Jump to content
PLC Forum


alessandropa

cambio lavoro software plc

Recommended Posts

alessandropa

Buongiorno a tutti sono qui a chiedervi un consiglio piu personale che tecnico.

 

Prego i moderatori di mettermi nella sezione giusta o scusarmi se il post è fuori luogo.

 

Vi spiego la mia situazione, in modo poi da comprendere le domande finali:

Sono un ragazzo di 33 anni con 15 anni di esperienza nel settore elettrio che spazia dalla media tensione, agli inpianti industriali, agli impianti speciali e ho creato da me qualche software plc e qualche hmi.

La mia grande passione da sempre sono i plc e tutto il mondo che ci sta attorno, mi si è presentata ora l occasione di un lavoro come softwarista plc junior.

 

La retribuzione sarebbe un po inferiore, in quanto dove sono adesso sono responsabile,mentre dove andrò sara una figura junior, e quindi un buon stipendio.

 

Dico subito che il lato retributivo non è il mio primo pensiero in quanto la passione per i plc va oltre tutto.

 

Ma mi sono posto delle domande:

 

Faccio bene a mollare tutto un posto sicuro, dove sono competente per partire di nuovo da 0?

 

E se poi non sono capace di programmare veramente a livelli alti?

 

Voi cosa fareste nella mia situazione o.ci siete gia passati?

 

Ringrazio tutti fin da subito

Share this post


Link to post
Share on other sites

pigroplc
2 ore fa, alessandropa ha scritto:

Faccio bene a mollare tutto un posto sicuro, dove sono competente per partire di nuovo da 0?

Se non ti butti adesso, a 33 anni, non lo fai più, quindi fallo e segui il tuo cuore

2 ore fa, alessandropa ha scritto:

E se poi non sono capace di programmare veramente a livelli alti?

Se mai parti mai arrivi, ai miei allievi ripeto sempre: "Se ci sono riuscito è alla portata di tutti"; certo poi io sono il  più bravo 😁😁😁😁😁 (Scherzo ovviamente)

 

2 ore fa, alessandropa ha scritto:

Voi cosa fareste nella mia situazione o.ci siete gia passati?

Se ti puoi permettere uno stipendio inferiore vuol dire che non devi "tirare il carro", cioè un mutuo, una famiglia e la certezza che alla fine mese ci arrivi comunque col conto corrente spianato. Orsù dunque, lanciati e ricorda che è meglio pentirsi che avere rimpianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alessandropa
37 minuti fa, pigroplc ha scritto:

Se non ti butti adesso, a 33 anni, non lo fai più, quindi fallo e segui il tuo cuore

Lo penso anche io!

 

37 minuti fa, pigroplc ha scritto:

Se mai parti mai arrivi, ai miei allievi ripeto sempre: "Se ci sono riuscito è alla portata di tutti"; certo poi io sono il  più bravo 😁😁😁😁😁 (Scherzo ovviamente

Io credo che, essendoci una grande passione ed avendo la possibilita poi di essere sempre sul pezzo , di potercela fare

 

39 minuti fa, pigroplc ha scritto:

Se ti puoi permettere uno stipendio inferiore vuol dire che non devi "tirare il carro", cioè un mutuo, una famiglia e la certezza che alla fine mese ci arrivi comunque col conto corrente spianato. Orsù dunque, lanciati e ricorda che è meglio pentirsi che avere rimpianti.

In effetti mutuo e famiglia ci sono gia ma mi sento di fare qualche sacrificio pur di inseguire un sogno e spero che sia la professionalità sia la retribuzione siano in crescita nel tempo quindi lo vedo come un investimento su me stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Vista la tua esperienza da impiantista se ci unisci una buona esperienza di programmazione ed applicazione dei PLC, puoi diventare un buon progettista di impianti industriali.

Puoi sopportare anche una riduzione retributiva quindi non ci vedo grossi ostacoli.

 

Per parte mia il consiglio che mi sento di darti è di valutare bene l'azienda dove andrai. Assicurati che dominino bene le tecniche di applicazione e programmazione di PLCe cerca di capire, non dico di farti garantire, se il lavoro che andrai a svolgere ti permetterà quella crescita professionale a cui aspiri.

 

PS. La discussione la spsoto in una sezione più generalista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alessandropa
3 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

arti garantire, se il lavoro che andrai a svolgere ti permetterà quella crescita professionale a cui aspiri.

Infatti nel prossimo colloquio andro proprio a chiarire questi aspetti

 

4 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

PS. La discussione la spsoto in una sezione più generalista.

Grazie livio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello Mazzola

se hai famiglia ricordati che tendenzialmente farai molte trasferte...inoltre cerca di capire se la nuova azienda è solida e seria nonchè lavora e progetta rispettando le normative, o se sta solo cercando "tappabuchi" sottopagati da spedire in giro per il mondo col minimo della spesa 😜

Share this post


Link to post
Share on other sites
alessandropa
16 minuti fa, Marcello Mazzola ha scritto:

se hai famiglia ricordati che tendenzialmente farai molte trasferte...inoltre cerca di capire se la nuova azienda è solida e seria nonchè lavora e progetta rispettando le normative, o se sta solo cercando "tappabuchi" sottopagati da spedire in giro per il mondo col minimo della spesa 😜

Ciao marcello per quanto riguarda l azienda mi ha dato una buona impressione, gente giovane in continuo miglioramento e che sanno il fatto loro.

Si delle trasferte mi hanno parlato e so benissimo che il lavoro porta a questo me ne rendo conto.

Non mi han dato l impressione di cercare un "tappa buchi" in quanto l ufficio software e composto da piu persone e quindi sara da dividersi i compiti in piu l impressione che mi è stata trasmessa è quella di voler formare e far crescere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Micco

Se la tua vita privata te lo consente (mutuo, figli e altre rotture varie) e la nuova azienda ti sembra solida tanto da lasciare il posto sicuro io ci proverei, tempo fa lo feci, ero in una situazione simile alla tua se pur con pochi anni di meno (ne avevo 29), poi ho preso un'altra strada ma non mi sono pentito, anzi, sono cresciuto parecchio, ho fatto nuove esperienze e lo rifarei ad occhi chiusi..... 

In ogni caso in bocca al lupo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alessandropa

Piu o meno mi state confermando la mia linea e cioè se non ci provo ora forse non lo farò mai piu.

E forse saranno sempre rimpianti, vi terrò aggoornati sui prossimi eventi

Nel frattempo grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...