Jump to content
PLC Forum


k3fr3m

valvola solenoide evr

Recommended Posts

k3fr3m

salve a tutti vorrei sapere quando e perche` utilizzare una valvola solenoide,specie quando il circuito ha solo un evaporatore,mi capita  di trovarle montate un po dappertutto sull impianto e vorrei capirne di piu sia su impianto a capillare che con termostatica.grz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Se parli di una valvola on/off serve per evitare migrazione di refrigerante a impianto fermo dall’evaporatore verso il carter del compressore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
k3fr3m

quindi su piccoli impianti a capillare a senso montarla sull aspirazione poco prima del compressore?

e quando le trovo sulla mandata?sempre su impianti piccoli che senso hanno? grz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Infatti si deve mettere nella mandata, perché il ritorno di liquido si ha nella parte di alta pressione, andrebbe SEMPRE messa a tutela del compressore, come andrebbe sempre messo il riscaldatore olio carter come nei climatizzatori, però ovviamente è un costo aggiuntivo.

Il senso è che il refrigerante liquido nel carter freddo, all avvio crea una miscela che non lubrifica il cuscinetto del rotore del compressore e alla lunga “ grippa” il compressore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
k3fr3m

correggimi se sbaglio per fare un buon impianto la monti fra il compressore e prima del condensatore?se e` cosi perche` le unita`condensanti tipo rivacold ne sono sprovviste avendo la mandata diretta sul condensatore? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

No va montata DOPO il condensatore, dopo il filtro (o prima ) e PRIMA della termostatica.

Se posso permettermi devi sapere bene come funziona il circuito, devi sapere esattamente COSA ti trovi (o cosa dovresti trovare...) in qualsiasi punto del circuito.

4 minuti fa, k3fr3m ha scritto:

le unita`condensanti tipo rivacold ne sono sprovviste avendo la mandata diretta sul condensatore?

Non ho ben capito cosa vuoi dire, ripeto comunque che non si è obbligati a montarle ma un lavoro a regola d’arte lo prevede, così come la resistenza del carter, i vari pressostati di controllo ecc ecc, ma hanno un costo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

P.s. Rileggendo, la frase “mandata DIRETTA sul compressore” è molto inquietante, tra l’uscita del compressore e l’ingresso del condensatore non deve esserci assolutamente nessun tipo di rubinetto o valvola, perché dal compressore esce del gas, se si chiude quel tratto scoppia il compressore.

Dopo il condensatore invece la questione è diversa perché non hai più un gas ma un “saturo”, ossia un liquido che sta bollendo, un liquido in equilibrio col suo vapore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...