Jump to content
PLC Forum


Eros Milani

Sostituzione Telecontrollo Baxi con Tado

Recommended Posts

Eros Milani

Buongiorno a tutti,

chiedo aiuto prima dell’acquisto...Volevo installare un termostato Tado wifi sul mio impianto esistente, (2 zone) il problema é che monto una Caldaia Baxy Luna3 confort in che utilizza il telecontrollo che comanda anche la prima zona (nella seconda ho un cronotermostato perry che facilmente sostituisco) ma come posso spostare il telecontrollo in caldaia e su che morsetti poi posso attaccare il termostato tado sulla caldaia? Eventualmente sono disposto ad acquistare anche un modulo wifi che piloti il tado e quindi eventualmente come posso collegarlo?

grazie anticipatamente a chi mi aiuterà.

 

 

Link to post
Share on other sites

Stefano Dalmo

Scusa , ma  chiariscimi una cosa  , con il tado  vuoi controllare   entrambe le zone ?

 E  in entrambe hai delle valvole motorizzate  con micro ausiliario?

Link to post
Share on other sites
Eros Milani

Volevo prendere 2 termostati tado e poi installare anche le valvole termostatiche tado. O dite che sono sufficienti le valvole?

Esempio... reparto notte tengo dappertutto 18° ma nel bagno ne vorrei 23 e anche in una singola stanza vorrei 23°... se prendo le valvole riesco ad ottenere questo oppure se dal piano sotto sale il caldo che mi raggiunge il termostato impostato a 18 poi mi si spegne la zona e quindi anche bagno e valvole?

oppure se mi aiutate...  ed annullo in qualche modo i termostati le valvole accenderebbero la caldaia?

grazie mille per il tempo che mi dedicate

Link to post
Share on other sites
sdmaino

Ciao,

io ho risolto problema come il tuo  trasformando impianto a due zone in impianto a zona unica. 

un termostato tado nella parte più comoda per Wi-Fi e Gateway. 
poi su tutti i termosifoni una valvola tado. 
valvole di zona scollegate elettricamente e tenute aperte manualmente. 
fine. 
ogni valvola chiama caldo quando c’è bisogno , tramite Gateway raggiunge il termostato che a sua volta accende la caldaia.

Attenzione a una cosa: il circolatore deve poter gestire bassa portata E bassa prevalenza altrimenti ti fischiano o gorgogliano i termosifoni. 
ciao. 

 

Link to post
Share on other sites
Eros Milani
Il 14/10/2019 alle 21:54 , sdmaino ha scritto:

Ciao,

io ho risolto problema come il tuo  trasformando impianto a due zone in impianto a zona unica...


 

Grazie mille, mi potresti fare una guida... sono inesperto su questa cosa. Grazie ancora per il tempo che mi dedicherai

 

Edited by Alessio Menditto
RIDOTTO QUOTE!
Link to post
Share on other sites
marco1278

Il tado può comunicare con la caldaia in opentherm... Bisogna capire se il tuo attuale cronotermostato comunica in opentherm con la caldaia. 

 

Io anni fa avevo provato a chiedere info alla Sile (mie precedente caldaia) e mi avevano risposto che avevano un protocollo proprietario. 

 

Altrimenti devi imbrogliare la caldaia aggiungendo una terza zona e spostando l'elettrovalvola del tua attuale crono su questa terza zona. Il tuo attuale crono lo imposti a 5 gradi in modo che non si azioni mai. La caldaia crederà di avere 3 zone, ma in realtà saranno solo 2 comandate da termostati a contatto. 

 

Se mi sono spiegato male fammelo sapere!!! 

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...