Jump to content
PLC Forum


Alb88

Info su led

Recommended Posts

Alb88

Salve a tutti, vorrei delle informazioni sui led ma inizio con qualche domanda per volta altrimenti vado in confusione.. 

Ad una temperatura di colore corrisponde sempre un certo nm specifico? Oppure si possono avere led di pari nm ma con gradi Kevin diversi?

ho visto led con gli stessi nm sviluppare un colore diverso da qui mi è nato il dubbio se fossero uguali gli nm oppure avevano dichiarato il falso.

Link to comment
Share on other sites


hnjmkl

Le lampadine a vitone Wiva a LED, una coppia identica con dichiarata stessa temperatura di colore. a occhio il colore è diverso, semplicemente non esiste uno standard.

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Da una lampadina che costa 0,99 € non si può pretendere uno standard...

E' già tanto che si accende... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Alb88
28 minuti fa, hnjmkl ha scritto:

Le lampadine a vitone Wiva a LED, una coppia identica con dichiarata stessa temperatura di colore. a occhio il colore è diverso, semplicemente non esiste uno standard.

 

E da cosa dipende questa mancanza di standard?

Link to comment
Share on other sites

Alb88

aggiungo pure una cosa, mia moglie ha un fotnetto per lo smalto delle unghie con led da 365 + 405 (e di questo ne sono sicuro altrimenti non asciugherebbe lo smalto) ma invece di fare una luce più sul viola emette una luce sul celestino bianco

Edited by Alb88
Link to comment
Share on other sites

hnjmkl

Le lampadine a vitone Wiva a LED da 7 euro, una coppia identica con dichiarata stessa temperatura di colore. a occhio il colore è diverso, semplicemente non esiste uno standard.

Link to comment
Share on other sites

Alb88
16 ore fa, hnjmkl ha scritto:

Le lampadine a vitone Wiva a LED da 7 euro, una coppia identica con dichiarata stessa temperatura di colore. a occhio il colore è diverso, semplicemente non esiste uno standard.

Questo l’ho capito ma questa differenza di tonalità è data dal fosforo applicato che potrebbe essere in più o in meno su un ledi?

inoltre il fosforo che viene applicato modifica anche i nanometri?

Link to comment
Share on other sites

Gionatan Toldo
Il 6/3/2020 alle 16:51 , Alb88 ha scritto:

Ad una temperatura di colore corrisponde sempre un certo nm specifico?

 

Ciao,

no, non esiste sempre un nanometro specifico ad una determinata temperatura di colore o colore. Ad esempio i LED, ma anche la luce color Rosa, sono una combinazione di 3 LED distinti con 3 frequenze nanometriche distinte. Stessa concetto è applicato nei sistemi RGB, RGBW ect, inclusi i LED full Spectrum.

 

Il 6/3/2020 alle 16:51 , Alb88 ha scritto:

Oppure si possono avere led di pari nm ma con gradi Kevin diversi?

 

Si ha un range in nm: se ad esempio si guarda una scheda tecnica di un LED e la sua frequenza luminosa emessa, si nota che è a forma a campana molto stretta, e non una linea verticale nello spettro... pertanto si ha uno scostamento lato SX e DX dalla frequenza principale dichiarata. Ovviamente questo scostamento varia da LED a LED in base alla sua tecnologia (vedi i Full Spectrum che hanno uno scostamento maggiore rispetto LED standard).

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to comment
Share on other sites

Alb88

Quando si applica del fosforo invece si modificano i nanometri?

Link to comment
Share on other sites

hnjmkl

L'emissione luminoa avviene a livello atomico, drogando con elementi diversi il semiconduttore, I DIE che scono dalla produzione vengono poi selezionati, caratterizzandone le proprietà e catalogati in innumerevoli famiglie suddivise per potenza luminosa, purezza della luce emessa e altri parametri, ovvio che nelle lamppadine e nelle striscie del Brico ci troveremo led posizionati nella categoria + economica del produttore.

Link to comment
Share on other sites

Microchip1967
Il 7/3/2020 alle 18:08 , Gionatan Toldo ha scritto:

Ad esempio i LED, ma anche la luce color Rosa, sono una combinazione di 3 LED distinti con 3 frequenze nanometriche distinte

 

da quando in qua i led a singola temperatura colore sono composti da 3 led RGB?

Il colore dipende dalla produzione, che non puo' essere sempre tutta uguale (ed infatti se usi led non selezionati rischi di avere tonalità leggermente diverse).

farlo con 3 led RGB significa ottenere dispositivi con un rendimento basso.

l'uso del sistema RGB è necessario quando hai necessità di cambiare continuamente la temperatura colore del sistema 

Link to comment
Share on other sites

Gionatan Toldo
1 ora fa, Microchip1967 ha scritto:

da quando in qua i led a singola temperatura colore sono composti da 3 led RGB?

 

Se tu avessi ragione, indica come viene realizzata una singola temperatura cromatica del colore rosa e quindi quale sia la sua frequenza nanometrica specifica per ottenere tale colore!

 

Se poi davvero che oggi, il colore dei LED dipende dalla produzione perché ogni LED nasce diverso dall'altro... allora se si guarda una striscia LED, ogni LED avrebbe un colore differente l'uno dall'altro (fattore molto più evidente nei sistemi RGB/RGBW rispetto i monocrome dato che sono racchiusi più LED nello stesso chip)... questo forse nei primi anni 2000.. ma da allora la tecnologia ha fatto passi da gigante.

 

Poi ovvio se si acquistano fondi di magazzino a prezzi scontati in circuiti tipo Amazon, non si può pretendere di avere le ultime tecnologie e pure affidabili nel tempo.

 

 

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to comment
Share on other sites

Microchip1967
Il 10/3/2020 alle 15:23 , Gionatan Toldo ha scritto:

allora se si guarda una striscia LED, ogni LED avrebbe un colore differente l'uno dall'altro

 

Infatti per le striscie led vengono usati dispositivi selezionati singolarmente in modo da avere la stessa tonalità (questo se la casa produttrice è seria)

E' già capitato ceh alcune striscie avessero i singoli dispositivi dello stesso colore ma se accostavi sue di queste provenienti da lotti differenti di accorgevi di un minimo scostamento

 

Il 10/3/2020 alle 15:23 , Gionatan Toldo ha scritto:

Poi ovvio se si acquistano fondi di magazzino a prezzi scontati in circuiti tipo Amazon, non si può pretendere di avere le ultime tecnologie e pure affidabili nel tempo.

 

Su questo sono d'accordo

Edited by Microchip1967
Link to comment
Share on other sites

Gionatan Toldo
4 ore fa, Microchip1967 ha scritto:

Infatti per le striscie led vengono usati dispositivi selezionati singolarmente in modo da avere la stessa tonalità (questo se la casa produttrice è seria)

 

Purtroppo questo problema al 99% dei casi è da altra origine e puramente commerciale e non più dal costruttore.

 

Chi acquista da grossisti o importa direttamente, solitamente è un commerciale ed acquista sempre il prodotto più economico e quindi cambia frequentemente fabbrica produttrice o fornitore pur di avere qualche euro di sconto.

Poi se si acquista nel circuito Amazon, ancor peggio; se acquisti oggi 20 metri, di striscia LED e tra un giorno altri 20 metri, ovvio che le strisce LED sono sempre differenti, a volte anche da stesso ordine. Discorso valido anche per le lampadine e qualsiasi altro corpo illuminante.

 

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...