Jump to content
PLC Forum


timoteus

Motore macchina da cucire Necchi 555

Recommended Posts

timoteus

Salve a tutti, mi sono arenato su questo motorino abbastanza datato. In pratica le connessioni sulla morsettiera sono carbonizzate e adesso mi trovo con quattro fili di cui uno giallo verde che non è collegato alla  terra bensi in continuità con il rotore. Tutto il motore pertanto risulta isolato dalla carcassa mediante staffette di plastica. Non trovando lo schema elettrico non so come fare i collegamenti e dove inserire il condensatore. Qualche anima buona potrebbe darmi una dritta?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

patatino59
9 minuti fa, timoteus ha scritto:

mi sono arenato su questo motorino

Non vedo motorini !

Magari una foto aiuta.

Non è detto che nel Forum ci sia un esperto proprio di quel modello...

:thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus

Farò delle foto anche se non si vede quasi nulla: un cilindro con 4 fili. Quello che mi incuriosisce è il filo giallo verde che internamente è collegato alla carcassa del motorino ed esternamente dove andrà? il motore da 110w 220 V ha 2 velocità ma non riesco a trovare i collegamenti. Qualcuno forse conoscerà questo tipo di motore. Il cambio di velocità credo sia ottenuto con l'inserimento in serie nell'interruttore di un diodo.

Edited by timoteus

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Il cavo giallo-verde collegato alla carcassa e isolato dagli altri deve per forza essere una terra !

Il motore credo che abbia due spazzole, accessibili con due tappi a vite laterali.

Il terzo filo potrebbe essere il collegamento del condensatore di spunto. (se c'è è circa da 6 a 10 uF per 100 watt)

Puoi misurare gli avvolgimenti ?

Che io sappia la velocità all'epoca era regolata da un reostato a pedale. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
33 minuti fa, patatino59 ha scritto:

Il terzo filo potrebbe essere il collegamento del condensatore di spunto. (se c'è è circa da 6 a 10 uF per 100 watt)

 

Se ha le spazzole non può avere condensatore di spunto.

 

Una foto del motore e se c'è la targhetta una foto leggibile della stessaaiuterebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59
29 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

Se ha le spazzole non può avere condensatore di spunto.

Perdonate la mia ignoranza... 

 

s-l225.webp

Dovrebbe essere simile a questo, che ha i tappi per le spazzole.

Di piu nin zò... :P

Edited by patatino59

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Ho visto una foto di un motore dato come ricambio per la 555, è un parallelepipedo nero con chiaramente visibili i 2 tappi per le spazzole e e 4 fili che fuori escono.

Forse usano la connessione con campo in serie (220V) e campo In parallelo (110 V).

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus

Quello che non comprendo è che il filo giallo verde è in continuità con la carcassa del motore, però poi lo stesso è ben isolato dallo chassis generale. Se quel filo lo metto a terra che senso ha aver isolato il motore con le staffe di plastica.

Proverò a smontare il motorino per vedere se ci sono le spazzole, ma il fatto che c'è un condensatore addirittura doppio mi lascia un po' perplesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
11 ore fa, timoteus ha scritto:

Quello che non comprendo è che il filo giallo verde è in continuità con la carcassa del motore

 

Se il motore è l'unica parte elettrica della macchina è corretto.Si mette a terra il motore e losi isola dal resto che non è sotto tensione.

 

Potrebbe essere messo in serie per far lavorare il motore a differenti velocità. Il condensatore fa cadere una certa quantità di tensione ai suoi capi e non produce calore come un resistore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus
1 ora fa, Livio Orsini ha scritto:

 

Se il motore è l'unica parte elettrica della macchina è corretto.Si mette a terra il motore e losi isola dal resto che non è sotto tensione.

 

Potrebbe essere messo in serie per far lavorare il motore a differenti velocità. Il condensatore fa cadere una certa quantità di tensione ai suoi capi e non produce calore come un resistore.

Scusa Livio ma non comprendo, il filo verde rappresenta la carcassa del motore, se io la metto a massa (telaio generale) tanto valeva montare il motore direttamente sul telaio senza staffe isolanti. Per la velocità vedo che hanno usato un diodo in serie all'alimentazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
2 ore fa, timoteus ha scritto:

se io la metto a massa

 

Perchè non leggi con attenzione quello che scrivo?

Ho forse scritto "massa" ?

No!, io ho scritto "terra" e sono 2 cose ben distinte e differenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus
5 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

 

 

Hai ragione Livio, ho comunque smontato il motore ed ha le spazzole. Rimane il collegamento dei 4 fili

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Prova a verificare dove sono collegati i 4 fili, togliendo il carterino del motore si dovrebbe vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus

20200710_200725.thumb.jpg.94361e64c5a08a75bcaeb931278f406b.jpgAlla fine sono arrivato a quanto in foto. Non sono molto convinto però sembra funzionare. La differenza fra alta e bassa velocità non è comunque molto netta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

I 3 avvolgimenti son quelli di campo e sono in serie all'armatura; lo schema che ne hai ricavato è corretto

Share this post


Link to post
Share on other sites
timoteus

Grazie Livio la tua competenza mi toglie ogni dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...