Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Sasa1976

Alimentatore 230V

Recommended Posts

Sasa1976

Signori Buongiorno a tutti. 

 

Vorrei porvi una delle tante lacune, le quali sto riempiendo nel¬†tempo!!ūüė≥

 

All'interno di un quadro di distribuzione abbiamo un trasformatore di isolamento Input 230V oppure 400V e Output 24VDC il quale serve per alimentare il PLC S7 300. 

 

Ora, se misuro col multimetro digitale, selezionato in volt, e inserisco un puntale del multimetro sullo 0 (zero) del trasformatore e l'altro puntale sulla carcassa del quadro, rilevo una tenzione di 230V. Perchè ? Premetto che il trasformatore sul primario è alimentato con 230V, ma non capisco perchè tra lo 0 (zero) e la carcassa del quadro rilevo 230V. Allego la foto del trasformatore.

 

grazieeeeeee!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Non hai gli schemi elettrici del quadro?

Verifica come dovrebbe essere collegato quell'alimentatore.

 

Sicuramente la vite che indichi è a potenziale di terra.

Se l'alimentazione all'alimentatore è tramite trasformatore, entrambi i terminali (0V e 230V), sarano sollevati da terra. Il tester ha un'impedenza elevata, quindi non carica e misura una tensione.

Prova a mettere, al posto dei puntali del tester, una lampadina ad incandescenza e verifica se si accende.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sasa1976

Sig.Livio, s√¨,¬†¬†l alimentazione a quell alimentatore¬†arriva da un trasformatore posto in un altro quadro a 1¬į piano. Ma cosa significa: "Se l'alimentazione all'alimentatore √® tramite trasformatore, entrambi i terminali (0V e 230V), sarano sollevati da terra"?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Significa che quella che misuri è una tensione dispersa e non è riferita a terra, anzi, in certi casi anche lo zero degli alimentatori DC (non è il tuo caso) dovrebbe essere a terra, diretto, o almeno tramite una resistenza che eviti l'accumulo di correnti parassite o statiche, specialmente se i dispositivi alimentati hanno un Bus di comunicazione con altri dispositivi, non optoisolato.

 

Non vorrei aver detto una cavolata...

 

Edited by patatino59

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sasa1976

Quindi se dovessi collegare lo 0(zero) dell'alimentatore direttamente a terra eliminerei le corrente parassite che si generano nell'alimentatore? Il sistema di terra è TN-S, almeno quanto è scritto sul quadro. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sasa1976

Comunque domani ripeto la misura con un Fluke qualitativamente migliore... vediamo! Vi farò sapere domani. Grazie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

La misura l'hai fatta tra 0v e terra ed hai trovato 230V, e tra il morsetto 230V cosa misuri?

Potrebbe essere essere che sul trasformatore hanno collegato il neutro su 230V e la fase sullo 0, sai quanti ne trovi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lcucinelli
6 hours ago, Sasa1976 said:

Signori Buongiorno a tutti. 

 

Vorrei porvi una delle tante lacune, le quali sto riempiendo nel¬†tempo!!ūüė≥

 

All'interno di un quadro di distribuzione abbiamo un trasformatore di isolamento Input 230V oppure 400V e Output 24VDC il quale serve per alimentare il PLC S7 300. 

 

Ora, se misuro col multimetro digitale, selezionato in volt, e inserisco un puntale del multimetro sullo 0 (zero) del trasformatore e l'altro puntale sulla carcassa del quadro, rilevo una tenzione di 230V. Perchè ? Premetto che il trasformatore sul primario è alimentato con 230V, ma non capisco perchè tra lo 0 (zero) e la carcassa del quadro rilevo 230V. Allego la foto del trasformatore.

 

grazieeeeeee!!!!!!!!!

 

Forse perché sul morsetto 0 hai la fase e il neutro è stato collegato sul morsetto 230v.

Max aveva già dato la risposta ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sasa1976

Ok svelato l'arcano, forse ho capito perché!!! Vi posto questa foto. L'alimentazione a l'alimentatore arriva da un traformatore il quale ha gli avvolgimenti collegati a triangolo-stella. Quindi l'alimentazione 230V non è altro che la tensione concatenata del collegamento a triangolo del trasformatore. Potete spigarmelo con uno schema elettrico, tecnicamente, in somma. Grazie ancora!

 

 

 

20200211_084551.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...