Jump to content
PLC Forum


EskevarMkDrake

Samsung 710v - chiarimenti

Recommended Posts

EskevarMkDrake

Salve

 

E' la prima volta che posto su questo forum.
Di lavoro faccio il sistemista (o dovrei fare), quindi la parte "elettronica" non e' la mia primaria occupazione.
Visto che sono rimasto senza lavoro da un po', cercando di risparmiare e tagliare le spese, sto cercando di riparare l'hardware del computer che mi si rompe nei limiti del possibile.

Recentemente mi si e' rotto il mio Samsung 940BW, e cercando pezzi per sostituire le parti mi sono imbattuto in un Samsung 710v che forse potrebbe risultare piu' facile ed economico da riparare.
Questo monitor si accende normalmente e se collegato tramite cavo VGA visualizza, alla pressione del tasto "menu", il simbolo/immagine "TEST GOOD" (con simbolo del connettore VGA), quindi sembra OK.

Il PC lo rileva come collegato, ma nessuna immagine viene visualizzata, lasciando l'imagine nera completamente.

Dando un'occhiata al forum, ho letto alcune discussioni su questo monitor, ma prima di saldare qualcosa che potrebbe fare danni, ho preferito chiedere per sicureza ^^

Queste sono le foto che ho fatto alle schede del monitor (togliendo anche una etichetta che copriva un chipset che dovrebbe essere importanti al fine di una risposta).

Samsung 710v Scheda1

Samsung 710v scheda 1 particolare chipset

Samsung 710v scheda 2

Samsung 710v foto globale schede montate

 

Con quello che vedete tramite le immagini e le informazioni di cosa succede (se serve altro ditemi cosa devo testare, ho un multimetro basico ma qualcosa si fa), potete confermarmi che e' lecito una riparazione unendo i famosi ponticelli sul chipset? Oppure il problema e' altro?

 

Grazie in anticipo per l'aiuto. E in caso serva qualcosa a livello sistemistico, programmi, installazioni, performance, configurazioni, assistenza remota, posso dare una mano gratuitamente.

Link to post
Share on other sites

illogatto

prova questa tips non so' se e' il tuo caso, ne ho riparato uno cosi', ma non ricordo cosa faceva esattamente, forse mi compariva scritta errata risoluzione e si spegneva.

 

Link to post
Share on other sites
illogatto

c'era gia' anche una discussione sul forum

 

 

Link to post
Share on other sites
EskevarMkDrake

Ti ringrazio per il link del video dove vedo che la persona ha il chipset praticamente come il mio, eccetto per una "AN" presente, ma il resto e' identico. Provero' anche io a questo punto ad effetuare la modifica sperando che risolva. Poi in caso postero' pure il problema con il Samsung 940BW xD

 

Link to post
Share on other sites
EskevarMkDrake

Volevo segnalare che anche io ho risolto saldando una resistenza tra i ponticelli 5 e 6 del chipset segnalato nella discussione, quindi anche la mia versione e' compatibile con la soluzione data. Io ho usato una resistenza da 50Ohm, l'unica che ho trovato tra le mille schede che mi sono tenuto da parte dei vari dispositivi rotti.

 

Grazie per l'aiuto.

Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

è una soluzione che regge,ne ho fatte un paio 4 o 5 anni fa su monitor che sono accesi h24,sempre lui, il famigerato Novatek

Edited by Riccardo Ottaviucci
Link to post
Share on other sites
EskevarMkDrake

La soluzione sembra funzionare, ma e' gia' la seconda volta che mi esce l'avviso di "mod non ottimale modalita' consigliata 1280x1014 60Hz". La prima volta ho riaperto il monitor, e ritoccato la saldatura. Richiuso ha funzionato di nuovo per 2 gg.
Ora, proprio 20 minuti fa, e' riapparsa la scritta dopoche ha lavorato tutta la mattina. Poi ho spento il PC e l'ho riacceso dopo pranzo.

Ora lo riapriro' di nuovo e riprovero' a rifarla, stavolta, da zero.

Non sono un gran saldatore, penso che la colpa possa essere della mia abilita' di saldatore, pero' quando lo apro la resistenza e' sempre fermamente collegata.

Non conoscendo i significati dei colori sulla resistenze, ne ho calcolato il valore "verde, blu, nero, oro" tramite il sito "http://www.associazionemarconi.com/calcolo/codice_resistenze_elettriche_4.html" il primo che ho trovato, mi dice 56Ohm.

 

Il problema e' che da dove l'ho staccata era un pochino corta di piedini e mi risulta difficile.

Giusto per avere un giudizio anche sugli strumenti che uso per saldare:

1) Saldatore ERSA Multitip C15 230v 15W (52W) 

2) Filo saldatura "Keep" SN/PB 60/40 0.8mm

 

Edited by EskevarMkDrake
Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

ricordo che bastava cortocircuitare due pin adiacenti,senza resistenza

Link to post
Share on other sites
EskevarMkDrake

Senza resistenza? Ma nel video ci mette una resistenza... comunque sono andato in un negozio vicino casa e mi hanno confermato che sebbene sia un discreto saldatore, avevo la punta completamente andata. Sostituita la punta mi risulta ora molto piu' facile saldare, anche perche' ha una punta piu' piccola della precedente.

Ho anche preso qualche resistenza da 47-50Ohm e ho risaldato stavolta in modo molto piu' preciso.

Vediamo se tiene ^^

Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

io ne ho fatte due e durano tuttora,cortocircuitando i pin

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...