Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Livio Orsini

Travelmate 5735Z ha rallentato improvvisamente

Recommended Posts

Livio Orsini

Il mio PC Travelmate 5735Z, con Win 7 ha improvvisamente iniziato a rallentare l'avvio e lo spegnimento.

 

Ho eseguito:

  • Scansione approfondita con antivirus
  • Ottimmizzazione delle prestazioni tramite Avast CleanUP premium
  • Scandisk per laricerca e correzione di settori danneggiati.

Ma non c'è verso di farlo tornare ai tempi precedenti.

In pratica, prima che sia operativo per poter accedere ad un programma come firefox trascorrono quasi dieci minuti dall'accensione, altrimenti ha dei tempi di ritardo tra il comando e la sua esecuzione che sono dellpordine di decine di secondi. Ovviamente durante tutto questo periodo l'indicatore di attività dello HD è attivo.

Da un'analisi delle risorse si nota che laCPU è impegnata sotto il 50%.

 

Idem per lo spegnimento. Dopo il relativo comando la schermata azzurra con 'avviso di arresto in corso apapre quasi subito, però poi ci vogliono parecchi minuti per avere lo schermo spento.

 

C'è un altra cosa che mi infastidisce, ma da parecchio tempo.

Durante l'esecuzione di firefox, all'apertura di una nuova scheda spesso ilsitema si blocca, appare la scritta in alto:"firefox non risponde", poi mi appare una riga gialla in cui mi si dice che c'è un'applicazione che non risponde e misi chiede se attendere o bloccarla. Questione di secondi ed il tutto riparte, vorrei trovare questa applicazione, ma non so come fare. Qualcuno ha qualche idea?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

io eliminerei tutti i servizi non necessari o quanto meno metterli in manuale ,specie quello dell'aggiornamento di windows . Basta segnarti quali hai modificato per tornare alla situazione precedente in caso di problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Scarica questo SW, controlla lo stato fisico del tuo HDD, se non è al 100%, potrebbe essere questa la causa dei blocchi o lentezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
1 ora fa, Riccardo Ottaviucci scrisse:

o eliminerei tutti i servizi non necessari o quanto meno metterli in manuale ,

 

Riccardo l'ho gia fatto da tempo, anzi cleanup mi rileva tutti i programmi che non sono strettamente necessaria e mi chiede se voglio attivarli o meno alla'avvio.

Comunque riverifico.

Grazie Casimiro, lo provo subito e verifico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Dunque ho fatto girare il sw di test consigliato da Casimiro.

Brutte notizie, stando a questo sw. Secondo il responso ho lo HD a rischio rottura (mi da 17% di vita utile)

 

Io lo cambierei senza problemi tranne per una cosa.

Su questo HD è stato caricato in boundle il sistema operativo, di cui non mi è mai stata data la copia su DVD, anche se la licenza è regolare.

E possibile fare un clone del disco su di un altro; se si come si potrebbe fare?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Livio, noi usiamo Acronis True image o HDD Clone, vedi se riesci a reperirli in rete.

Dai uno sguardo anche qui.

 

17% è troppo basso, evita di usare ancora l'Hard Disk, rischi seriamente di perdere tutto.

Se riesci a clonarlo sei salvo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

In effetto sto usando l'altro PC.

Ora  mi vado a leggere il tuo link. 

Al limite lunedì vado a sentire la "bottega" che c'è in paese. Ci sono già ricorso un pio di volte ed è persona onesta e competente.

 

Casimiro grazie per le info 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua
3 ore fa, Livio Orsini scrisse:

E possibile fare un clone del disco su di un altro; se si come si potrebbe fare?

Oltre a quello citato da Casimiro ci sono anche altre soluzione open-source, tipo Clonezilla , che dovrebbe essere in grado di fare il lavoro. Se cambi l'HDD prendi in seria considerazione un SSD, oggi hanno prezzi abbordabili e la differenza si vede tutta.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
13 ore fa, ilguargua scrisse:

Se cambi l'HDD prendi in seria considerazione un SSD, oggi hanno prezzi abbordabili e la differenza si vede tutta.

 

 

Il PC è vecchio (5 anni o più) e lo uso dove la velocità di accesso al disco non è fondamentale. Poi c'è la capacità dello SSD che mi costringerebbe comunque a tenermi un'unità esterna, quelle che attualmente tengo come back up dei dati.

 

Poi io ho un problema, anzi più di uno.

Prima di tutto lo smontaggio e rimontaggio del dispositivo che, essendo il pc un notebook, per conto m io comincia ad essere troppo piccolo vista la ridotta agilità e la necessità di lenti addizionali per la vista.

 

Poi non sono sicuro di riuscire nell'impresa di clonazione, è un'operazione che non ho mai fatto e software a parte, non so nemmeno da dove cominciare. Non vorrei trovarmi con tutto quanto in malora.

Lunedì provo a parlarne con il tizio del laboratorio del paese e vedo un po' cosa mi dice.

Comunque continuo ad informarmi leggendo sul webb.

 

Grazie comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Ho sostituito lo Hd da 300 giga con un SSD da 240giga.

Perbacco sembra di lovaorare con un super computer,vista la differenza di velocità.

Ho fatto fare il lavoro dal tecnico del paese, 75€ tutto compreso.

Con poco in più del mero costo del dispositivo, mi son tolto tutti i problemi di clonazione e verifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

 

Livio cerca di mantenere il piu possibile Win7, perchè lavora benissimo, non installare i successivi 8 o 10 sono pesantissimi, io uso da molto ubuntu ora il 18.4 e va benissimo, basta abituarsi ma sicuramente lavora meglio di windows. Ho un ProBook 6570b 8 Gb mem, hd 360 Gb, è un pochino lungo nell'avvio ma poi e una scheggia, ho provato ad inserire HD SSD e migliora il tempo di avvio, per il resto non noto eclatanti miglioramenti.

Edited by dnmeza

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua
1 ora fa, Livio Orsini scrisse:

Ho sostituito lo Hd da 300 giga con un SSD da 240giga.

Perbacco sembra di lovaorare con un super computer,vista la differenza di velocità.

Ho fatto fare il lavoro dal tecnico del paese, 75€ tutto compreso.

Con poco in più del mero costo del dispositivo, mi son tolto tutti i problemi di clonazione e verifica.

:thumb_yello:

Te lo dicevo che con l'SSD la differenza è tanta e tangibile!

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca
3 ore fa, Livio Orsini scrisse:

Ho sostituito lo Hd da 300 giga con un SSD da 240giga.

Perbacco sembra di lovaorare con un super computer,vista la differenza di velocità.

Ho fatto fare il lavoro dal tecnico del paese, 75€ tutto compreso.

Con poco in più del mero costo del dispositivo, mi son tolto tutti i problemi di clonazione e verifica.

Ottimo!

:thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...