Jump to content
PLC Forum


Linee contatori


beccaccino
 Share

Recommended Posts

beccaccino

Salve a tutti,io ho due contatori Enel,su il contatore 1 dovrei  collegare la linea del  primo appartamento,su il  contatore 2 il secondo appartamento,però vorrei che  nel secondo appartamento sono io a decidere con un interruttore  se prendere la linea da il primo contatore o dal secondo contatore,e’ possibile ? 

Link to comment
Share on other sites


Si è possibile, o installando un selettore a 3 posizioni 1-0-2 o 2 prese, una sul contatore 1, una sul contatore 2 e una spina sulla linea appartamento 2. Nel primo caso lo scambio si fa ruotando il selettore, nel secondo spostando la spina dalla presa 1 alla 2.

Ovviamente spina prese e selettore di adeguata portata. 

Link to comment
Share on other sites

beccaccino
21 minuti fa, frabarla scrisse:

Si è possibile, o installando un selettore a 3 posizioni 1-0-2 o 2 prese, una sul contatore 1, una sul contatore 2 e una spina sulla linea appartamento 2. Nel primo caso lo scambio si fa ruotando il selettore, nel secondo spostando la spina dalla presa 1 alla 2.

Ovviamente spina prese e selettore di adeguata portata. 

Ma e’ possibile con contattori,lo scambio vorrei farlo con un interruttore nel centralino elettrico del secondo appartamento 

Link to comment
Share on other sites

beccaccino
36 minuti fa, frabarla scrisse:

Si è possibile, o installando un selettore a 3 posizioni 1-0-2 o 2 prese, una sul contatore 1, una sul contatore 2 e una spina sulla linea appartamento 2. Nel primo caso lo scambio si fa ruotando il selettore, nel secondo spostando la spina dalla presa 1 alla 2.

Ovviamente spina prese e selettore di adeguata portata. 

Ma e’ possibile con contattori,lo scambio vorrei farlo con un interruttore nel centralino elettrico del secondo appartamento 

2 minuti fa, Elettroplc scrisse:

No. Non e possibile. Saluti. 

Perché non e’ possibile?

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, beccaccino scrisse:

Ma e’ possibile con contattori,lo scambio vorrei farlo con un interruttore nel centralino elettrico del secondo appartamento 

 

Secondo me si può fare.

servirebbe un contattore di adeguata portata con 4 contatti (2 NA e 2 NC), sui 2 NA si collega la linea dal contatore 1, sui 2 NC la linea dal contatore 2. all'uscita si collega la linea che alimenta l'appartamento 2. Poi alimentando la bobina o disalimentandola con un interruttore si avrà lo scambio tra le 2 linee.

 

Però attendi magari conferma anche da altri, in quanto così facendo lo scambio è istantaneo, sarebbe buona cosa farlo con 2 contattori interbloccati e un temporizzatore per dare un minimo di ritardo per lo scambio tra le 2 linee

Link to comment
Share on other sites

beccaccino
22 ore fa, frabarla scrisse:

Si è possibile, o installando un selettore a 3 posizioni 1-0-2 o 2 prese, una sul contatore 1, una sul contatore 2 e una spina sulla linea appartamento 2. Nel primo caso lo scambio si fa ruotando il selettore, nel secondo spostando la spina dalla presa 1 alla 2.

Ovviamente spina prese e selettore di adeguata portata. 

Ma e’ possibile con contattori,lo scambio vorrei farlo con un interruttore nel centralino elettrico del secondo appartamento 

Proprio adesso, beccaccino scrisse:

Ma e’ possibile con contattori,lo scambio vorrei farlo con un interruttore nel centralino elettrico del secondo appartamento 

Ok posso farlo con due contattori interbloccati,il temporalizzatore con ritardo all eccitazione,dove lo collegherò?

Link to comment
Share on other sites

max.bocca

Ci sono anche commutatori di linea motorizzati che garantiscono il passaggio per lo zero.

Questi possono essere manovrati sia localmente che da remoto.

Link to comment
Share on other sites

beccaccino

Vorrei farlo con due semplici contattori interbloccati e un interruttore 0,1,2.ma il temporizzzarore come lo devo collegare ??? 

Link to comment
Share on other sites

leleviola

Fare molta attenzione che sui contatori non siano distribuite due fasi differenti altrimenti si può rischiare un bel corto non protetto e si rischia davvero di far seri danni al contatore, sappiate che il sezionatore del contatore non protegge eventuali corti a valle e se un eventuale corto fosse di seria rilevanza si rischierebbe il danneggiamento del contatore e del suo sezionatore, in tal caso verrebbero addebitate le spese di riparazione del contatore che di sicuro non sarebbero irrilevanti anzi tuttaltro

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
38 minuti fa, leleviola scrisse:

Fare molta attenzione che sui contatori non siano distribuite due fasi differenti altrimenti si può rischiare un bel corto non protetto

A parte il discorso dell'accrocchio approssimativo, che non mi piace nemmeno un po', se le due linee sono adeguatamente protette, non si rischia un bel niente.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...