Jump to content
PLC Forum


Albano Cui

Inversione corsa anta battente

Recommended Posts

Albano Cui

Buongiorno a tutti,

non sono assolutamente un esperto nel settore ma mi diletto a capire le cose prima di rivolgermi ai professionisti.

Ho un cancello a doppia anta battente gestito da 2 motori interrati della O&O. La scheda sempre O&O. Purtroppo questa azienda qualche hanno fa è stata rilevata dalla BFT ed ha smesso di produrre automatismi per cancelli. Li ho contattati ugualmente ma non hanno nessuna documentazione da fornire.

Inizialmente il problema si verificava in giorni molto caldi o molto freddi. L'anta che si apre per seconda e chiude per prima (comandata dal motore 1) si fermava a circa 45° apparentemente per mancanza di forza. Ho fatto revisionare il motore interrato ma il problema non si è risolto. Tutti mi hanno consigliato di sostituire entrambi i motori. Un elettricista che si occupa di riavvolgimenti mi ha consigliato di sostituire il condensatore del motore incriminato. Bingo!! Ora l'anta si chiude ed apre rapidamente e perfettamente sincronizzata.

Il problema residuo è il seguente. In apertura nessun problema: arriva a 10 cm dal punto di stop e si ferma. Nel momento di chiudere, prima di partire in chiusura parte in apertura, rimbalza sul fermo di fine corsa e poi si chiude regolarmente. Non è un gran botto ma di fatto per qualche secondo (1 o 2) inverte in senso di marcia.

Questo problema prima di sostituire il condensatore non si verificava quindi qualcosa deve essere successo. Possibile che abbia a che fare con il fatto che togliendo alimentazione si sia parzialmente perso il sincronismo?

Grazie a tutti e scusate le imprecisioni tecniche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi

Da come la racconti potrebbe trattarsi di una semplice rottura del fermo meccanico di finecorsa.

Avresti l'assoluta certezza di quanto può essere successo aprendo il coperchio della cassa di fondazione, per valutare il movimento del braccio di collegamento tra il riduttore ed il cancello.

Magari potresti valutare il gioco degli accoppiamenti e, nel caso ridurli. Non credo che sia un problema di origine elettrica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Albano Cui,

l'ipotesi di Maurizio non è affatto da scartare, anzi, posta un paio di foto dei motori aperti e già che ci sei anche della centrale alimentata e a riposo.

Tanto per essere sicuri, il condensatore dove l'hai collegato, su quali morsetti???   Ed inoltre il condensatore nuovo è dello stesso valore del vecchio??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Scusate il ritardo nella risposta ma in questo periodo è complicato fare tutto....

Per fermo meccanico non intendi il piantone al suolo che blocca l'apertura vero? Come dovrei operare?

Il condensatore è identico al precedente. Ho dissaldato il precedente e saldato il nuovo.

Vi aggiorno sulla problematica. Da due giorni l'anta che si apre per seconda poco prima del punto di fine corsa ritorna indietro, questa volta completamente, e si richiude. Successivamente il cancello resta asincrono. Una apre e l'altra chiude....

Suggerimenti? 

P.S. non sono un esperto....

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

 Sei certo di aver  rimesso i cavi del motore  al  loro posto  e di non averli invertiti   e quindi    hanno questo movimento inverso ?  Stacca  la tensione ,

 Metti le due ante   al centro   (45 °)  manualmente .

  Poi  ridai  l'impulso di apertura e vedi  quale anta  esegue  l'apertura  .(

 Attenzione   , se ha impostato il colpo d'ariete    la seconda anta di chiusura a battente   , farà un breve corso   in chiusura e poi si aprirà  , 

Quindi vedi  la seconda  fase    cosa  fa  , altrimenti non  prendere in considerazione il colpo di ariete .  Serve a sbloccare la serratura  se c'è  .)

 Se una si apre e  una si chiude vedi    quale  tra le due è  .

Quella con la falda battente deve aprirsi per prima .

Inizia a vedere  poi vediamo altro   .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Non ho toccato i motori interrati. Il condensatore l'ho montato sulla centralina

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

Vedi se riesci a recuperare i modelli dei motori e della centrale, casomai come ti hanno già  chiesto fai delle foto ai motori  centrale e cancello, in maniera che vediamo di recuperare i manuali d'i stallazione e programmazione. Abbi fede.👍😉

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo
Il 6/4/2020 alle 08:58 , Albano Cui ha scritto:

Ho fatto revisionare il motore interrato

Questo lo hai detto tu o sbaglio .

Mentre le altre cose che ti ho suggerito di verificare ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Allora, inizialmente l'anta incriminata non aveva forza e si fermava a metà. Mi è stato consigliato di far controllare l'olio motore ed eventuali perdite. Il motore è risultato perfetto meccanicamente. Hanno solo allentato un po la frizione. Successivamente mi è stato detto di cambiare il condensatore del motore sulla scheda. Questo intervento ha risolto il problema di forza. Anche ora l'anta va avanti ed indietro senza problemi di forza. Subito dopo aver montato il condensatore no notato che, da cancello aperto, dando l'impulso di chiusura l'anta che parte per prima faceva 20 cm in apertura x poi chiudere correttamente. Dopo circa 10 giorni è peggiorato. Ora il cancello si apre ma la solita anta finita l'apertura torna subito indietro e si chiude completamente. In questo modo a fine ciclo il cancello si trova con l'anta che apre x prima tutta aperta e l'altra tutta chiusa. Ad ogni impulso una chiude e l'altra apre. Spero di avervi fatto capire. I motori interrati sono zeroquattro della o&o. La scheda sempre o&o. Li ho contattati ma non hanno schede tecniche perché fuori produzione. Vi allego qualche foto ma si capisce poco... almeno x me. Grazie mille 

IMG-20200424-WA0005.jpg

IMG-20200424-WA0004.jpg

IMG-20200424-WA0003.jpg

IMG-20200424-WA0002.jpg

IMG-20200424-WA0001.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Questa non l'ho capita:

9 ore fa, Albano Cui ha scritto:

Subito dopo aver montato il condensatore no notato che, da cancello aperto, dando l'impulso di chiusura l'anta che parte per prima faceva 20 cm in apertura x poi chiudere correttamente.

Ma se è già aperto come fa a riaprirsi di altri 20cm prima di richiudersi???

 

Ma i condensatori li hai cambiati entrambi o solo uno???   

Inizialmente credevo fossero esterni, altrimenti se sapevo che sono saldati sulla scheda ti avrei detto di cambiarli direttamente entrambi

 

9 ore fa, Albano Cui ha scritto:

Dopo circa 10 giorni è peggiorato. Ora il cancello si apre ma la solita anta finita l'apertura torna subito indietro e si chiude completamente. In questo modo a fine ciclo il cancello si trova con l'anta che apre x prima tutta aperta e l'altra tutta chiusa. Ad ogni impulso una chiude e l'altra apre.

Se non hai fatto nulla dopo quei 10 giorni è strano che si comporti in questo modo, ma tanto per sicurezza, non è che per caso hai invertito le fasi di marcia sui morsetti dell'uscita del motore che non funziona correttamente???

Casomai prova ad invertire i due fili di marcia del motore che da problemi, che se non vedo male dalla foto dovrebbero essere entrambi neri

 

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

No perché non li ho toccati. Staccata alimentazione e sostituito condensatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Aggiornamento comportamento: in apertura tira un piccolo colpo sul fermo piantato in terra e subito si  richiude. Se poco prima di toccare il fermo passo con l'auto lui resta normalmente aperto ma, ho notato stamattina, poi non si chiude da solo ma necessita dell'impulso da telecomando. Spero che questi ulteriori dettagli e le foto aiutino quacuno più esperto di me a capire... 

Edited by Albano Cui

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Da quello che descrivi con l'aggiornamento credo che il problema sia la scheda e credo che ci sia poco da fare se non cambiarla o se non trovi qualcuno che possa ripararla

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

quando ti hanno montato il cancello,

non ti hanno lasciato la documentazione tecnica? istruzioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Purtroppo ho acquistato da poco questa casa. Non mi hanno fornito nulla... Ahimè 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui
Il 22/4/2020 alle 17:32 , bumbo ha scritto:

Vedi se riesci a recuperare i modelli dei motori e della centrale, casomai come ti hanno già  chiesto fai delle foto ai motori  centrale e cancello, in maniera che vediamo di recuperare i manuali d'i stallazione e programmazione. Abbi fede.👍😉

 

Nulla dalle fato? Mi sa che sono alla frutta 😞

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

Hai detto che non te ne intendi molto,

Probabilmente, quando hai smontato la centrale per sostituire i condensatori, hai involontariamente spostato.qualche DIP SWITCH e hai modificato la programmazione.e' una supposizione.

Riesci a fare una buona foto della scheda, messa in verticale, di programmazione che vediamo come sono messi i DIP. 

E vedo se posso.aiutarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui

Purtroppo la posizione non mi permette di fare foto migliori. Dovrei smontare tutto ma hai visto il marasma di fili elettrici? 

Comunque l'anta incriminata, se nel momento di massima apertura la tengo ferma 5 secondi fino allo spegnimento della lampada, alla partenza del ciclo di chiusura tutto funziona bene. Sto facendo mille prove ma non ne uscirò mai. Ho contattato anche 2 tecnici ma visti il periodo non verranno... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Hai aperto la cassa di fondazione e controllato le leve in movimento con il cancello in azione?

Il 6/4/2020 alle 14:34 , Maurizio Colombi ha scritto:

Non credo che sia un problema di origine elettrica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxmix69

Facendo due conti della serva: ti hanno sbagliato a revisionare il motore mettendo qualcosa fuori posto, il motore è stato rimontato nel suo alloggiamento danneggiando o spostando qualcosa, la scheda elettronica ha un poco di falsi contatti che si sono verificati quando l'hai smontata. Una delle tre è quella giusta. La quarta, cioè che si sia rotto o sprogrammato qualcosa, non la voglio considerare.
Quello che puoi fare è FOTOGRAFARE PER BENE TUTTE LE CONNESSIONI, dopodichè tiri la scheda sal suo alloggiamento, la pulisci con pennello e acetone DAL LATO DELLE SALDATURE E FACENDO ATTENZIONE ALLA PLASTICA, rifai le saldature che vedi "strane", se le rifai tutte è meglio. Un pò di spray per i contatti elettrici (NON SVITOL E SIMILI) in tutte le connessioni, rimonti e preghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui
6 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Hai aperto la cassa di fondazione e controllato le leve in movimento con il cancello in azione?

 

Si, si. La prima cosa che ho fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
11 ore fa, Albano Cui ha scritto:

Si, si. La prima cosa che ho fatto

Bene, sono contento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

Ho recuperato istruzioni sia del motore che della centralina.

Purtroppo con il cellulare non posso.allegare. dovete aspettare dopo il 4 di maggio  che sono in ufficio.

Portate pazienza

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxmix69

L'idea di smontare la scheda e di revisionarla non ti alletta, vero? Eppure, se tutto prima funzionava, le ipotesi più probabili sono quelle che ti ho detto. Hai scritto più volte di aver controllato la parte meccanica, per cui resta la scheda. Essendo vecchia niente di più facile che muovendola per cambiare i condensatori si sia provocato un falso contatto in qualche saldatura oppure qualche connessione ossidata ha smesso di fare contatto.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albano Cui
1 ora fa, bumbo ha scritto:

Ho recuperato istruzioni sia del motore che della centralina.

Purtroppo con il cellulare non posso.allegare. dovete aspettare dopo il 4 di maggio  che sono in ufficio.

Portate pazienza

 

 

Come hai fatto? Sono mesi che le cerco... 

1 ora fa, maxmix69 ha scritto:

L'idea di smontare la scheda e di revisionarla non ti alletta, vero? Eppure, se tutto prima funzionava, le ipotesi più probabili sono quelle che ti ho detto. Hai scritto più volte di aver controllato la parte meccanica, per cui resta la scheda. Essendo vecchia niente di più facile che muovendola per cambiare i condensatori si sia provocato un falso contatto in qualche saldatura oppure qualche connessione ossidata ha smesso di fare contatto.
 

Lo farò nel wek. Tutte le info sono ben accette. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...