e Arresto.

 

Per maggiore sicurezza sincerati, con il Tester, che i collegamenti interni del Termico (le due "linguette"di destra e i morsetti 97-98 e 95-96 abbiano il collegamento come schematizzato sia dal Costruttore che da me.

 

1131281506_Start-StopmotoreconcomponentiSQUARE-D1.thumb.jpg.205d0cc4f8173f2ccee6705422e48657.jpg

 

167954232_Start-StopmotoreconcomponentiSQUARE-D2.thumb.jpg.9fbf689c43243860375dd5d02f5a143e.jpg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Sisti
6 ore fa, Semplice 1 scrisse:

 

si certo,mi resta comodo appoggiarlo per la fotografia,ma è ovvio che va montato sotto al contattore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...