Jump to content
PLC Forum


tittino

motore sconosciuto

Recommended Posts

tittino

salve a tutti

la mia scarsa conoscenza dei motori mi porta su questo Forum per risolvere un dubbio

nei giorni scorsi ho acquistato ad un mercatino una vecchia Grattugia professionale

l'intenzione è quella di restaurarla per bene e di esporla poi in bella vista, ma il problema è che al momento di prenderla immaginavo fosse trifase e quindi inadatta all'uso in un semplice appartamento. Tuttavia non riesco ad interpretare l'etichetta in modo corretto e non sono in grado di capire quali possano essere i collegamenti elettrici all'interruttore di avvio.

Credo sia un motore asincrono trifase forse a due poli in quanto dai riferienti amp/kw/v/hp ho fatto verifica su una pagina online ed ho notato che con motori a piu' poli i dati riferiti sulla targetta sarebbero troppo distanti da quanto previsto.

in ogni caso vorrei provarlo ed avere un vs consiglio per capire se è il caso di avviarlo con un condensatore alla monofase della utenza domestica o trovare un motore in sostituzione.

 

allego le foto della base della macchina dove si vede la parte interna dell'interruttore di accensione e della targhetta dove non interpreto il sinificato "Mat" e "Per" (forse Hz?)

 

1.jpg

2.jpg

Edited by tittino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

A parte il fatto che quel motore deve risalire alla prima metà del secolo scorso, se la targhetta riporta i dati originari, dice alimentazione 220V a 50 periodi (hertz), assorbimenro 2.6A, potenza erogata 0.64 kW, velocità 1400 rpm quindi significa motore a 4 poli.

 

Puoi provare a tentare un'avviamento-funzionamento con condensatore per simulare la terza fase; la potenza risultante  sarà circa 400W o anche un poco meno.

 

per il dimensionamento del condensatore c'è una delle prime discussioni evidenziate, di questa sezione, che ti può spiegare tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

MAT sta per numero matricola che ,guarda caso è 380 e può confondere le idee

Share this post


Link to post
Share on other sites
tittino

ma pensa...che era vecchio si ma cosi' tanto non pensavo,

quindi provo a studiare un calcolo per un condensatore da applicare

quindi la potenza scende da 640 a 400w che forse è ancora sufficiente per la corretta rotazione della grattugia grazie

1.jpg

4.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
tittino

in alternativa mi piacerebbe installare un inverter visto che ne ho trovato online a meno di 50euro spedito

https://www.amazon.it/dp/B07S9QYFMN/ref=sspa_dk_detail_4?psc=1&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUEzNVRKRkFTM1cwV1Q5JmVuY3J5cHRlZElkPUEwNDY1ODczMkZFOVREWEJXQ0pNUyZlbmNyeXB0ZWRBZElkPUEwMjk4MzAzS0tDQkcwRjE0S1dTJndpZGdldE5hbWU9c3BfZGV0YWlsMiZhY3Rpb249Y2xpY2tSZWRpcmVjdCZkb05vdExvZ0NsaWNrPXRydWU=

 

Modello del prodotto: AS2-107, tensione di ingresso: monofase 220 V, corrente nominale: 5 A, frequenza di uscita: 0-400 Hz, modalità di controllo: V / F anello chiuso, motore adatto (motore asincrono trifase 😞 0,75 kW.

 

ce ne pensate?

grazie

Edited by tittino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Vista l'età del motore te lo sconsiglio; spesso con motori di costruzione ante 1990, l'alimentazione tramite inverter causa la rottura dell'isolante dell'avvolgimento, con conseguente fumata del motore.

 

Poi, per quel prezzo, la qualità del prodotto non può certo essere eccelsa, quindi corri il rischio che si guasti spesso l'inverter.

Poi quegli inverters non rispettano certo le prescrizioni europee in fatto di ECM, corri il rischio, quindi di avere un sacco di problemi ai veri elettrodomestici casalanghie, se abiti in appartamento, di causare disturbi anche ai vicini

Share this post


Link to post
Share on other sites
tittino

ok, procedo per condenzatore

da quanto ho capito basandomi su 3CV deve avere tra 120 o 150uF e 220V

Edited by tittino

Share this post


Link to post
Share on other sites
tittino

mi correggo : 130uF-156uF da 250V AC altrimenti c'è con le stesse caratteristiche ma 330V AC

Edited by tittino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
2 ore fa, tittino scrisse:

3CV

No sono 0.68 kW, circa 1CV

Share this post


Link to post
Share on other sites
tittino

la scorsa settimana mi è arrivato il condensatore, spero sia quello giusto, appena montato darò notizie grazie

index.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...