Jump to content
PLC Forum


davidino1982

perdita di potenza da 380 a 220 con trasformatore

Recommended Posts

ROBY 73
35 minuti fa, 19simo89 scrisse:

perché non hai sentito anche il costruttore? una telefonata non costava niente.

Infatti è un ottimo consiglio, il "problema" è il periodo di ferie e da come ho capito c'è fretta di averlo funzionante:

il 13/8/2019 at 23:42 , davidino1982 scrisse:

Aiutatemi perchè ho bisogno che il macchinario funzioni prima che finisca il mese.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

19simo89
6 minuti fa, ROBY 73 scrisse:

Infatti è un ottimo consiglio, il "problema" è il periodo di ferie e da come ho capito c'è fretta di averlo funzionante:

senza ombra di dubbio, pensavo che magari aveva il macchinario già dal mese scorso.

il problema è recuperare il motore a due velocità in fretta in questo periodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davidino1982
16 minuti fa, 19simo89 scrisse:

senza ombra di dubbio, pensavo che magari aveva il macchinario già dal mese scorso.

il problema è recuperare il motore a due velocità in fretta in questo periodo.

Ho preso il macchinario una settimana fa.

Purtroppo il mese attuale non mi aiuta,se avessi almeno scritto prima,probabilmente il negozio si sarebbe ripreso anche il trasformatore indietro,ma ora che l ho attaccato ne dubito.

19simo89 non ci sono altre soluzioni,a parte cambiare il motore?Voglio dire...quella di cambiare il motore è l unica strada percorribile?

Potrei provare on line?

E se alla fine optassi per la modifica della linea elettrica?in termini di consumi ci sarebbe tanta differenza rispetto ad una 220?

 

Edited by davidino1982
sbgaliato concetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
10 minuti fa, davidino1982 scrisse:

19simo89 non ci sono altre soluzioni,a parte cambiare il motore?Voglio dire...quella di cambiare il motore è l unica strada percorribile?

Potrei provare on line?

Prova a smontarlo o eventualmente fare la foto della targhetta che vediamo se si può fare qualcosa, compreso il selettore come ti ho già detto.

 

Quasi sicuramente in rete lo trovi più velocemente, anche se sono quasi tutti in ferie.

 

13 minuti fa, davidino1982 scrisse:

E se alla fine optassi per la modifica della linea elettrica?in termini di consumi ci sarebbe tanta differenza rispetto ad una 220?

Sarebbe la soluzione migliore per il funzionamento senza fare tante modifiche.

 

I consumi sarebbero gli stessi perché la potenza utilizzata non cambia.

 

Non so come sia la situazione nella tua zona, ma il fatto è che se chiami il gestore anche domani, dubito fortemente che intervengano per il cambio in così pochi giorni, vanno in ferie anche loro ed il personale "scarseggia", prova tanto tentar non nuoce e basta una telefonata (se trovi la persona giusta dall'altra parte della cornetta)

Comunque se decedi di cambiare contratto valuta eventualmente almeno 1KW in più, secondo me 3KW sono "troppo tirati".

 

21 minuti fa, davidino1982 scrisse:

Purtroppo il mese attuale non mi aiuta,se avessi almeno scritto prima,probabilmente il negozio si sarebbe ripreso anche il trasformatore indietro,ma ora che l ho attaccato ne dubito.

Casomai senti se possono cambiartelo valutando la sostituzione con un gruppo di rifasamento che serve per ridurre i consumi o meglio quello che il contatore legge ora per ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
davidino1982
3 minuti fa, ROBY 73 scrisse:

Prova a smontarlo o eventualmente fare la foto della targhetta che vediamo se si può fare qualcosa, compreso il selettore come ti ho già detto.

 

Quasi sicuramente in rete lo trovi più velocemente, anche se sono quasi tutti in ferie.

 

Sarebbe la soluzione migliore per il funzionamento senza fare tante modifiche.

 

I consumi sarebbero gli stessi perché la potenza utilizzata non cambia.

 

Non so come sia la situazione nella tua zona, ma il fatto è che se chiami il gestore anche domani, dubito fortemente che intervengano per il cambio in così pochi giorni, vanno in ferie anche loro ed il personale "scarseggia", prova tanto tentar non nuoce e basta una telefonata (se trovi la persona giusta dall'altra parte della cornetta)

Comunque se decedi di cambiare contratto valuta eventualmente almeno 1KW in più, secondo me 3KW sono "troppo tirati".

 

Casomai senti se possono cambiartelo valutando la sostituzione con un gruppo di rifasamento che serve per ridurre i consumi o meglio quello che il contatore legge ora per ora.

Grazie roby

Dopodomani proverò a smontare io motore,parallelamente mi informo con il mio gestore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19simo89

se passi dalla 220V alla 380V trifase devi sistemare l'impianto elettrico del laboratorio. cosa migliore, ma di certo non accorci i tempi e i costi.

poi con il motore smontato cerca un'azienda che riavvolge motori, magari ne hanno uno in casa o ti indicano la strada più veloce. ( probabilmente domani il proprietario lo trovi a grigliare :whistling:

Buon ferragosto a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
8 minuti fa, 19simo89 scrisse:

( probabilmente domani il proprietario lo trovi a grigliare :whistling:

Dov'è la festa?  Dov'è che si mangia? :superlol: Che poi a dirla tutta vista l'ora, domani è già oggi :smile:

 

8 minuti fa, 19simo89 scrisse:

se passi dalla 220V alla 380V trifase devi sistemare l'impianto elettrico del laboratorio. cosa migliore, ma di certo non accorci i tempi e i costi.

Anche questo è vero, sinceramente pensavo quasi esclusivamente al funzionamento della macchina.

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Fai almeno due preventivi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Attenzione qui siamo in un caso particolare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Se il nostro former è della, periferia, di Roma dove sappiamo vige ancora in qualche zona la vetusta trifase a 220 volt, non so se è possibile avere una voltura in trifase a 400vac più neutro. Con una nuova fornitura bisogna adeguare anche l'impianto e son altri soldi. Ti consiglio di trovare un manutentore esperto di inverter che ti I stallera' un modulo idoneo per il secondo motore, che manterrà coppia, e velocità, desiderati previa programmazione dello stesso. Il rifasamento è d'obbligo per te, puoi risparmiare una buona porzione di potenza, che altrimenti perdi in induzione. Meglio il rifasamento automatico per i motori tranne il secondo e fisso per il trafo. Dico questo perché ormai hai già investito e se non puoi tornare indietro devi migliorare la, situazione. Trifase a, parte, un inverter serio allunga anche la vita dei motori asincroni e non, quindi è sempre buona cosa, basta montarlo con i filtri apposito da, acquistare a parte. Se puoi rispondere alle domande inserite questo ci aiuta, a capire meglio. Forse il doppio cavo sul motore due è un invertitore stella triangolo, che si può eliminare con l'inverter. Saluti e buon Ferragosto a tutti. Noi lavoriamo sempre. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
4 ore fa, Elettroplc scrisse:

Il rifasamento è d'obbligo per te, puoi risparmiare una buona porzione di potenza, che altrimenti perdi in induzione. Meglio il rifasamento automatico per i motori tranne il secondo e fisso per il trafo.

Ancora, il trasformatore non serve.

 

4 ore fa, Elettroplc scrisse:

Forse il doppio cavo sul motore due è un invertitore stella triangolo, che si può eliminare con l'inverter.

Ma se davidino1982 ha già chiarito che è un motore a 2 velocità e c'è un selettore a 2 o 3 posizioni per azionarlo, e oltretutto ha anche postato anche la foto del manuale con le caratteristiche generiche dei motori, perché dovrebbe essere un avviamento stella / triangolo, e poi stiamo parlando di un motore da 1,1KW al massimo, a cosa servirebbe un avviamento di questo tipo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Anche una misura della tensione sulla. Morsettiera poteva esaudire il dubbio sulla eccessiva caduta di tensione dettata dal trafo.c

Anche una misura della tensione sulla. Morsettiera poteva esaudire il dubbio sulla eccessiva caduta di tensione dettata dal trafo.con il rifasamento fisso Se cava con poco e può già migliorare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Elettroplc, per cortesia, cerchiamo di scrivere con attenzione... leggere i messaggi prima di inoltrarli ti costa qualche secondo in più e ti permette di evitare i tuoi soliti strafalcioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...