Jump to content
PLC Forum


TheRattaz

Spostare presa elettrica e deviatore

Recommended Posts

TheRattaz

Buonasera a tutti, avrei bisogno di un parere di voi esperti per un progetto che mi frulla in testa da un po'. In pratica in camera ho un deviatore che accende la luce e una presa, entrambi in una posizione alquanto scomoda e vorrei spostarli per averli più vicini al letto, passando i cavi in una canalina che rimarrebbe nascosta dietro un pannello in legno e utilizzando poi delle scatole esterne. Per realizzare il lavoro pensavo di scollegare la presa e il deviatore esistenti e allungare i loro fili utilizzando dei forbox, è corretto? Inoltre, il mio progetto prevede che nella scatola collegata alla linea prese sia inserita una presa schuko per collegare il pc portatile, una presa bipasso e un caricatore usb come questo: https://www.amazon.it/dp/B07LFYQJ3W/ref=psdc_1904668031_t1_B01LYCW7QI ,considerando che si tratta di cavi da 2,5 mmq sarebbe eccessivo o si può fare?

Spero di essermi spiegato decentemente e ringrazio anticipatamente chi mi vorrà aiutare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROBY 73

Ciao TheRattaz,

8 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

considerando che si tratta di cavi da 2,5 mmq sarebbe eccessivo o si può fare?

certo puoi collegarla direttamente con i fili da 2,5mmq senza problemi.

 

9 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

Per realizzare il lavoro pensavo di scollegare la presa e il deviatore esistenti e allungare i loro fili utilizzando dei forbox, è corretto?

Va bene anche questo, ma le giunzioni con i forbox è meglio se sono all'interno di una scatola e non liberi

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheRattaz

Ciao @ROBY 73 e grazie per la tua risposta.

10 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

certo puoi collegarla direttamente con i fili da 2,5mmq senza problemi.

Mi confermi quindi che non avrei problemi di surriscaldamento e sovraccarichi nonostante alla stessa linea siano collegati magari contemporaneamente il pc portatile, l'alimentatore usb che ricarica il telefono ed eventualmente qualche altra cosa, come ad esempio una lampada (specifico in caso non fosse chiaro che le tre prese sarebbero collegate tra loro in serie e poi all'unica linea prese disponibile)?

10 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Va bene anche questo, ma le giunzioni con i forbox è meglio se sono all'interno di una scatola e non liberi

Sì, certo. La mia idea era di sostituire il deviatore e la presa esistenti con due tappi e realizzare all'interno della 503 in cui erano alloggiati le giunzioni con i forbox. A proposito, dato che non ho mai avuto occasione di utilizzarli, che misure mi servono considerando che dovrei unire in un caso due fili da 1,5 mmq (quelli del deviatore) e in un altro due fili da 2,5 mmq (quelli della presa)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gcagiva

due fili da 1,5mm li puoi unire tranquillamente con i morsetti da 1,5mm se sei delicato nell'unire il rame spellato :) ...altrimenti usa il forbox da  2,5mm...

 

mentre per unire due cavi da 2,5mm puoi usare il forbox da 4mm basta e avanza...

 

P.S.

51 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

 considerando che dovrei unire in un caso due fili da 1,5 mmq (quelli del deviatore) e in un altro due fili da 2,5 mmq (quelli della presa)?

immagino unisci due fili da 1,5mm riguardo il cavo fase,pero poi se hai un deviatore ci sarebbero altri due cavetti da anch essi da unire agli altri che prolungherai cosi come per la presa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheRattaz
4 ore fa, Gcagiva ha scritto:

due fili da 1,5mm li puoi unire tranquillamente con i morsetti da 1,5mm se sei delicato nell'unire il rame spellato :) ...altrimenti usa il forbox da  2,5mm...

Intendi utilizzando un  "mammuth"? Nel caso ci avevo pensato anche io ma ne avevo sentito parlare male per una questione di sicurezza e mi era parso di capire che i forbox sono più affidabili, per questo avevo avevo optato per quelli.

 

4 ore fa, Gcagiva ha scritto:

P.S.

immagino unisci due fili da 1,5mm riguardo il cavo fase,pero poi se hai un deviatore ci sarebbero altri due cavetti da anch essi da unire agli altri che prolungherai cosi come per la presa...

Sì ovviamente intendevo dire "due fili per volta", i fili da prolungare sono 3 da 1,5 per il deviatore e 3 da 2,5 per la presa :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
12 ore fa, TheRattaz ha scritto:

Mi confermi quindi che non avrei problemi di surriscaldamento e sovraccarichi nonostante alla stessa linea siano collegati magari contemporaneamente il pc portatile, l'alimentatore usb che ricarica il telefono ed eventualmente qualche altra cosa, come ad esempio una lampada

Allora con una sezione di 2,5mmq problemi di surriscaldamento NON ne avrai mai con quei pochi carichi che non saranno nemmeno 500-600W al massimo, ma (perché c'è un "ma") bisogna capire se quella linea serve solo questi pochi carichi oppure anche qualcos'altro in casa e soprattutto il tipo di protezione e quindi l'interruttore magnetotermico a monte della linea stessa, questo è da verificare prima di tutto (anche se comunque fosse da 10 o 16A non ci sarebbero problemi).

Casomai verifica qual è l'interruttore nel quadro elettrico interrompe la linea in questione e se questo interrompe anche altre utenze, poi posta una foto del quadro elettrico con il particolare dell'interruttore di cui sopra.

 

Piuttosto se l'interruttore fosse troppo grande, metterei un fusibile volante da 2A a protezione della presa USB all'interno della scatola 503.

 

13 ore fa, TheRattaz ha scritto:

(specifico in caso non fosse chiaro che le tre prese sarebbero collegate tra loro in serie e poi all'unica linea prese disponibile)?

Anche se ho capito quello che vuoi dire e cioè che saranno collegate come "entra ed esci" da una presa all'altra, il collegamento tra le stesse NON è in serie, ma piuttosto in Parallelo, altrimenti se fossero davvero in serie non ti funzionerebbe niente, in quanto la tensione di 230V si suddividerebbe sui 2-3 carichi e quindi al posto della normale tensione di rete avresti 80 o 110-115V su ognuno.

Ad ogni modo per il collegamento che vuoi fare è appunto ammesso fino ad un massimo di 3 prese.

 

13 ore fa, TheRattaz ha scritto:

A proposito, dato che non ho mai avuto occasione di utilizzarli, che misure mi servono considerando che dovrei unire in un caso due fili da 1,5 mmq (quelli del deviatore) e in un altro due fili da 2,5 mmq (quelli della presa)?

Per 2 fili da 1,5mmq puoi usare i morsetti da 2,5mmq, potrebbe bastare anche da 1,5mmq, ma se è un po' più grande vai meglio a lavorare.

Stesso discorso per i fili da 2,5mmq, se sono morsetti da 4mmq non c'è nulla di male.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gcagiva
18 ore fa, TheRattaz ha scritto:

Intendi utilizzando un  "mammuth"? Nel caso ci avevo pensato anche io ma ne avevo sentito parlare male per una questione di sicurezza e mi era parso di capire che i forbox sono più affidabili, per questo avevo avevo optato per quelli.

no no intendo utilizzando sempre i forbox da 1,5mm esistono anche in quella misura...

con i morsetti da 1,5mm intendevo sempre forbox

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheRattaz
16 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Allora con una sezione di 2,5mmq problemi di surriscaldamento NON ne avrai mai con quei pochi carichi che non saranno nemmeno 500-600W al massimo, ma (perché c'è un "ma") bisogna capire se quella linea serve solo questi pochi carichi oppure anche qualcos'altro in casa e soprattutto il tipo di protezione e quindi l'interruttore magnetotermico a monte della linea stessa, questo è da verificare prima di tutto (anche se comunque fosse da 10 o 16A non ci sarebbero problemi).

Casomai verifica qual è l'interruttore nel quadro elettrico interrompe la linea in questione e se questo interrompe anche altre utenze, poi posta una foto del quadro elettrico con il particolare dell'interruttore di cui sopra.

I fili che vorrei prolungare attualmente alimentano solamente due prese collegate in parallelo (a proposito... Grazie per la correzione! Faccio sempre confusione 😂 ), per scrupolo ho controllato con la sonda e vanno dalla 503 in camera alla scatola di derivazione più vicina. Il magnetotermico è quello a monte della linea prese della zona notte, ti posto la sua foto qui sotto:


 

WhatsApp Image 2019-11-19 at 15.34.58.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
7 ore fa, TheRattaz ha scritto:

Il magnetotermico è quello a monte della linea prese della zona notte, ti posto la sua foto qui sotto:

E allora vai pure tranquillo visto che è un 10A e dato che le prese sono in camera da letto, "dormi pure sonni tranquilli" :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheRattaz
14 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

E allora vai pure tranquillo visto che è un 10A e dato che le prese sono in camera da letto, "dormi pure sonni tranquilli" :smile:

Ottimo! Grazie mille per tutte le dritte, sei stato gentilissimo e assolutamente fondamentale 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Facci sapere e vedere quando hai fatto il lavoro, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...