Jump to content
PLC Forum


Nikkei NK26-127D non parte a freddo


sardy67
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, mi capita questa TV LCD  che a freddo rimane con il led rosso poi a forza di attaccare e staccare la spina 220V il led diventa verde, sempre con il telecomando, ma il video rimane nero e non partono neanche le lampade. Poi come si scalda un pò parte e funziona regolare.

Monta un alimentatore FSP205-4E03 dove ho trovato un condensatore rigonfio ma non ho risolto sostituendolo, poi ho provato a scaldare con il phon la zona del condensatore e la tv funziona, allora ne ho sostituiti altri 4 ma niente a freddo non va. Poi sinceramente non mi va di andare a indovinare.

Ho notato che a volte va in protezione quando è freddo e provo a farlo partire perchè il led torna da verde a rosso e il voltaggio sul condensatore dopo il ponte scende da 397V a 327V.

Quando non parte ho 5,07V sul SB, 3,7V sul 12V e 4,14V sul 5V, mentre  sul connettore del 24V che va alla scheda che pilota le lampade mi da 0,19V e una cosa simile sul connettore del 24V che va alla main board.

Ringrazio anticipatamente chiunque ha qualche suggerimento.

Ciao Gianmarco

IMG_20191022_185124.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti, proprio a nessuno è capitato un difetto del genere? Volevo postare lo schema elettrico dell'alimentatore, ma non riesco a ritrovarlo su internet...

Link to comment
Share on other sites

se scaldando parte, devi armarti di spray del freddo (e pazienza) e operare a zone, una volta che e' partito raffreddi i componenti a piccole zone e cerchi di identificare quello guasto nel momento in cui ti si spegne di nuovo.

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao illogatto, io quel lavoro lo faccio con l'aria compressa a bassa pressione e non arrivavo a niente perchè mi ero soffermato sulla bassa tensione perchè avevo trovato e sostituito inizialmente un condensatore rigonfio per poi fare l'esperimento con il phon. Poi non avendo suggerimenti, come faccio sempre quando non so dove sbattere la testa, mi sono sparato una buona serie di video del buon Luigi Donato e come al solito è arrivata l'illuminazione di andare a controllare meglio l'alta tensione.

Mi sono accorto che su un piedino del condensatore grande da 120uf 450V dopo il ponte c'era una microscopica puntina di bianco e anche se mi dava 397V probabilmente non erano puliti e quel bianco era acido. Sostituito e problema risolto, poi comunque visto che in casa ne ho in quantità e visto che alcuni ne avevo già sotituiti nella bassa, ho cambiato anche altri due condensatori nell'alta tensione per la sicurezza di una maggiore durata. Grazie a PLC e grazie a San Luigi 😁😁

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...