Jump to content
PLC Forum


Pier Fabrizio

problema con banco frigo r404a

Recommended Posts

Pier Fabrizio

salve a tutti. 

sono qui per chiedere aiuto su un bancone frigo .

ho fatto assistenza a gruppi frigo ironici, ma poi cambiando lavoro per 15 anni poca esperienza e ora mi è recapitato intervento. 

ho sostituito su richiesta il filtro del gas, perché il frigo non fredda. dopo aver attaccato i manometri ho notato che le pressioni erano basse e la spia di liquido installata dopo il filtro e serbatoio di liquido,vuota.

le pressioni erano bassa 0.1 mpa e 1mpa alta. la temperatura del frigo tra i 12 e 15 sotto nulla. 

il termometro non ce l'ho,  lo devo comprare, provvederò.  nel frattempo dopo la carica aggiuntiva, ho misurato l assorbimento che è di 2.7 A su 3.5 di targa. 

ora il condensatore esterno è unico per 2 frigo ed ha 3 ventole  di cui ª servizio del frigo in questione e 2 di un altro motore. 

il titolare del negozio ha modificato in modo che partano 2 ventole invece che 1. 

mi trovo che dopo l impianto non è stabile soprattutto l alta.

quando ho la alta che inizia ad arrivare a circa 40/45° partono le ventole ed iniziò ad avere un -20°/-15°in evaporazione , mi scende tutto di botta fino a 30°circa la condensazione e -30° l'evaporazione.  

ora vi chiedo sono troppe le ventole? c e qualcosa che mi sfugge?

premetto impianto senza targa e modificato per cambio compressore. 

l ho lasciato comunque che in 15/ 20 minuti  da 15 ė sceso a 5.

grazie 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto
6 ore fa, Pier Fabrizio ha scritto:

a il condensatore esterno è unico per 2 frigo ed ha 3 ventole  di cui ª servizio del frigo in questione e 2 di un altro motore. 

Questa non l’ho capita

 

6 ore fa, Pier Fabrizio ha scritto:

perché il frigo non fredda.

 

6 ore fa, Pier Fabrizio ha scritto:

iato comunque che in 15/ 20 minuti  da 15 ė sceso a 5.

Questa ancora meno.

 

Innanzitutto a quanto è tarato questo frigo, a quanti gradi è impostato? +4 o -20?

Poi da quello che dici sembra scarico, ma c’è un po’ di confusione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71
8 ore fa, Pier Fabrizio ha scritto:

dopo la carica aggiuntiva

la spia fa ancora bolle?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio

ciao

allora il frigo è tarato a circa 5 gradi. 

il condensatore esterno è uno ed ha 2 circuiti, uno fa un gruppo frigo un po più grande del banco. ha tre ventilatori e chi ha modificato l impianto ha messo 2 ventole collegate tramite 2 pressostati sul circuito più grande ed il banco in questione ha un pressostato collegato ad un ventilatore.  Ora il proprietario ha modificato il collegamento delle ventole e partono sempre 2.

Non chiedermi perché... non riesco a capire.

Dopo la carica in 15 minuti circa è passato da 15° a5°circa. 

questo bancone in più ha 3 termostatiche che non so se siano mai state toccate.

x davidone71 

no la spia di liquido è piena per metà e non fa bolle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71

la spia deve essere piena.

Prova a stabilizzare la condensazione in modo che non pendola più coprendo il condensatore con degli stracci o cartone.

Se la spia si riempie lascialo cosi se ancora mezza vuota rabbocca.

Sarebbe anche corretto controllare il surriscaldamento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Ah ho capito, però devi dare delle pressioni, altrimenti non si capisce niente.

È vero che nella spia del liquido non devi (dovresti...) vedere bolle, ma siccome hanno usato lo stesso condensatore per circuiti diversi, devi dare dati di lettura di pressione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71
25 minuti fa, Pier Fabrizio ha scritto:

questo bancone in più ha 3 termostatiche

sullo stesso circuito? se si, a 3 vani?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio

ciao si ha 2 termostatiche sullo stesso bancone  e 1 in un altro.

sul condensatore esterno gli ho detto che deve farmi ripristinare il funzionamento delle ventole come in origine sennò non ci rimetto le mani.....

le pressioni prese in alta su compressore va da 13 bar a 17 la alta, la  bassa va da 1,8 a 2 bar.

i valori sono variabili quando attaccano le ventole fuori, che 2 sono troppe. grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Sei scarico, 2 bar sono circa -20 gradi di evaporazione, dovresti essere a circa -10, ossia 3.30 bar per avere il banco a +4 gradi (non +5, 5 è una temperatura che non ha senso, +4 dev’essere)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio
3 ore fa, Alessio Menditto ha scritto:

Sei scarico, 2 bar sono circa -20 gradi di evaporazione, dovresti essere a circa -10, ossia 3.30 bar per avere il banco a +4 gradi (non +5, 5 è una temperatura che non ha senso, +4 dev’essere)

grazie. 

potresti dirmi anche l alta a quanto dovrebbe lavorare?

in effetti  l ho pensato perché il tubo di aspirazione non mi si fredda. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Beh l’alta dovresti essere sopra i 40, 45, ma lì il discorso è più complicato perché hai queste ventole che bisogna capire come collegarle, perché due possono andare bene o possono essere troppe.

Devi prima portare l’evaporazione “giusta” per la merce che devi conservare, -10 si usa in generale perché è un “salto” giusto per tenere il banco a +4, però se conservi merce che non si deve asciugare troppo la devi alzare ( ci sono tabelle apposta in base alla merce, carne, pesce, frutta verdura ecc ecc che ti dicono la T evaporazione da usare).

Quando sai a che T evaporazione devi arrivare, la condensazione si deve adattare, la devi fare andare bene giocando con le ventole, con i pressostati di alta Se ci sono ecc.

Il tuo compito prima è salvaguardare la merce, poi cercare di fare andar bene il sistema.

Se invece fossi a lezione di impianti frigo, sarebbe diverso, la teoria purtroppo non combacia sempre con la pratica, specie se hai merce che si asciuga troppo, perde peso e soldi e si rovina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

P.s. Per favore non quotare tutto il messaggio, quota solo quello che vuoi far risaltare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71
20 ore fa, Pier Fabrizio ha scritto:

ciao si ha 2 termostatiche sullo stesso bancone  e 1 in un altro.

c'è solo un termostato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio

scusate se scrivo in ritardo ma non mi arrivano le notifiche...

i termostati sono due e comandano 2 elettrovalvole, una su un bancone e una sulla altro.

ok grazie Alessio  ora sto aspettando se mi da l ok per sistemare il cablaggio come originale, sennò faccia pure come vuole il proprietario.  

Dove posso reperire tali tabelle?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Mandami in privato la tua mail te le spedisco 

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71

Un'impianto non proprio cosi semplice.

A te sembra che i due banchi raffreddano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio

adesso in 15 minuti è sceso  di 10 gradi ed è arrivato a temperatura. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Si sono impianti che condividono un compressore, un condensatore e hanno due evaporatori comandati da due elettrovalvole e due termostati, e tornano insieme al compressore.

Il problema è che il calcolo è fatto con entrambi gli evaporatori alimentati, se uno stacca il condensatore diventa improvvisamente più grande del dovuto, per quello ci sono due ventole, per cercare di tenere la pressione di condensazione alta quando è alimentato solo un evaporatore.

Purtroppo bisogna fare dei compromessi con questi impianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Resta il fatto però, ripeto, che non è la questione che in 10 minuti cala, è che bisogna sapere che merce tiene il frigo, perché come da tabelle che ti ho inviato, qui comanda la temperatura di evaporazione.

Infatti in questi impianti sdoppiati sarebbe necessaria una valvola di pressione di evaporazione costante, perché se si ferma un evaporatore e la pressione OVVIAMENTE scende, si velocizza si il tempo di arrivare a regime, ma la carne, il pesce o la verdura perdono umidità, qualità, peso e costo.

Non è un fatto di arrivare a temperatura, ma COME si arriva a temperatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pier Fabrizio

il problema è che è stato rifatto un pezzo dopo il cambio compressore. poi la ventola a servizio del bancone dopo la modifica era 1 sola è il proprietario che ha deciso di modificare e lasciare  accese 2 ventole con un pressostato!! 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Ma il proprietario è un tecnico, sa quello che fa?

Comunque comandare le ventole con il pressostato va benissimo, si imposta la pressione/temperatura desiderata e il pressostato cerca di tenere la pressione il più costante possibile, basta sia tarato bene.

Resta sempre la questione della pressione di evaporazione, che si fa fatica a tenerla costante con la pressione di condensazione, servirebbe la famosa valvola a pressione di evaporazione costante.

Edited by Alessio Menditto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Di solito però su due se ne mette solo una sotto pressostato, in caso questo si guasti c’è sempre una che funziona.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71

In questo periodo è difficile mantenere la condensazione costante con un pressostato on/off, ecco perchè ti dicevo di occludere il condensatore. Puoi anche provare a scollegare un ventilatore.

La carica va fatta con tutti e due gli evaporatori funzionanti, poi si spegne l'evaporatore A e si lascia il B in funzione e viceversa, ed in fine si spegne sia l'A e il B per vedere se il compressore si spegne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...