Jump to content
PLC Forum


gintoro

dimensionamento cavo per 100kw

Recommended Posts

gintoro

salve a tutti dovrei prevedere un cavo di alimentazione dal contatore enel a quadro distribuzione generale per una potenza massima di 100kw (distanza circa 30 mt )ovviamete trifase , avrei pensato un 50mm ma vorrei anche altri pareri .grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elettrico 71

Ciao, 

è difficile rispondere così facilmente senza sapere bene tutti i fattori in gioco. Comunque a mio avviso 50 mm sono pochini.

io ho provato a fare un calcolo utilizzando l'app CALCOLI ELETTRICI LITE ( di cui ti consiglio l'uso futuro ) inserendo come valori:

100kw

cosfi 0,9 

lunghezza 30 mi.

tipo di posa: cavo unipolare con posa interrata.

max cad. tensione : 4%

il risultato mi dice : fase 95mm neutro 50mm ( personalmente terrei 95mm anche neutro)

 

Questo però non significa nulla o quasi. Visto la potenza impiegata è di norma appoggiarsi ad un perito od ingegnere  per la progettazione ( ex novo o modifiche del progetto esistente).

Solo lui può darti la giusta risposta alla tua domanda visto che sarà lui a dover redare tutta la documentazione tecnica necessaria. Perciò, mio consiglio, sentì il progettista che ti dice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Blackice
8 ore fa, gintoro scrisse:

100kw (distanza circa 30 mt )ovviamete trifase

Come ha consigliato Elettrico 71,un 3x95+50 sarebbe perfetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

in effetti scendendo di un gradino al 70mmq ci starebbe ma sarebbe abbastanza vicino alla portata massima soprattutto se consideriamo il 10% di tolleranza sulla potenza.

 

50mmq è proprio poco, quanti ampere hai considerato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

anche secondo me ti conviene prima sentire chi redige il progetto

 

poi una considerazione personale, la fornitura di 100 kw in bassa tensione prevede la posa di un contatore privo di valvola, quindi la scelta del conduttore puo essere influenzata tanto dall'interruttore che decidi di montare

vuoi sfruttare tutta la fornitura? interuttore da 160A o 200A o 250A scatolare

vuoi risparmiare qualche cosa? interuttore modulare da 125A

da qui poi decidi che corde posare...

Edited by click0

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Non hai detto a quale tensione, se sei a 15kV anche un 1,5mmq avanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Dovresti prendere in considerazione corde single da 95mm2.

Se hai problemi con azionamenti motore od altro usa dei soft start dove ti serve, ed evita inutili aumenti di sezione del cavo.

Per l'interruttore di protezione montante, consiglio uno scatolato da 160A, che poi....deve essere sempre tarato.

""Noto che qualche installatore, posa nuovi scatolati e poi non tara il dispositivo in base alla Ib e Icu..e neppure la soglia  ti tempo di intervento."

Dovrai anche verificare se hai una carpenteria a 2 isolamento….ed evitare il differenziale.

 

"

Quote

cavo unipolare con posa interrata.

Direi di no...conferma se sei nel caso di BT (entro i 1000V) e nel sistema TT.

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Per la sezione di neutro, non sotto i 50mm2..

Dovresti anche capire quanti utilizzatori monofase hai..?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Yiogo

mi verrebbero due risposte, pur molto diverse tra loro

 

lasciamo perdere la prima che potrei sembrare bacchettone e pure maleducato,  passiamo direttamente alla seconda

 

vai dal tuo fornitore che ha i prezzi migliori, contatti chi ti segue ti fai offrire un caffè e gli dici che vuoi fargli un ordine

gli racconti un po' di palle e vedi cosa costa meno, non è detto che sia la sezione minore perché magari c'è qualche fondo di magazzino, sicuramente quello che ti danno va bene

a quel punto trovi "uno che c'ha il timbro" e gli dici che hai già fatto tutto

……………. in fondo parlano tutti di "itaglianità", cosa pensi che sia ?

poi i santi e gli eroi sono finiti ma i navigatori sono aumentati a dismisura

Edited by Yiogo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao Yiogo 

 

Sinceramente non ho capito del tutto la chiave di lettura da impiegare per capire il senso della tua seconda risposta.

Direi che suggerisci semplicemente di cercare sfridi invenduti, ma tutto il resto mi sfugge.

 

Sempre in questa serata nella quale mi difetta un po' l'immaginazione non riesco nemmeno ad intuire la prima risposta.

 

Se ti va fammi magari due righe di informazione (su entrambe le risposte) come Messaggio Privato (MP).

 

Comunque "occhio" a dare certi consigli spiritosi e sbarazzini qui sul Sito....................

 

Ti potrebbero squalificare come ti è già successo quando, senza saperlo, sei montato sul tandem con me per fare un giro di pista !

Vedi all'indirizzo https://www.plcforum.it/f/topic/247201-pompa-pozzo/?tab=comments#comment-1815531

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax
il 6/6/2019 at 12:59 , Yiogo scrisse:

in fondo parlano tutti di "itaglianità", cosa pensi che sia ?

poi i santi e gli eroi sono finiti ma i navigatori sono aumentati a dismisura

Un ottima ragione per adeguarsi, eh? :whistling:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...