Jump to content
PLC Forum


SalvoCanc

Aspire 5551g scarica veloce

Recommended Posts

SalvoCanc

Salve a tutti ho sistemato da poco il mio PC Fermo da tempo, presenta schermo nero all'accensione, ho effettuato il reballing della GPU ed adesso tutto ok solamente che avevo la batteria che sei scaricava veloce allora ho pensato bene di aprirla e sostituite solamente le pile all interno , contenenti delle 18650 li-ion, mi creo il pacco batteria e lo ricarico con bilanciamento, risaldo il suo circuito di carica e le inserisco nel suo involucro. 

Mi aspettavo sinceramente finalmente durasse la batteria invece nulla; 15 20 Minuti ed il PC si scarica, per quale motivo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

misura l'assorbimento con l'alimentatore e poi calcola se le batterie montate sono in grado di sopportarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
dedemiki

Probabilmente c'è un chip all'interno con memorizzato la capacità delle vecchie celle, bisogna trovare il modo di resettarlo ma è una rogna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Il 4/4/2020 alle 10:26 , SalvoCanc ha scritto:

Fermo da tempo

 

ahiahi...

 

16 ore fa, dedemiki ha scritto:

bisogna trovare il modo di resettarlo

 

ed una volta che lo hai resettato cosa succede, che le celle tornano nuove per magilla?

 

il notebook in questione è stato presentato da Acer nel 2010, quindi nella migliore delle ipotesi quelle batterie hanno dieci anni, nella peggiore di più visto che la data di produzione delle celle è sicuramente antecedente a quella del laptop. La vita media di una litio, SE usata correttamente e non lasciata in carica di compensazione continua (cosa che fa puntualmente chi si compra portatili e poi li usa da desktop per il 99% del tempo), è attorno ai cinque anni. Usata da cani e lasciata sempre in carica di compensazione già dopo due è salita nel Valhalla delle celle. Quindi no, non c'è il chip complottaro che calcola l'obsolescenza programmata e va resettato tramite il pentacolo di sangue, sono semplicemente delle celle vecchie come il cucco ed oltretutto rimaste ferme chissà quanto tempo, direi che già 20 minuti è un risultato eccellente

Edited by Darlington

Share this post


Link to post
Share on other sites
dedemiki
8 ore fa, Darlington ha scritto:

ed una volta che lo hai resettato cosa succede, che le celle tornano nuove per magilla?

Se le celle sono già state sostituite basta farle riconoscere come tali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
SalvoCanc
Il 6/4/2020 alle 07:37 , Riccardo Ottaviucci ha scritto:

misura l'assorbimento con l'alimentatore e poi calcola se le batterie montate sono in grado di sopportarlo

Sisi tutto ok fatta la prova e va bene.

Il 6/4/2020 alle 21:23 , dedemiki ha scritto:

Probabilmente c'è un chip all'interno con memorizzato la capacità delle vecchie celle, bisogna trovare il modo di resettarlo ma è una rogna.

Come si resetta ? Bella rogna, la soluzione qualé ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dedemiki

Se presente una eeprom tipo 24c02 cortocircuitare i pin 5 e 6 al momento della sua alimentazione, a me è riuscita l'operazione ma capisco che i costruttori non agevolino questi procedimenti. Oramai questi chip li mettono anche nelle cartucce delle stampanti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...