Jump to content
PLC Forum


salernozz

Basic Panel o Comfort Panel? Consigli e differenze?

Recommended Posts

salernozz

Buongiorno a tutti, come state? Spero bene

Sono sempre io, il solito rompi scatole..

 

Premetto che sono in ballo alla scelta del software: se professional o basic.

 

Volevo porvi una domanda specifica su i diversi pannelli che Siemens offre: ci sono differenze rilevanti tra il basic panel e il comfort panel? Se si, quali?

 

Grazie intanto. Buona serata :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

batta

Sì, ci sono molte differenze rilevanti.
Nei Comfort ci sono limiti nelle ricette molto più elevati, possibilità di fare script, diversi supporti di memoria, pagine di popup, "faceplate", ed altro.
Il Basic va bene se devi fare un HMI molto semplice. Appena si alza il livello di difficoltà, ti serve il Comfort.

Share this post


Link to post
Share on other sites
salernozz

Va bene, io probabilmente prenderò il basic. 

Spero solo che per ciò che devo fare mi basti 

L'esperienza me lo saprà dire

 

Grazie e buona serata batta! 

Edited by salernozz

Share this post


Link to post
Share on other sites
ken

la differenza grossa è anche nell'hardware. il MTBF del display lcd (il tempo medio tra i guasti) ad esempio ha una bella differenza. i confort lo hanno circa 4 volte più elevato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

Scrivo in latino    Batta docet 👍

 

Ti scrivo alcuni esempi , mentre in sottofondo ci sono le varie pubblicità del prostamol (di cui per fortuna non ho ancora bisogno )   e di un non meglio sofisticato supporto bici per auto che costa quanto una licenza pro

 

Se posso , anziché partire dalle differenze , partirei da cosa tu hai bisogno .   

 

La classica segnalazione di servizio  esempi   scatto termico QF 3  motore nastro      bene con il basic progetti una pagina con un campo , scrivi il tuo elenco segnalazioni e le associ ad un bit ( word o doppia ) e il gioco è fatto

 

Con un comfort puoi fare comparire invece la tua segnalazione tramite un pop up    scegliere la grandezza della finestra , la velocità con cui essa compare . . Aprire un pdf con le istruzioni per risolvere il problema , vedere il pannello in remoto. . . È via di seguito

 

Sono cose , come dire , completamente diverse

 

 

Personalmente , su macchinari piccoli ( intesi come complessità del processo e espansioni del plc )  con meno di 300 euro porti a casa un 4 pollici basic

 

Se dovessi mettere sul tuo quadro delle spie luminose e regolare un tempo. . Praticamente fra temporizzatore  schede uscita e lampade spendidi più

 

Come ti ha detto batta , ci sono gli script    io non li so scrivere ma provo a spiegarti in parole povere

 

Se il cliente ti chiede una acquisizione di un dato , la sua registrazione e magari una tabella di Excel . . Ecco  con gli script del pannello e una USBfai tutto

 

Parliamo di ordine di idee

 

Se ti compri una macchina da 15 mila euro , e chiedi vernice metallizzata , il venditore ti chiederà che so .. . 500 o 1000 euro in più

 

Che sul costo della macchina sono il 5 . . 7 %

 

Invece la differenza fra un pannello basic e comfort è il doppio se non il triplo

 

Vado a memoria  un 7 pollici costa 700 basic    il comfort 1600

 

Senza contare il costo del software

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
salernozz

Ciao!!

Grazie per i vostri consigli!

 

Premetto che sarà una bella sfida quella di prendere il comfort, quando ho parlato del prezzo di step 7 professional al titolare mi è sembrato un po' strano: infatti mi fa se avessi potuto guardare anche i prezzi del basic.

 

Detto ciò, probabilmente, sceglierò il basic con il pannello apposito (basic). Questo naturalmente non dipende da me, io avrei preso il professional: sicuramente in futuro saremo costretti a comprarlo, ne sono certo.

Ma come mai ne sono certo? Grazie ai vostri consigli. Però a dir la verità è un po' positiva come cosa, se ci pensate, il fatto che io prima prenda in mano il basic; in questo modo potrò scoprire sulla mia pelle cose nuove, differenze tra i due e le necessità che mi occorreranno quando si parlerà di veri e propri impianti (come nel mio esempio capannoni per maiali).

Oltre al fatto che step per step, imparando cose nuove, vi sarà la necessità di ampliare il mio sapere quindi mi troverò costretto a fare l' upgrade del TIA Basic, quindi comprando un pannello comfort.

 

In ogni caso grazie ancora @luigi69 , @ken , @batta e buona giornata!

Edited by salernozz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Folder

Buonasera a tutti colleghi,

ho perso due serate sane (e per sane, intendo dalle 17:00 alle 24:00 circa) tirando su' dei faceplates associati alla gestione di alcuni servo, pop-up per info dei prodotti, tutti ben curati graficamente ecc ecc...

 

ero lì lì per inserirli nelle mie belle paginette di un KTP700 Basic; e cosa scopro quando provo a fare drag&drop?

TIA Portal mi vincola i faceplates perché necessita di un progetto su un pannello Comfort 🥵🥵

 

disperato li sovrappongo agli elementi già esistenti e gli associo una visibilità di un bit che setto/resetto tramite Click.

Altrimenti mi sparavo 😅 spero in futuro di poter valutare con i miei "capoccia" l'eventualità di passare a dei Comfort (lì dove necessario).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...