Jump to content
PLC Forum


stefano_

malfunzionamento semplice elettrovalvola.

Recommended Posts

stefano_

salve a tutti,

tempo fa ho fatto un semplice quadretto con relè finder 13.12 per il riempimento di una vasca,

in pratica ho un pulsante di start, uno di stop ed un galleggiante Nc in assenza di acqua.

In pratica premendo start si attiva l'elettrovalvola che apre una valvola da 1/2 e fa entrare l'acqua nella vaca.

Il riempimento si stoppa quando schiaccio il pulsante di stop oppure quando il galleggiante chiude il contatto che va all'ingresso di reset del rele 13.12.

Il tutto ha funzionato bene per un paio di mesi fino a quando un giorno al riempirsi della vasca l'elettrovalvola è rimasta eccitata !!!!!

La valvola è a 24 Vac, ho sentito che scalda abbastanza e soprattuto non so se è normale che durante il funzionamento ( mentre è eccitata ) toccandola si sentono bene delle vibrazioni.

Ora chiedo a voi esperti dove potrebbe essere il problema nel senso che il quadretto è stato ricablato un pò di fretta e magari ha qualcosa che non va ( ma allora come mai ha funzionato bene per mesi ??)  ma se non fosse il quadretto ed il colpevole fosse la valvola essendo una valvola NC sarei propenso a pensare che in caso di malfunzionamento la valvola stessa tende a chiudersi e NON a rimanere aperta , sbaglio ?

 

Grazie.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Hai i dati elettrici della valvola?

Non è che stai alimentando in ac una valvola in cc?

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

ciao Livio e grazie,

no l'elettrovalvola è parker e c'è scritto oltre ad un codice lungo

ED 100%

24 v 50 hZ

24 v 60 hZ

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Ma non hai la sigla per risalire alle specifiche?

 

17 minuti fa, stefano_ scrisse:

in pratica ho un pulsante di start, uno di stop ed un galleggiante Nc in assenza di acqua.

 

Come lo hai fatto iol circuito?

Come un marcia - arresto con autoritenuta ed il contatto del galleggiante in serie allo "stop"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

ho seguito questo schema nell'ingresso di reset ho collegato in parallelo il contatto NO del pulsante di stop ed il contatto NO del galleggiante !

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

ovviamente ora ho fatto altre 75 prove e funziona sempre regolarmente !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Potrebbe essere solo anche sporcizia nel forellino della elettro valvola se ê a membrana.se è  così metti un filtro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Ciao max. Bocca è grazie non sono sicurissimo ma quando non si è fermata l'elettrovalvola era alimentata calda e vibrava.... È la centralina che continuava ad alimentare l'elettrovalvola nonostante il contatto del galleggiante fosse chiuso (e quindi fosse stato dato il consenso all'ingresso di reset del relè!! 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Non capisco perchè usare un relè bistabile.

Bastava usare un normale relè a doppio scambio, con il secondo scambio che fa auturitenuta come un normale marcia arresto.

 

Dal foglio tecnico di Finder:

Quote

Alla chiusura del comando di Set (S), il relè cambia la posizione dei contatti da aperti a chiusi.

Solo con un impulso del comando Reset (R) apriranno i contatti di uscita

 

Usando il comando NO del galleggiante non hai un impulso, ma hai un comando continuo e questo potrebbe non far commutare il relè, anzi non fa commutare il relè.

 

18 ore fa, stefano_ scrisse:

È la centralina che continuava ad alimentare l'elettrovalvola nonostante il contatto del galleggiante fosse chiuso (e quindi fosse stato dato il consenso all'ingresso di reset del relè!! 

 

Questo mi fa pensare che il relè non abbia effettuato la commutazione.

Prova a simulare la condizione: dai il comando di start, il relè commuta poi fai un ponte sui comandi reset, simulando il contatto del galleggiante chiuso, e verifichi se il relè commuta regolarmente.

Edited by Livio Orsini
corretti errori di dattilografia

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Per questo non devo simulare nulla ,

in parallelo al contatto NO del galleggiante ho messo il mio pulsante di stop esterno... basta che lo schiaccio e lo tengo premuto ....

 

ho fatto centinaia di prove !! 😀 ed ovviamente non riesco a riprodurre il problema 🤬 ma secondo voi non è sospetto quel ronzio / vibrazioni e riscaldamento che si sentono toccando l'elettrovalvola ?   il travo è da 50 VA 12 0 12  corrente di uscita 2.08

alimente l'elettrovalvola da 9 w ed il rele finder + due lampade spia all'uscita del trafo ho 24.1 VAc all'elettrovalvola con circa 15 mt di cavo da 1 mi ritrovo 23.4 VAc

Quote

Non capisco perchè usare un relè bistabile.

 

pura e semplice ignoranza Livio !!! 🙂

Edited by stefano_

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Il relè bistabile in questione e set prevalentemente, quindi se si incastra il tasto di set, il reset viene ignorato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

accidenti non ci avevo pensato....  anche se mi sembra impossibile un guasto del genere ......  comunque ho capito che c'è un errore di fondo nel circuito .... facendo come dice livio ed invertendo il contatto del galleggiante in maniera tale che quando sale l'acqua apre anziche chiudere mi ritrovo un circuito con reset prevalente !!

Per quanto riguarda lo strano comportamento della bobina avete qualche idea in merito ?

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao stefano_

 

Inizialmente avevi detto :

6 ore fa, stefano_ scrisse:

Ora chiedo a voi esperti dove potrebbe essere il problema nel senso che il quadretto è stato ricablato un pò di fretta e magari ha qualcosa che non va ( ma allora come mai ha funzionato bene per mesi ??)  ma se non fosse il quadretto ed il colpevole fosse la valvola essendo una valvola NC sarei propenso a pensare che in caso di malfunzionamento la valvola stessa tende a chiudersi e NON a rimanere aperta , sbaglio ?

 

 

Da ultimo ora dici :

5 ore fa, stefano_ scrisse:

Ciao max. Bocca è grazie non sono sicurissimo ma quando non si è fermata l'elettrovalvola era alimentata calda e vibrava.... È la centralina che continuava ad alimentare l'elettrovalvola nonostante il contatto del galleggiante fosse chiuso (e quindi fosse stato dato il consenso all'ingresso di reset del relè!! 

 

Ora, con questo tipo di tua incertezza, è abbastanza inutile passare in rassegna tutto quanto può, ipoteticamente, essere successo. Anche perché tu non dici nulla su quanto hai fatto per fermare l'acqua........

 

Inoltre sarebbe utile conoscere il modello (codice identificativo) della tua Valvola che dici essere di marca Parker e nulla più.

 

Se la tua Valvola Parker è dotata di Connettore Rapido tipo DIN 22 (una testina a forma di parallelepipedo fissata alla bobina con una vite centrale abbastanza lunga e con filetto M3 mm) allora  potresti cercarne uno dello stesso tipo e dotato di Led di segnalazione che ti dice, a vista, se alla bobina valvola arriva o no alimentazione elettrica.

Questi connettori (tipo DIN 22) provvisti di Led sono abbastanza diffusi commercialmente. Bisognerebbe sapere il tipo del tuo Connettore, metti magari una foto.

 

Per riconoscere la tua Valvola e la sua Bobina con Connettore puoi consultare il Catalogo Parker :

https://www.parker.com/literature/Fluid Control Division Europe/Cataloghi Italiano/0110ITv2Low.pdf

(dovrai fare una faticaccia........)

 

Può essere anche utile dare una occhiata al Catalogo Generale FINDER :

http://www.fogliani.it/site/wp-content/uploads/2017/08/Finder-Catalogo-Generale-2016-2017-small.pdf

Per il relè in questione (13.12. xxxxxxxxxxxx) vedere alla Sezione "K"  alle pagine 529 .....531.

 

Se guardi lo Schema Funzioni del tuo Relè (a pag.531) vedrai che esiste la situazione per cui, se risultano chiusi contemporaneamente Set e Reset, quando il Relè è in conduzione, allora questo non commuta e continua a mantenere alimentata anche la tua Elettrovalvola.

 

Non saprei dire se questo inconveniente possa verificarsi nel tuo caso (apparentemente no), però può essere utile tenere presente questo aspetto funzionale tipico del tuo relè........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao max.bocca

 

Scusami, non volevo copiarti !

Ti ho visto solo a fine scrittura, al momento dell'invio .......

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Foto1 Foto2

 

Si infatti, sto tentando di ripetere il problema per essere sicuro! 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca
3 hours ago, Semplice 1 said:

Ciao max.bocca

 

Scusami, non volevo copiarti !

Ti ho visto solo a fine scrittura, al momento dell'invio .......

 

Nessun problema, anche a me capita, poi una conferma non guasta mai....

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
20 ore fa, Semplice 1 scrisse:

allora  potresti cercarne uno dello stesso tipo e dotato di Led di segnalazione che ti dice, a vista, se alla bobina valvola arriva o no alimentazione elettrica.

Utile ma non tanto , quelle EV. , come anche lui dice , vibrano e scaldano , sarebbe solo una spesa per fare a meno di toccarla con la mano .Quelle che uso io scaldano e vibrano tutte , ma nessuna si è mai '' rotta '' ; il problema dell'otturazione del forellino di comando interno lo incontrato , ma lui dice che '' era alimentata '' , per cui il quadretto è che sbaglia .

20 ore fa, stefano_ scrisse:

Adesso che le vedo , sono quelle che uso io .

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
il 15/3/2019 at 11:29 , stefano_ scrisse:

in pratica ho un pulsante di start, uno di stop ed un galleggiante Nc in assenza di acqua.

 

il 15/3/2019 at 11:29 , stefano_ scrisse:

Il riempimento si stoppa quando schiaccio il pulsante di stop oppure quando il galleggiante chiude il contatto che va all'ingresso di reset del rele 13.12

Quale delle due è vera ?

 

Tutte è due non si può....Che tipo di galleggiante usi , noi le abbiamo tutte (quasi ) sotto il contatto del galleggiante e non ci sono mai stati problemi .

Se vuoi la vasca sempre al livello , lasci alimentata la EV. attraverso il NC del galleggiante e se ne occupa lui ; se invece vuoi riempirla ogni tanto , inserisci un interruttore (che in realtà dovrebbe esistere comunque ) e accendi quando vuoi riempire ; non lasciare mai acceso l'impianto con le valvole acqua ingresso e/o uscita chiuse , la bobina non si raffredda più e potresti trovartela sciolta nel caso di '' minimo livello senza acqua di passaggio '' .

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
21 ore fa, stefano_ scrisse:

Si infatti, sto tentando di ripetere il problema per essere sicuro! 

 

la conferma te l'ha data anche Gabri-z che su quelle valvole ha molta esperienza diretta.

 

Se cambi il relè e ne metti uno normale con 2 contatti di scambio risolvi il problema velocemente, con sicurezza e, alla fin fine, spendendo anche meno.

 

non devi nemmeno fare molte modifiche perchè i comandi ti arrivan tutti, basta usare il contatto NC con galleggiante basso per tagliare l'autoritenuta, in serie con il contatto NC dello stop.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
2 minuti fa, Livio Orsini scrisse:

Se cambi il relè e ne metti uno normale con 2 contatti di scambio risolvi il problema velocemente, con sicurezza e, alla fin fine, spendendo anche meno

Giusto , dato che non sapiamo le caratteristiche dei contatti del galleggiante .

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Per Gabri-z quella corretta è la seconda, perdonate la confusione!! 

I galleggianti che uso sono Questi dovrebbero avere contatti Reed, capovolge do il galleggiante scambio tra NC in assenza ad NO in assenza. 

Si attualmente ho un rubinetto che tengo chiuso quindi lo start è dato da me manualmente solo dopo aver aperto il rubinetto a monte dell'elettrovalvola. 

Grazie a tutti

Edited by stefano_

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Il relè è d'obbligo, la variante esposta da me senza relè non è sicura, i contatti del sensore si fonderebbero presto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Ok ricablero il quadretto con semplice relè. 

Grazie ancora a tutti per l'aiuto!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

eccomi di nuovo !!!

che faccio ? procedo con questo ??

 

In pratica mi occorre un rele con 2 contatti NO giusto ?

 

Grazie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca
On 3/15/2019 at 6:24 PM, Semplice 1 said:

Ti serve un relè bipolare tipo 40.52 e un pulsante Nc per lo stop

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...