Jump to content
PLC Forum
Informazione di servizio:
Questa versione del forum si basa su una installazione non completa in quanto a seguito dell'incendio del datacenter di Strasburgo avvenuto il 10 marzo.
Stiamo attendendo di avere accesso agli ultimi backup siti nello stesso datacenter. Appena disponibili provvederemo all’integrazione dei dati.
Tutti i malfunzionamenti che potreste riscontrare (mancanza di file, immagini, messaggi privati, discussioni, post e funzionalità del sito) sono dovuti al ripristino ancora in versione parziale dei database, file e pagine web.
Per chi volesse fare delle segnalazioni può scrivere a segnalazioni@plcforum.it o attraverso la nostra sezione di assistenza disponibile su ticket.plcforum.it

Vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza e l'attesa a cui, nostro malgrado, vi stiamo sottoponendo.

Grazie
L'amministrazione di PLC Forum.



tzenobite

magnetotermico vimar idea

Recommended Posts

tzenobite

salve! 
avrei bisogno di un chiarimento da chi e' del mestiere (io sono perito elettrotecnico ma non lo faccio di mestiere)
devo acquistare un magnetotermico da mettere in cucina, a protezione dei (o forse dai) pochi elettrodomestici che ho: piastra a induzione a due "fuochi" da 3500w complessivi (max), microonde (1200 w) e occasionalmente bollitore (2200 w), che collego (quando servono) a una scatola fissata sotto il pensile.
sto rifacendo la scatola in occasione dell'arrivo della piastra a induzione e ho pensato di aggiungere per l'occasione un magnetotermico "locale"
online ho trovato il magnetotermico da 16a della vimar idea in TRE versioni: 
16501.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 1P 16A 3KA
16503.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 2P 16A 3KA 

16505.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 1P+N C 16A 3KA (quello attualmente in catalogo sul sito vimar)
sapete spiegarmi la differenza e quale pensate che sia il migliore per l'applicazione specifica?
grazie

Link to post
Share on other sites

ROBY 73

Ciao tzenobite,

1 ora fa, tzenobite ha scritto:

online ho trovato il magnetotermico da 16a della vimar idea in TRE versioni: 

Le differenze le vedi nelle diciture 1P; 2P; 1P+N, per il resto le caratteristiche sono uguali

- 16501.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 1P 16A 3KA;   Protegge, interrompe ed è collegabile solo 1 polo che in genere è la fase
- 16503.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 2P 16A 3KA;   Protegge e interrompe entrambi i poli Fase e Neutro

- 16505.16 INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO 1P+N C 16A 3KA; Protegge solo 1 polo (Fase), ma spegnendolo interrompi anche il Neutro.

Ora se hai la fornitura con normale linea Fase e Neutro puoi benissimo installare il 16505.16, mentre se abiti ad esempio in zona Roma (non in tutta la provincia da quello che so), allora ti serve il 16503.16 in quanto qui è possibile che ci sia la fornitura a 2 fasi.

Di certo è da evitare se possibile il 16501.16

 

 

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
tzenobite

grazie. quindi il 16503 e il 16505 fondamentalmente fanno lo stesso lavoro? anzi il 16503 è meglio?

Link to post
Share on other sites
ttthhh

Su circuiti utilizzatori in un sistema TT (L1+N) metterei dei magnetotermici da 4.5kA di Icn, quelli elencati mi sembra riportino 3kA.

Per non parlare di un piano cottura ad induzione che richiederebbe protezione a parte e studiata in base all'Ib (senza o con limitazione elettronica).

Edited by ttthhh
Link to post
Share on other sites
ROBY 73
5 ore fa, tzenobite ha scritto:

quindi il 16503 e il 16505 fondamentalmente fanno lo stesso lavoro? anzi il 16503 è meglio?

Sì in buona sostanza fanno lo stesso lavoro, poi che sia meglio proteggere anche dove non è strettamente necessario entrambi i poli è preferibile ma non obbligatorio

 

1 ora fa, ttthhh ha scritto:

Su circuiti utilizzatori in un sistema TT (L1+N) metterei dei magnetotermici da 4.5kA di Icn, quelli elencati mi sembra riportino 3kA.

Il fatto è che non esistono interruttori da frutto (Vimar IDEA in questo caso, non credo ci sia la predisposizione per un quadro in cucina) con potere di interruzione da 4,5KA e data la distanza di pochi metri dall'utilizzatore andranno bene anche quelli da 3KA, anche perché quasi sicuramente la linea stessa in ingresso credo sia protetta appunto da un magnetotermico in quadro con appunto un minimo  di 4,5KA.

Link to post
Share on other sites
hfdax
3 ore fa, ttthhh ha scritto:

Su circuiti utilizzatori in un sistema TT (L1+N) metterei dei magnetotermici da 4.5kA

Anche nell'improbabile ipotesi di avere una Icc di 6KA ai morsetti del contatore, basterebbero 3m di conduttore da 2.5mm2 per ridurla a meno di 3KA.

Link to post
Share on other sites
tzenobite

grazie a tutti

io ho un normale contatore domestico e anche se la casa e' piiiiccola da quello alla cucina ci sono almeno 10/12 metri di filo, il magnetotermico sara' messo nella scatola a cui colleghero' la piastra, per cui un metro e mezzo di filo proprio della piastra, a dire tanto

la piastra a induzione e' portatile e la usero' comunque poco, la potenza massima e' 3500w ma dubito che la usero' mai cosi'

 

Link to post
Share on other sites
hfdax
1 ora fa, tzenobite ha scritto:

io ho un normale contatore domestico e anche se la casa e' piiiiccola da quello alla cucina ci sono almeno 10/12 metri di filo

Quindi, nella peggiore delle ipotesi la Icc nel punto in cui installi in magnetotermico non può essere superiore a 1,5 KA.

Edited by hfdax
Link to post
Share on other sites
tzenobite

grazie delle risposte!
cerchero' i modelli che mi avete indicato

al prossimo dubbio! :D

 

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
1 ora fa, tzenobite ha scritto:

cerchero' i modelli che mi avete indicato

al prossimo dubbio! :D

Quando vuoi, ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...