Jump to content
PLC Forum


Giorgio07

Scheda centralina ventola piazzetta

Recommended Posts

Giorgio07

Buongiorno, la ventola della stufa non funziona più, collegata direttamente al 220 gira regolarmente.

premetto che non ho grandi conoscenze in materia, leggendo in giro ho visto che altri hanno risolto il problema sostituendo un condensatore, 4 o 5anni fa, un tecnico l’aveva già sistemata.

ora nella scheda mi sembrava che il componente cerchiato di rosso, fosse compromesso, l’ho tolto per sostituirlo( pensavo fosse un condensatore, beata ignoranza) ho scoperto che era un’induttanza, ma non riesco a capire che valore ha c’è scritto 471 e 125.

chiedo cosa potrei fare, cambiare la scheda? Cercare il componente?

se qualcuno ha qualche consiglio...

grazie

giorgio

 

A3D6698F-E0F6-4524-91A1-E7D7AFA6CE51.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

rfabri

Ne ho una uguale anch'io e ho controllato tutto e non ho trovato componenti guasti, mi pare strano che quella induttanza crei problemi è li solo come filtro antidisturbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Ci sono 4 elettrolitici che cambierei, in ogni caso.

 

Comincerei a vedere se fuori dal ponte di diodi hai una continua, avrai tipo 20 o 30VDC.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07

Ringrazio per le risposte l’induttanza che ho tolto e danneggiato e’ questa, e non saprei dove recuperarla e che valore fa riferimento

penso che dovrei recuperarne una prima di procedere con altre azioni.

mi trovo un po’ in difficoltà a capire quali componenti dovrei sostituire e dove misurare la tensione fisicamente, non ho grandi esperienze e se ritenete troppo difficile per me, non indugiate a farmelo osservare.

grazie ancora
giorgio

 

p.s. Inserisco anche immagine del retro della scheda.

E627C11A-772E-4E79-A127-CAE571F9162C.jpeg

C7D3EE4A-8705-4DCB-88E7-A8D931544D14.jpeg

F7BC9B57-AE45-4579-A7E8-AC0F27E3DA76.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

se compri uno di questi dovrebbe andare bene (casomai sono certo qualcuo mi smentira')

 

https://www.reichelt.com/it/it/induttore-verticale-09hcp-ferrite-470-h-l-09hcp-470-p138662.html?PROVID=2788&gclid=Cj0KCQiA2b7uBRDsARIsAEE9XpG6OZbmA494V9RWDJqf-2sUuq7T3BBazeK7rCxOMCb-vmjdyle7RawaAkACEALw_wcB&&r=1

 

Devi decidere se

1) hai qualche base e ti interessa imparare, allora costi e tempi non valgono piu, ma sono un investimento. Chiedi info qui ma per piccoli passi, non la soluzione completa, e cercando di capire, troverai probabilmente aiuto. Disegnati uno schemino, misura partendo dall'ingresso, prima dopo il trasformatore, sul ponte di diodi, fuori dal probabiule regolatore, o forse uno dei due e' un triac, (lo schema anche disegnato a mano aiutera a capire, e se non hai esperienza e fai misure sotto tensione, occhio alla 220 !!!).

2) il tiuo obbiettivo e' solo che la scheda funzioni. Non ecologico ma, lascerei perdere la riparazione perche puo risultare complicata, ordinerei subito una scheda di ricambio.

 

PS: cerca di non massacrare il PCB, se componente non esce aggiungi stagno fresco, usa pasta saldante, tolto componente pulisci con alchool.

 

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Perche dici che è rotta non misura nulla o perchè era staccato un piedino?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ctec

Le altre funzioni della scheda sono ok? Immagino, dai connettori e dalla complessità della scheda, che non controlla solo la ventola. Se non funziona nulla, per prima cosa controlla quel barilotto marrone in alto a dx della tua prima foto, è un fusibile.

Angelo ti ha dato l'indicazione giusta per l'induttanza (470uH, probabilmente da 1-2A) ma secondo me è solo un filtro, al momento puoi bypassarla con un pezzo di filo, e solo dopo la riparazione la cambierei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07

Allora, l’induttanza l’avevo tolta convinto, visto che era un po’ gonfia, fosse la causa del problema, non faceva partire la ventola anche se la sonda dava l’impulso.

il fusibile(barilotto marrone) e’ funzionante, non so se il ponte di graetz può essere il componente nero sopra il trasformatore di dx, ma non saprei dove posizionarmi con il tester a misurare i valori di cui parlava Angelo.

controllando con il tester mi sono accorto che il varistore in centro in alto in mezzo si 2 triac non c’è continuità, mentre in quello in basso a dx si.

non so se può essere un indizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Probaiblmente puoi cominciare dal ponte si.

 

image.png.ad996241630aadc367f31527ae95c7f0.png

1) Tra i due centrali devi avere un'alternata, il suo valore dipende dal secondario del trasformatorino, immagino dai 15 a 30Vac

2) Tra + e - devi misurare una tensione continua, che in quel caso dovrebbe essere Vac * radice 2

 

se fai misure sotto tensione attento alla 220Vac, attacca e stacca la 220 appena misurato. (meglio ripetere per chi non ha tanta pratica)

 

 

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

 

Varistore in basso a dx e' quasi certamente in parallelo al trasformatore. Per quello misurio corto. Casomai dissaldalo e provalo se hai dubbi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Giorgio, allora o ripreso in mano anch'io la scheda, e ho fatto un controllo un pò più approfondito e ho trovato un valore sui 3200 ohm la resistenza da 1/2w/1w a fianco dell'indutanza che mi pare parecchio alta, puoi confermarmi il valore e magari è quello il guasto per entrambi, secondo me dovrebbe essere un valore sotto i 100 ohm o anche sottp i 10.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07
4 ore fa, _angelo_ ha scritto:

Probaiblmente puoi cominciare dal ponte si.

 

image.png.ad996241630aadc367f31527ae95c7f0.png

1) Tra i due centrali devi avere un'alternata, il suo valore dipende dal secondario del trasformatorino, immagino dai 15 a 30Vac

2) Tra + e - devi misurare una tensione continua, che in quel caso dovrebbe essere Vac * radice 2

 

se fai misure sotto tensione attento alla 220Vac, attacca e stacca la 220 appena misurato. (meglio ripetere per chi non ha tanta pratica)

 

 

Ho provato a misurare le tensioni sul ponte, ma mi da’ dei valori impercettibili( non so se è il tester che non funziona), idem per la resistenza mi da’ se e’ attendibile, 10 ohm.

casomai domani verifico con un altro tester

comunque in uscita, nei morsetti che collegano il motore della ventola, ho tensioni variabili a seconda della velocità’ che si imposta con il telecomando dai 75 ai 220 volt, ma una volta collegata non si muove niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Ok grazie per il valore della resistenza attendo conferma del valore appena puoi, magari è quella guasta e tutto funzionerà così magari riesco a darti ulteriore aiuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
13 ore fa, Giorgio07 ha scritto:

ma una volta collegata non si muove niente

 

Hai misuraro la tensione con la ventola collegata?

 

 

Non quotare tutto il messaggio, quota solo una frase significativa, altrimenti la discussione diventa illeggibile

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07

Ho controllato con un altro tester la resistenza, ma mi da’ lo stesso valore.

per il valore della tensione con ventola collegata, faccio sapere che in questi giorni sono un po’ preso.

nel frattempo ringrazio tutti

giorgio

6D46F12D-5987-4221-8ECE-66CA2553FB60.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Ok grazie, me la procuro e spero sia quello il guasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07

Mi vien da pensare che non trovando tensione sul ponte il problema potrebbe essere nella resistenza o nel condensatore vicino.

può’ essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Allora nella mia è guasta la resistenza da 10ohm l'ho sostituita e per fine settimana la ridò al mio amico che la prova, ho provato a dare tensione ma non ho il telecomando e quindi non posso provarla , speriamo funzioni altrimenti ne acquisterà una di nuova,la scheda è un pò particolare , infatti usa stranamente due trasformatori  230/12 e una configurazione strana all'uscita con un componete in parallelo tra il + e il - .

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_
Il 17/11/2019 alle 19:27 , Giorgio07 ha scritto:

comunque in uscita, nei morsetti che collegano il motore della ventola, ho tensioni variabili a seconda della velocità’ che si imposta con il telecomando dai 75 ai 220 volt, ma una volta collegata non si muove niente.

Se c'era tensione sull'uscita ventola, mi fa "specie" che possa non esserci tensione sul ponte di diodi, ma forse ho perso il filo. :)  Puoi dare "bibita" alla ventola separatemnte, anche 220Vac per un paio di secondi, per escludere che abbia problemi ?

 

Sul ponte di diodi forse toccavi male, talvolta i puntali vanno premuti un pochino.

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
Il 15/11/2019 alle 19:10 , Giorgio07 ha scritto:

la ventola della stufa non funziona più, collegata direttamente al 220 gira regolarmente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Il 21/11/2019 alle 23:25 , _angelo_ ha scritto:

Sul ponte di diodi forse toccavi male, talvolta i puntali vanno premuti un pochino.

 

non è del tutto da escludere neppure il trasformatore col primario interrotto, me ne sono capitati alcuni in dispositivi simili (centraline luci), hanno un fusibile interno ed un protettore termico non ripristinabile se non ricordo male, prova in continuità va fatta in misura resistenza e non prova diodi, altrimenti molti tester non suonano neppure sui primari buoni per via dell'elevata cdt

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giorgio07

Allora ho controllato la tensione all’uscita dei trasformatori e a differenza di quanto e’ scritto(12 volt) ne trovo 24 circa su tutti e due.

poi li mi fermo con le misure, in quanto sul ponte di diodi non misuro niente, forse l’induttanza non può essere bypassata? C’è un problema con la resistenza o il varistore? Forse dovrei recuperare sti componenti e sostituirli.

resta strano il fatto che in uscita collegamento ventola, ho tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...