Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Selassie

Relè per 3 luci di cui una sempre accesa

Recommended Posts

Selassie

Carissimi,

ho un relè finder 27.25

Devo utilizzarlo con 3 lampade

Ne ho già montato tranquillamente uno con due luci secondo lo schema presente sulla scatola, ma devo montarne un altro appunto per 3 luci ottenendo il seguente effetto:

luce 1-2 accese, luci 2-3 accese, luci 1-2-3 accese, tutte spente.

Dunque la luce 2 rimane sempre accesa quando una delle altre due è accesa.
Come collegare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi
34 minuti fa, Selassie ha scritto:

Come collegare?

Se hai due commutazioni che ti ciclano in questo modo:

1 spento 2 spento

1 acceso 2 spento

1 acceso 2 acceso

1 spento 2 acceso

non è possibile collegare 3 lampade... di cui una sempre accesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Selassie

seguendo il suo schema, non è possibile fare questo?

1-2 spento 2-3 spento

1-2 acceso 3 spento

1-2 acceso 2-3 acceso (la 2 in comune)

1-2 spento 2-3 acceso (la 2 in comune)

 

se non fosse possibile, che relè dovrei comprare? Sempre finder..

 

Edited by Selassie

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59
14 ore fa, Selassie ha scritto:

ho un relè finder 27.25

Devo utilizzarlo con 3 lampade

Ha due uscite, la terza lampada dove diavolo la colleghi ?

Non mi sembra esistano relè passo passo a tre uscite, anche perché la sequenza sarebbe composta da ben 8 passi e sarebbe macchinoso tornare al passo precedente appena superato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Selassie
5 ore fa, patatino59 ha scritto:

Ha due uscite, la terza lampada dove diavolo la colleghi ?

 

Cosa succederebbe per esempio se attaccassi la terza lampada sulla fase e su A2? A2 non è il neutro che non è attivo se non dopo aver premuto l'interruttore?

Edited by Selassie

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Così facendo accenderesti la lampada solo a pulsante (non interruttore) premuto.

Anche se volessi aggirare l'ostacolo sostituendo il pulsante con un interruttore mi ritroverei la bobina del relè sempre alimentata con la terza lampadina accesa, e si brucerebbe in breve tempo. 

Ma quale è il problema ad accendere le luci a gruppi, o a portare la linea per un altro comando ?

Nessuno comanda tre oggetti da un solo punto.

Meglio due pulsanti e due relè, e se proprio non c'è posto usi un frutto con due pulsanti tipo saliscendi per serrande, ma senza le frecce.

Poi, per carità, con l'elettronica si può fare di tutto, (Mirko Ceronti docet) anche un contatore binario avanti-indietro a 4 uscite, con 16 combinazioni, ma ti immagini come gestirebbero le sequenze eventuali ospiti senza un manuale di istruzioni ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Selassie
6 ore fa, patatino59 ha scritto:

Nessuno comanda tre oggetti da un solo punto.

 

Ha ragione, sta a me spiegare qual è la mia richiesta in modo chiaro.
Provo a postare un disegno molto rudimentale solo x far capire lo scopo:

 

Ci sono 14 lampade. I cerchi blu raggruppano le lampade che vorrei accendere insieme. Vorrei che le lampade numero 7 e 8 si accendessero sia nel gruppo delle prime sia nel gruppo delle seconde. Lo scopo è solamente ottico, di design, per illuminare un arco che va dalla lampada 7 alla 8. Capite che escluderle o metterle solo in un gruppo non mi farebbe ottenere l'effetto voluto.

esempio luci.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Blackice

Puoi collegare in parallelo ai gruppi lampade 1 e 2 (quelle nei cerchi) 2 relè monostabili a 230v e con i contatti in parallelo comandare le 2 lampade centrali.Così facendo probabilmente durante le commutazioni di passaggio da 1 a 2 queste lampade emetteranno un lampetto dovuto ai tempi di scambio del passo-passo,per risolvere potresti usare un modulo logico a 230 V e fare tutto in maniera più pulita.Esempio con Zelio:

PASSO.PNG

Edited by Blackice

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Se non vuoi o non puoi usare il modulo logico devi creare una logica "OR" a relè

Puoi usare altri due piccoli relè, con bobina a 220 V alimentati tramite le uscite 1 e 3, a questo punto usi i due contatti normalmente aperti dei due relè in parallelo tra loro e ci accendi il gruppo 2.

I relè servono perché l'alimentazione è in corrente alternata, altrimenti bastavano due diodi.

Quando una delle due luci è attiva uno dei due relè è attivo e accende la terza luce con il contatto di scambio, anziché direttamente.

Quando sono attivi entrambi i gruppi la luce è comunque accesa.

Quando nessuno dei due gruppi è acceso si spegne anche il terzo gruppo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...