Jump to content
PLC Forum


Ghisla

Telegrammi

Recommended Posts

Ghisla

Buongiorno

Da un po di tempo sto cercando di capire come sono formati i telegrammi di comunicazione ma non sono riuscito ancora a capirne bene il funzionamento.

Ho visto che tutti sono composti da status word e control word, quello che voglio capire io è da quali bit sono composte. Ho cercato nei manuali ma non ci capisco molto.

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ghisla

Ho provato a leggere un po' di volte, ma non spiega come mappare i bit

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
Il 18/1/2020 alle 10:25 , Ghisla ha scritto:

Ho provato a leggere un po' di volte, ma non spiega come mappare i bit

Infatti è un casino, se sei alle prime armi. Un manuale in cui viene spiegato chiaramente come sono mappati i bit/word e cosa fanno, io non l'ho mai trovato e vado per esperienza.

 

Qui dovresti trovare dei tipi di dati per ogni telegramma, pronti all'uso. Dico "dovresti" perché è per Tia V15.1 e io sono fermo alla 15 quindi non l'ho aperta; mi sto portando dietro una libreria simile che trovai per Tia V13 tempo fa, convertita per V15, ma ora non la ritrovo.
https://support.industry.siemens.com/cs/document/109482396/libraries-with-plc-data-types-(lpd)-for-step-7-(tia-portal)-and-simatic-s7-1200-s7-1500?dti=0&lc=en-CH

Prova anche a scaricare il manuale che trovi qui, anch'esso non molto chiaro ma meglio che niente:

https://support.industry.siemens.com/cs/document/109760366/sinamics-s120-s150?dti=0&lc=en-WW

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Buongiorno

Mi sto imbattendo nella configurazione di un telegramma libero con TIA V15, vedo però che ho i bit della pzd bloccati.

Qualcuno sa dirmi perchè non mi lascia configurare i bit? 

Grazie

 

Cattura.PNG

Share this post


Link to post
Share on other sites
pigroplc

Nel giro di 30 anni siamo passati dal non avere documentazione ad avere una marea di documenti dai quali è difficile estrapolare i concetti di base.
Cercherò di essere semplice:
https://cache.industry.siemens.com/dl/files/316/109738316/att_885317/v1/OnlineHelp_V90_it_IT_it-IT.pdf
a pagina 41 vedi la parola in ingresso dell'azionamento e la parola in uscita verso il PLC.
Quella resta pressoché identica per tutti i telegrammi mentre quello che cambia sono le informazioni aggiuntive, quali riferimento di velocità o giri o coppia o altre 
diavolerie.
Nei telegrammi che prevedono l'isocronia ci sono pure 4 bit che cambiano continuamente di stato per watchdog dei due apparecchi che dialogano.
Ci vuole inoltre un pò di fantasia e conoscenza del tedesco per sapere che IST è la sigla di ISTWERT cioè il valore dell'encoder ecc.
Nel software Scout o Starter ci sono specificati i bit e il loro significato se entri nella sottocartella comunicazione.

Tieni conto che se si tratta di un alimentatore per S120 per esempio il tipo di telegramma è diverso e ovviamente non contiene informazioni quali start asse, velocità ecc. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Va bene grazie, quindi se io uso un telegramma libero la prima parola non è configurabile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
pigroplc
2 ore fa, Ghisla ha scritto:

quindi se io uso un telegramma libero la prima parola non è configurabile?

con gli S7 e Sinamics io configuravo un checkback per uniformare un applicativo fatto a suo tempo, quindi allora era possibile farlo, adesso non ci giurerei. Quello che ti consiglio è di non inventare l'acqua calda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Non voglio inventare niente anzi, voglio solo capire come configurare dei bit che mi servono e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
10 minuti fa, pigroplc ha scritto:

Quello che ti consiglio è di non inventare l'acqua calda.

Esatto. Gran parte delle applicazioni si possono fare coi telegrammi standard. Addirittura, se usi i blocchi standard SINA_POS, ecc, non hai nemmeno percezione di cosa sia un telegramma e come sia mappato, fa tutto il blocco standard, inviandogli pochi parametri. Se non hai necessità particolari, il telegramma libero lo lascerei un attimo da parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
batta

Concordo. In rarissime occasioni ho avuto necessità di utilizzare telegrammi liberi. Per l'abbinamento ad un oggetto tecnologico, quasi sempre si usa il telegramma 105.
Un altro telegramma molto usato (ma non con gli oggetti tecnologici) è il 352, con alcune parti fisse, ed altre configurabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Perfetto allora utilizzo il telegramma 105. dove posso trovare la mappatura dei bit contenuti nella status word/control word ecc?

grazie mille a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
25 minuti fa, Ghisla ha scritto:

Perfetto allora utilizzo il telegramma 105. dove posso trovare la mappatura dei bit contenuti nella status word/control word ecc

Quello che non dici è come intendi muovere gli assi, perchè fa differenza. Principalmente, esistono due modi.

1) Utilizzo dei blocchi standard Siemens tipo SINA_POS, ecc. SINA_POS utilizza, credo (perché non lo conosco bene) il telegramma 105 ma non ti interessa perché è il blocco stesso a scrivere e leggere nel/dal telegramma e tu non hai alcuna percezione dell'esistenza di un telegramma e di quale sia.

2) Utilizzo dei blocchi DPRD_DAT e DPWR_DAT per leggere e scrivere variabili nel telegramma; cioè, sei tu a fare ciò che farebbe il blocco SINA_POS. Questo è un metodo un po' più da "smanettoni", che richiede conoscenze della mappatura del telegramma e del significato e corretto utilizzo di ogni variabile del telegramma. E' un metodo che, se sei alle prime armi, non ti consiglio, vai probabilmente a complicarti la vita per niente. Io stesso, che uso questo metodo per abitudine, perché mi porto dietro ad ogni progetto cose già fatte in passato, avrei voglia di provare i blocchi SINA_POS, ma non ho mai tempo per farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

E' indifferente, uso la soluzione più semplice, cioè il sina_pos. ma in ogni caso nell'hardware devo configurare che telegramma uso o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Il Sina_pos richiede il telegramma 111 da quanto ho visto, su alcuni miei azionamenti non ho il telegramma 111 e tanto meno è accettato da oggetti tecnologici. credo che devo scartare questa soluzione. Correggetemi se sbaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
batta
3 ore fa, Ghisla ha scritto:

Perfetto allora utilizzo il telegramma 105. dove posso trovare la mappatura dei bit contenuti nella status word/control word ecc?

Se utilizzi gli oggetti tecnologici, non ti serve sapere come è fatto il telegramma. Tu gestisci l'asse esclusivamente tramite i comandi MC_xxx, con i quali abiliti l'asse, fai gli azzeramenti, comandi l'asse in velocità, con posizionamenti relativi od assoluti, in jog, lo sincronizzi con un altro asse, ed altro ancora.
Anche usando SINA_POS non ti serve conoscere la struttura del telegramma.
Se, invece, vuoi gestire il drive tramite control word e riferimento, non serve inserirlo come oggetto tecnologico, e non serve il telegramma 105.
Inutile dire che se devi fare anche solo un semplice posizionamento, quest'ultima è una scelta senza senso.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Perfetto, quindi con le funzioni MC posso sapere qualdo l'asse è abilitato, referenziato ecc.?

Grazie

Edited by Ghisla

Share this post


Link to post
Share on other sites
batta
3 ore fa, Ghisla ha scritto:

Perfetto, quindi con le funzioni MC posso sapere qualdo l'asse è abilitato, referenziato ecc.?

Non esattamente. Le funzioni MC ti servono per i comandi. Posizione attuale, stato dell'asse e tutte le altre informazioni, le leggi nelle variabili dell'asse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Ho provato a dare un'occhiata, non trovo i bit di enable referenziato ecc, devo leggerli dalla status word?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
5 minuti fa, Ghisla ha scritto:

Ho provato a dare un'occhiata, non trovo i bit di enable referenziato ecc, devo leggerli dalla status word?

No. Se usi SINA_POS, sono variabili di uscita del blocco, che puoi appoggiare dove meglio credi. 

 

image.png.d2ccb739aadfd99b7a04785d208ecd71.png

 

Volendo, non sei nemmeno obbligato ad appoggiare le uscite del blocco su "tue" variabili perché quando inserisci il blocco SINA_POS, come per tutti gli FB, devi associargli una DB di istanza (SINA_POS_DB, nella immagine); in quella DB ci sono tutte le informazioni che ti servono. Potrai quindi, per esempio, leggere se l'asse è referenziato leggendo il bit SINA_POS_DB.AxisRef. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Ok perfetto, e se invece voglio usare MC_XX vale lo stesso ragionamento?

Scusate per l'ignoranza ma purtroppo con questi tipi di controllo sono alle prime armi

Edited by Ghisla

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
14 minuti fa, Ghisla ha scritto:

Ok perfetto, e se invece voglio usare MC_XX vale lo stesso ragionamento?

Più o meno sì. La differenza è che anche qui viene creata una DB contenente tutte le informazioni sull'asse ed i comandi da inviare, ma è nascosta (la si vede in "blocchi di sistema", per curiosità). Per leggere o scrivere le variabili dell'asse, puoi selezionare l'oggetto tecnologico e poi usare la "vista dettagli":

 

image.png.cd4ad25085c97bf6228012f201b6ea7e.png

 

 

 

 

image.png

Edited by Cesare Nicola

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola

Scusa, ci sono due immagini praticamente identiche nel mio post, non riesco a cancellarne una.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghisla

Guardando la foto allegata, quello che ho fatto può andare bene per sapere se l'asse è on e azzerato?

Cattura.PNG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...