Jump to content
PLC Forum


Nikola Marinov

sostituzione elvox 941 con Comelit 2703u

Recommended Posts

Nikola Marinov

salve a tutti e buon anno! 

ho bisogno del vostro aiuto. ho un cittofono elvox 941 (lo capito dal forum) che casca a pezzi e lo voglio sostituire  con 2703u.

ho letto tutto quelo che ce in giro ma non ho trovato niente che mi possa aiiutare. trovo delle dificolta a individuare i cavi che escono dal muro. il campanello e esterno. i tasto che apre la porta e il cancelino sono esterni. volevo unire tutto in uno con il nuovo citofono. qualcuno puo darmi due dritte? grazie in anticipo. 

IMG_20200107_125554.jpg

IMG_20200107_124140.jpg

IMG_20200107_125819.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikola Marinov

vi aggiorno... ho colegato il nuovo citofono in modo come era il vechio (mi fa solo da microfono e autopatlante). ma non ho idea come portare dentro il tasto per aprire la porta che e in un altra scatola da parte e il campanello che e una suoneria esterna. 

aprendo la scatola della suoneria ho visto che ci sono 2 fili. cosa faccio prendo i due fili  e li porto fino al citofono colegandoli tutte e 2 nel aposito morsetto per la chiamata? o? grazie di nuovo in anticipo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Nikola Marinov,

8 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

vi aggiorno... ho colegato il nuovo citofono in modo come era il vechio (mi fa solo da microfono e autopatlante).

e allora qui se l'audio funziona lasciamolo pure così.

 

8 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

ma non ho idea come portare dentro il tasto per aprire la porta che e in un altra scatola da parte e il campanello che e una suoneria esterna. 

aprendo la scatola della suoneria ho visto che ci sono 2 fili. cosa faccio prendo i due fili  e li porto fino al citofono colegandoli tutte e 2 nel aposito morsetto per la chiamata?

Molto probabilmente avendo il pulsante apri cancello e la suoneria esterna ci sono 2 impianti (in teoria condominiali credo, giusto?) separati e quindi anche 2 alimentatori, quindi la suoneria non la puoi portare sul citofono, anche perché credo che questa sia in corrente alternata e da quello che so il Comelit 2703U non la supporta, ma è solo elettronica (è da verificare).

Quindi scollega momentaneamente i fili che sono sui morsetti "E" (Altoparlante) e "B" (Microfono), lascia collegato il filo sul morsetto "C" (Comune) e usando un pezzo di filo volante qualsiasi lo colleghi ad un filo per volta della suoneria e poi al sul morsetto "D" (Chiamata) del citofono, lasciando (in teoria) il selettore SW2 su "M" Suoneria tipo A (Default), poi casomai spostalo su "E", (ma non credo che funzioni).

 

Attenzione che vedo troppi fili nel vecchio citofono, molto probabilmente c'è il passaggio da un apparecchio all'altro e quindi la linea audio entra da te e allo stesso tempo esce e va anche a quello del tuo vicino di appartamento, quindi durante le prove tieni i fili che avevi scollegato dai morsetti "A" (Blu  e Bianco / blu) e "B" (Bianco e Bianco / arancio) uniti in modo che possa funzionare l'altro citofono.

 

Per il pulsante apri cancello invece non ci sono problemi in quanto basta che trovi il passaggio dei tubi e porti i 2 fili dell'attuale pulsante sui morsetti C2-P2 del nuovo citofono.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ciao ROBY 73,

grazie per la risposta. 

 

domani faccio subito la prova con la suoneria. speriamo che funziona perche il risultato finale che volevo ottenere e di usare la suoneria del cittofono quando chiamano dal cancello, invece quando suonano dal secondo piano (dove abito io) volevo colegare al pulsante una suoneria (quelle per le scatole 503) che la farò immagino 220 separata cosi avevo i due suoni diversi e riesco a orientarmi da dove chiamano. invece per la scatola 503 che attualmente occupa la suoneria (su in alto)  avevo pianificato una lampada di emergenza (che con 2 bimbi e sempre utile). 

 

visto che di sopra in mansarda ho un altro cittofono immagino che i cavi che dicevi vanno proprio li. domani controllo anche quello. 

 

ultima cosa: nella scatola 503 che contiene il pulsante apriporta ce un secondo pulsante, immagino che è quello che dovrebbe aprire il cancello, ma non sono sicuro e non posso provarlo perche il cancelo esterno e rotto e da quando  ci sono io qui non ha mai funzionato. cerco di informarmi con i vicini se qualcuno si ricorda come era fatto l'impianto. se ho ragione quel pulsante lo posso aggiungere nella posizione del secondo pulsante che ho a disposizione sul nuovo citofono.? 

grazie di nuovo! 

p. s. come vedi la lingua italiana non e la mia parte forte :) quindi se non riesci a capire basta dirlo, cercherò di spiegare in un altro modo.... 

IMG_20200108_020223.jpg

IMG_20200108_020228.jpg

IMG_20200108_020235.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ti aggiorno 

 

ho provato a colegare singolarmente ogni uno dei due cavi che trovo nella suoneria esterna al morsetto e non succede niente. inoltre nella scatola di derivazione ho vosto che dal di sotto arivano 4 cavi (2 sottili tipo quelli del citofono + 2 da 1,5) che alla fine vanno alla suoneria. non so se puo essere d'aiuto... da uno che non se ne intende immagino che una coppia viene dal tasto fuori porta d'ingresso e l'altra coppia viene dal citofono esterno. se ho ragione e se non riusciro a far suonare il comelit 2703u per dividere i suoni, devo comprare 1 ronzatore e 1 suoneria per le scatole 503, entrambi 12 volt e collegare ogni coppia di cavi separatamente , vero? 

 

per il tasto che apre la porta invece se faccio come hai deto te funziona, solo che la porta si apre con il tasto P2. ce un modo per fare che la porta si apre con il tasto P1 che ha il simbolo della chiave e che corisponde il morsetto . in modo che tasto P2 lo tengo per aprire il famoso cancello che se dio vuole andremmo a sistemare :) . la situazione dei cavi qui e la seguente : dal di giu arrivano 3 cavi (sparo i colori a caso: bianco, nero e marrone) il cavo marrone entra nel tasto apriporta e fa ponte fino al tasto apricancello, cavo bianco entra nel tasto apriporta, cavo nero entra nel tasto apricancelo. 

Screenshot_20200108_131142.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Cominciamo da qui:

21 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

p. s. come vedi la lingua italiana non e la mia parte forte :) quindi se non riesci a capire basta dirlo, cercherò di spiegare in un altro modo.... 

a dirti la verità scrivi molto meglio e in modo più comprensibile di come scrivono molti italiani, (anche qui nel forum), vai tranquillo :thumb_yello:

Voto in italiano 9, non ti do 10 per incoraggiarti a fare sempre meglio :superlol:

 

21 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

visto che di sopra in mansarda ho un altro cittofono immagino che i cavi che dicevi vanno proprio li. domani controllo anche quello. 

E allora probabilmente è così che è anche meglio, per lo meno lavori solo nel tuo appartamento senza disturbare nessun'altro.

 

21 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

ultima cosa: nella scatola 503 che contiene il pulsante apriporta ce un secondo pulsante, immagino che è quello che dovrebbe aprire il cancello, ma non sono sicuro e non posso provarlo perche il cancelo esterno e rotto e da quando  ci sono io qui non ha mai funzionato. cerco di informarmi con i vicini se qualcuno si ricorda come era fatto l'impianto. se ho ragione quel pulsante lo posso aggiungere nella posizione del secondo pulsante che ho a disposizione sul nuovo citofono.? 

10 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

per il tasto che apre la porta invece se faccio come hai deto te funziona, solo che la porta si apre con il tasto P2. ce un modo per fare che la porta si apre con il tasto P1 che ha il simbolo della chiave e che corisponde il morsetto . in modo che tasto P2 lo tengo per aprire il famoso cancello che se dio vuole andremmo a sistemare :) . la situazione dei cavi qui e la seguente : dal di giu arrivano 3 cavi (sparo i colori a caso: bianco, nero e marrone) il cavo marrone entra nel tasto apriporta e fa ponte fino al tasto apricancello, cavo bianco entra nel tasto apriporta, cavo nero entra nel tasto apricancelo. 

 

Da come descrivi le cose credo che valga lo stesso discorso dei campanelli e come ti dicevo ieri ci sono 2 circuiti e quindi 2 impianti distinti tra fonia (audio che hai già risolto) e un altro per cancelli / campanelli, quindi non puoi nemmeno usare i 2 pulsanti per distinguere le 2 aperture in quanto il morsetto "A" (pulsante 1) è in comune con il resto del circuito audio.

Apri la scatola dove ci sono i 2 pulsanti della Vimar Plana e controlla i collegamenti, ci dovrebbe essere un filo che fa da comune con un ponte per entrambi (posta una foto naturalmente), quindi anche il tuo principio dei collegamenti dei 3 fili come li hai descritti dovrebbe essere corretto.

 

10 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

ho provato a colegare singolarmente ogni uno dei due cavi che trovo nella suoneria esterna al morsetto e non succede niente. inoltre nella scatola di derivazione ho vosto che dal di sotto arivano 4 cavi (2 sottili tipo quelli del citofono + 2 da 1,5) che alla fine vanno alla suoneria. non so se puo essere d'aiuto... da uno che non se ne intende immagino che una coppia viene dal tasto fuori porta d'ingresso e l'altra coppia viene dal citofono esterno. se ho ragione e se non riusciro a far suonare il comelit 2703u per dividere i suoni, devo comprare 1 ronzatore e 1 suoneria per le scatole 503, entrambi 12 volt e collegare ogni coppia di cavi separatamente , vero? 

Come dicevo campanelli e pulsanti apri cancello / portone dovrebbero avere lo stesso alimentatore e quindi il principio rimane uguale a come descritto sopra.

Poi per l'aggiunta della suoneria per differenziare i suoni cancello / pianerottolo puoi fare tutto a 12V, o per lo meno se le scatole sono comunicanti tramite tubi, allora i 12V in qualche modo li hai.

Comunque tanto per essere sicuri, togli il coperchio del carillon (campanello din-don), dovrebbe essere scritta la tensione di funzionamento, (oppure è scritta proprio sul retro dello stesso).

 

Se riesci inoltre vai nel quadro elettrico  condominiale e controlla (senza aprire niente) se ci sono 2 trasformatori / alimentatori in modo da avere conferma di quello che dicevo prima.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

la suoneria esterna e da 12v inve e questo e l'alimentatore del impianto se non sbaglio

IMG_20200109_154209.jpg

Screenshot_20200109_160609_com.android.gallery3d.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ma... e solo uno, vero? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
8 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

la suoneria esterna e da 12v inve e questo e l'alimentatore del impianto se non sbaglio

7 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

ma... e solo uno, vero? 

 

Sì a quanto pare è solo uno ed è l'alimentatore Elvox 831.

Prova a spegnere un interruttore alla volta e vedi quale serve la linea che va all'alimentatore e verifica se l'audio e/o l'apri porta funzionano ancora.

Altrimenti per avere la conferma al 99,99%, a questo punto potresti provare ad estrarre i fusibili sull'alimentatore stesso e verificare se i campanelli e l'apri porta funzionano ancora o meno, per farlo devi tirare con una certa forza il blocchetto centrale dove c'è scritto "FUSE", attenzione che non rimangano ancora incastrati dentro (a volte succede).

Una volta estratti non dovrebbe più funzionare l'audio e nemmeno i campanelli / portone, se invece i campanelli e l'apri porta funzionano ancora allora significa che c'è un altro trasformatore in giro per il condominio.

 

Devi tirare qui:

1049509813_Fusibilisi831Elvox.jpg.2f3a9a51d86d7069fa1dfc7ca704f62e.jpg

 

Se non ce la fai prova ad infilare un cacciavite a taglio dentro alle feritoie al centro del porta fusibili.

 

Attenzione a non combinare guai con l'impianto condominiale perché poi avrai l'ira funesta degli altri inquilini che ti tartasseranno :smile: (almeno credo)

 

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ri Ciao! :)

cavando i fusibili dal alimentatore non funziona piu niente - ne audio, ne suoneria, ne apriporta. quindi e solo un'alimentatore

ho aperto il pannello esterno della tastiera e ho fatto due foto. non so se può essere utile... 

IMG_20200110_104208.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

x incasinarmi ancora di piu ho aperto anche il cittofono di sopra nella mansarda. è un elvox art. 1/019 e dal muro ne escono 5 fili. non suona il ronzatore integrato e il tasto apri porta non apre niente (non lo so se sono difettosi loro e sono scollegati) anche di sopra ho una scatola 503 con 2 butoni apri porta e apri cancello. 

non lo so piu cosa posso fare. se anche voi non evete qualche altra idea penso che mi devo arrendere. 

 

 

Screenshot_20200110_212710_com.android.gallery3d.jpg

Screenshot_20200110_212735_com.android.gallery3d.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
12 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

cavando i fusibili dal alimentatore non funziona piu niente - ne audio, ne suoneria, ne apriporta. quindi e solo un'alimentatore

E allora dovrebbe funzionare tutto normalmente anche con il solo comune (fili rosso e bianco / rosso) del citofono che è collegato sul morsetto "C" ed era collegato sul morsetto in basso a sinistra del vecchio Elvox.

Se hai un tester scollega momentaneamente i fili (parlo dei fili Comune sopra citati) dal citofono, dal pulsante sul pianerottolo e dal campanello in alto e prova a vedere se c'è continuità (Ohm) con l'uno o con l'altro di questi fili, (se i fili dei puntali non ti arrivano fai una prolunga con un pezzo di filo qualsiasi)

Alla fine devono funzionare come vuoi tu, è solo che bisogna cercare come sono collegati i fili, magari per i campanelli è stato interrotto il filo sullo "0V" anziché  "12V" e quindi basterebbe invertirli.

Come ti ho già detto, apri la scatola 503 dove ci sono i pulsanti per l'apertura del portone e del cancello, e togli il campanello, fai e posta le foto dei collegamenti e verifica se c'è comunicazione tra tutti i tubi e le scatole in questione.

(Stessa cosa anche per la scatola vicino al secondo citofono)

 

12 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

ho aperto il pannello esterno della tastiera e ho fatto due foto. non so se può essere utile... 

Per il momento non era indispensabile, comunque male non fa di certo.

 

2 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

x incasinarmi ancora di piu ho aperto anche il cittofono di sopra nella mansarda. è un elvox art. 1/019 e dal muro ne escono 5 fili. non suona il ronzatore integrato

Vedo che sul ronzatore ci sono 2 fili distinti per conto loro, quindi verifica se dal campanello che hai sopra la porta c'è comunicazione con questi due, piuttosto però mi sembra di vedere (potrebbe essere una mia illusione ottica della foto) che la lamella metallica è troppo attaccata al pistoncino, prova a tirarla leggermente verso l'esterno e vedi se funziona, oppure ancora prima appoggia un dito sopra la lamella stessa e manda qualcuno a suonare il campanello, dovresti sentirla almeno vibrare e/o con il tester misura se arrivano una decina di Volt almeno (sempre quando si suona il campanello naturalmente).

 

2 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

e il tasto apri porta non apre niente (non lo so se sono difettosi loro e sono scollegati) anche di sopra ho una scatola 503 con 2 butoni apri porta e apri cancello. 

Beh il pulsante è normale che non funzioni, perché non c'è nessun filo collegato sul secondo morsetto.

Ma gli altri 2 pulsanti sulla 503 di sopra, funzionano?  O almeno quello per il portone visto che hai detto che il cancello è fuori uso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

purtroppo non possiedo un tester. me lo faccio prestare prima possibile (insieme alle spiegazioni sul come si usa :) ) e poi ti dico. nel fratempo posto le foto delle scatole 

 


nella prima foto: la scatola 503 con i tasti aptiporta  e apricancello nel appartamento 

seconda foto: scatola di derivazione, i colegamenti della suoneria, i due cavi rosi vanno direttamente alla suoneria esterna

terza foto : la canalina nella scatola di derivazione che porta tutti i cavi dal impianto citofonico

 


Screenshot_20200111_134525_com.android.gallery3d.png

Screenshot_20200111_134509_com.android.gallery3d.png

Screenshot_20200111_134433_com.android.gallery3d.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ciao, ho postato un po di foto ultima volta. adesso posto anche quelli della mansarda.

 

Il 11/1/2020 alle 00:01 , ROBY 73 ha scritto:

Ma gli altri 2 pulsanti sulla 503 di sopra, funzionano?  O almeno quello per il portone visto che hai detto che il cancello è fuori uso

si. quello funziona

 

ho verificato la continuità. se non ho sbagliato qualcosa nel processo mi e venuto fuori  questo:

nella scatola 503 con i tasti, la continuità manca solo tra il comune (morsetto C, filo rosso/rosso bianco) e il cavo bianco sul tasto apri cancello. di conseguenza il filo grigio (apri portone d'ingresso) e filo marrone (comune tra due tasti) c'è la continuità. 

 

nella suoneria esterna invece la continuità ce solo con uno dei 2 fili.  

 

domani chiedo conferma da chi se ne intende di piu se ho fatto in modo coretto le misurazioni. poi 

 

 

Screenshot_20200114_222921_com.android.gallery3d.png

Screenshot_20200111_134346_com.android.gallery3d.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
1 ora fa, Nikola Marinov ha scritto:

ho verificato la continuità. se non ho sbagliato qualcosa nel processo mi e venuto fuori  questo:

nella scatola 503 con i tasti, la continuità manca solo tra il comune (morsetto C, filo rosso/rosso bianco) e il cavo bianco sul tasto apri cancello. di conseguenza il filo grigio (apri portone d'ingresso) e filo marrone (comune tra due tasti) c'è la continuità. 

Ciao, perdonami ma sinceramente da qui mi sto perdendo un po', magari se riesci a fare un disegno con le disposizioni dei fili e dei pulsanti ci capisco meglio, grazie.

 

2 ore fa, Nikola Marinov ha scritto:

domani chiedo conferma da chi se ne intende di piu se ho fatto in modo coretto le misurazioni. poi 

Ok speriamo che avrai risposte migliori della mia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

ciao, Roby! 

scusa in anticipo per l'immagine della prima elementare ma non me ne intendo troppo. questa e la situazione dei cavi nel appartamento. se non si capisce molto comunque puoi vedere tutte le foto che ho caricato nei post precedenti che ci sono per ogni una delle scatole che ho disegnato nel foglio. 

 

per la misurazione della continuità invece, facendo le misurazioni, dovevo cavare la corrente del impianto citofonico? perche i risultati che ti ho datto sopra erano con impianto citofonico alimentato. 

Screenshot_20200123_191835_com.android.gallery3d.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov

stavo pensando, se collego il cavo marone (nella scattola 503 contenente i 2 tasti apri porta e apri cancello) che è comune tra i due tasti, con il morsetto C assieme a i cavi comuni del microfono e autoparlante? secondo voi combino un guaio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Nikola ,

Il 23/1/2020 alle 19:28 , Nikola Marinov ha scritto:

scusa in anticipo per l'immagine della prima elementare ma non me ne intendo troppo. questa e la situazione dei cavi nel appartamento. se non si capisce molto comunque puoi vedere tutte le foto che ho caricato nei post precedenti che ci sono per ogni una delle scatole che ho disegnato nel foglio. 

tranquillo si capisce bene, ma tanto per essere sicuro, il punto di arrivo di tutti i fili è l'alimentatore condominiale, oppure una scatola nel tuo appartamento?

Puoi scrivere anche i morsetti o i collegamenti di quella scatola in basso nel disegno?   Che scatola è?

 

Il 23/1/2020 alle 19:28 , Nikola Marinov ha scritto:

per la misurazione della continuità invece, facendo le misurazioni, dovevo cavare la corrente del impianto citofonico? perche i risultati che ti ho datto sopra erano con impianto citofonico alimentato. 

Certo che sì, per misurare la continuità bisogna sempre togliere tensione e se necessario scollegare i fili dal morsetto in modo da non avere nessun filo di ritorno che ti possa dare risultati sbagliati.

 

Il 24/1/2020 alle 20:17 , Nikola Marinov ha scritto:

stavo pensando, se collego il cavo marrone (nella scatola 503 contenente i 2 tasti apri porta e apri cancello) che è comune tra i due tasti, con il morsetto C assieme a i cavi comuni del microfono e altoparlante? secondo voi combino un guaio? 

Mi sembra che avevi già provato o ricordo male?

Comunque riprova eventualmente, in effetti dovrebbe essere così il vero circuito di funzionamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nikola Marinov
20 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

il punto di arrivo di tutti i fili è l'alimentatore condominiale, oppure una scatola nel tuo appartamento?

Puoi scrivere anche i morsetti o i collegamenti di quella scatola in basso nel disegno?   Che scatola è?

quella scatolla è la scatola di derivazione che ho nel appartamento. tutti i fili che ho disegnato escono dallo stesso tubo. ce una foto piu in su. 

20 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Mi sembra che avevi già provato o ricordo male?

Comunque riprova eventualmente, in effetti dovrebbe essere così il vero circuito di funzionamento

non ho provato. io avevo provato a colegare il cavo grigio (apriporta) al morsetto A, ma senza collegare il cavo marrone (comune dei pulsanti) al morsetto C assieme a i cavi comuni che sono gia collegati. invece la prova che avevo fatto era questa:

 

Il 8/1/2020 alle 13:13 , Nikola Marinov ha scritto:

per il tasto che apre la porta invece se faccio come hai deto te funziona, solo che la porta si apre con il tasto P2. ce un modo per fare che la porta si apre con il tasto P1 che ha il simbolo della chiave e che corisponde il morsetto . in modo che tasto P2 lo tengo per aprire il famoso cancello che se dio vuole andremmo a sistemare :) . la situazione dei cavi qui e la seguente : dal di giu arrivano 3 cavi (sparo i colori a caso: bianco, nero e marrone) il cavo marrone entra nel tasto apriporta e fa ponte fino al tasto apricancello, cavo bianco entra nel tasto apriporta, cavo nero entra nel tasto apricancelo. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
5 minuti fa, Nikola Marinov ha scritto:

non ho provato. io avevo provato a colegare il cavo grigio (apriporta) al morsetto A, ma senza collegare il cavo marrone (comune dei pulsanti) al morsetto C assieme a i cavi comuni che sono gia collegati. invece la prova che avevo fatto era questa:

Ah ok e allora procedi con la prova e poi vedi cosa succede

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...