Jump to content
PLC Forum


paolo1982

Posizione quadro elettrico in appartamento

Recommended Posts

paolo1982

Ciao,

ho un dubbio circa la quota a cui installare il quadro dell'abitazione, a seguito di ristrutturazione.

I riferimenti normativi che ho trovato, indicano 150-160cm . Purtroppo tale altezza mi è preclusa perché occupata da altro armadio (gas)

Senza spostare tutte le linee, potrei andare sopra (circa 2m da terra, vecchia posizione con impianto certificato!)

oppure sotto, a circa 1 m da terra.

 

Io propenderei per la quota a 1m, ma chiedo consigli se sia comunque inaccettabile.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Roberto Garoscio

Il problema non è il metro da terra, ma la distanza minima dal contatore del gas, distanza da verificare con le nuove norme.

Edited by Roberto Garoscio

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolo1982

ciao Roberto,

grazie mille dello spunto. ho fatto qualche ricerca in rete, ma ho trovato riferimenti alla distanza minima tra apparecchiature a gas e contatori del gas/elettrici che è di 1,5m.

tra contatori gas e quadri/contatori elettrici, non ho trovato nulla di ufficiale, se non un altro forum, in cui si specifica 20cm.

nel mio caso, il contatore del gas è in una nicchia nel muro, con sportello.

il quadro elettrico verrebbe posizionato al di sotto, su un telaio di cartongesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...