Jump to content
PLC Forum

Recommended Posts


fransiscos

L'incisore per PCB 3D Fluid Metal rimuove il rame attraverso il getto d'acqua salata e l'elettricità attraverso un ugello in un processo chiamato elettro prelievo . Rimuove il rame fino a una larghezza di 0,05 mm (50 micron) e una profondità di 3 mm. 

 

Link to post
Share on other sites
fransiscos

Un mio cugino negli USA la provo' un po' di tempo fa , la accantono' immediatamente perche' faceva diventare il rame verde.

Link to post
Share on other sites
rfabri

ci credo, dopo il trattamento e la foratura bisogna pulirla dall'acqua salata e dargli lo spray pcb, anche quando fai con il cloruro ferrico devi lavarla bene e dargli lo spray, infatti tutti quelli fatti industrialmente hanno la vernice verde o altra tinta, serve a proteggerli per tutto, purtroppo è il difetto del rame l'ossidazione.

Link to post
Share on other sites
fransiscos

Secondo me non e' un metedo per risparmiare.

Devi tenere accesa una macchina che consuma min 200W chissa' per quanto tempo.

Io ho una stmpante 3d e quei 230W li consuma, quella ha lo stesso funzionamento.

 

Link to post
Share on other sites
gabri-z
23 minuti fa, fransiscos ha scritto:

Secondo me non e' un metedo per risparmiare.

Di certo no; è una trovata , come fare le piste con un coltello , non puoi dire che non funziona , ma resta da vedere (non resta proprio ) a chi attacca.

Link to post
Share on other sites
rfabri

Io sarei curioso di sapere il costo, per il lavoro  sembra più veloce delle cnc, per il consumo non importa se rispetto a un pcb trazionale che meno di un paio di ore non si riesce con i vari passaggi, se a pari pcb ci mette 1/2h può essere valida, poi avrà i suoi limiti di sicuro ma  per uso hobbistico .

Link to post
Share on other sites
press84

Buongiorno. Ma per uso hobbistico che senso ha il risparmio nel tempo di esecuzione?

Link to post
Share on other sites
gabri-z

La fretta..... 

Poi, il tempo è denaro.... 

Link to post
Share on other sites
Darlington

Più che altro a livello hobbistico quel che porta via tempo è la foratura, l'incisione in realtà è la parte più rapida (io incido con muriatico e ossigenata) 

Link to post
Share on other sites
gabri-z

È realmente rapida col muriatico & Co. 

Ma se vuoi vedere una bella cosa, prova (se lo trovi ) col azotico (nitrico). 

È una meraviglia, ma non tutti i materiali usati per proteggere le piste sopravvivono.. io usavo il catrame, si ridete... 

Edited by gabri-z
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...