Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
nikopoli

Individuare componente difettoso

Recommended Posts

nikopoli

Buonasera a tutti ho una scheda elettronica di un asciugatrice che per qualche motivo non riesce a far partire il motore del cestello e lo fa ronzare come se fosse sotto sforzo il quale se alimentato esternamente funziona (ho gia aperto un post nell'apposita sezione ma deduco che serva l'aiuto di qualcuno che abbia più a che fare con le schede...) Qui sotto potete vedere le foto della scheda secondo voi che componenti dovrei controllare? Ho verificato il funzionamento dei relè alimentandoli e verificando la continuità e sembrano tutti funzionanti.Grazie mille in anticipo!

 

119632052_10221545205877948_8752371668177235488_n.jpg?_nc_cat=101&_nc_sid=b9115d&_nc_ohc=oTQMNuo8wyEAX_9IeiW&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=6e06a8df567116209081b336dd2caff2&oe=5F842F6E119675352_10221545206117954_1156993122060633491_n.jpg?_nc_cat=103&_nc_sid=b9115d&_nc_ohc=CVoEFxgjTjsAX_igFDL&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=1b048ea447e7f3fd5ddf0dc1d484c9c3&oe=5F842347

Edited by nikopoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

rfabri

Essendo un ascigatrice dovrebbe avere il controllo avanti indietro alla stessa velocita, magari si è incollato un rele di quelli neri e non viene pilotato in maniera corretta il motore, visto che li hai gia provati riprovali e vedi se i contati chiudono e aprono in maniera corretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Infatti non basta alimentarli e sentire lo scatto, devi verificare che i contatti facciano effettivamente la commutazione in chiusura e anche in apertura e non restino incollati

ma dove sono i componenti? mezzo metro di basetta praticamente vuota

Edited by Lorenzo-53

Share this post


Link to post
Share on other sites
nikopoli

Verificavo la continuità con il multimetro non ascoltavo solo la scatto, comunque domani verificherò nuovamente! Prima oltre a quelli ho verificato il triac e sembra essere apposto comunque domani verifico bene che quando scambia e mi chiude il contatto mi apra anche nello stesso tempo l’altro senza che mi trovi a fare alimentazione su due avvolgimenti contemporaneamente... è una cosa che può succedere in un relè? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Si se un contatto "fonde" e si incolla, a volte non sembra guasto perchè la lamella è flessibile e il relè comunque sembra scattare

Share this post


Link to post
Share on other sites
nikopoli

Ho provato a verificare col tester e quando eccito il relè i due canali risultano separati nel senso che quando uno apre l’altro chiude e quando uno chiude l’altro apre. 
cos’altro posso verificare? 
È sensato invertire il relè del motore con un altro della scheda ? Così se fosse lui il problema Il problema si sposta e ho appunto capito che è lui il problema.

altro che posso verificare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri
38 minuti fa, nikopoli ha scritto:

È sensato invertire il relè del motore con un altro della scheda ?

se riesci a farlo bene perchè spesso non è semplice togliere i componenti da quelle schede è la cosa più facile da fare, anche perchè mettersi in cerca di certi relè senza essere sicuri è è meglio fare qualche prova con quelli che ci sono.

Edited by rfabri

Share this post


Link to post
Share on other sites
nikopoli

Okay, ma pensi che sia sensato prima cercare se ci sono altri componenti difettosi oppure sostituisco e poi rismonto? 

Il triac ho notato che tra i due estremi quando il contatto è aperto mi genera una resistenza che è pari a 130ohm circa, pensate possa essere difettoso o può essere normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Secondo il modello di triac tra A1 e Gate si misura una certa resistenza mentre il centrale A2 deve risultare isolato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

prima condensatore di spunto 

 

poi scheda

 

mi pare di capire sia una env06 e per esperienza sviluppa falsi contatti che è un piacere, inoltre il relè di inversione di marcia (dovrebbe essere quello vicino al triac) è molto sollecitato ed i contatti possono consumarsi

 

l'altro serve per inserire un altro condensatore in avvio, credo sia presente solo in quelle che non hanno il secondo motore per la ventola, per quel che costa cambia anche lui

 

infine rifare molto bene le saldature al triac ed ai vari ponticelli sulla scheda, oltre che al resistore smd in serie al gate del triac, relè e saldature sono i punti deboli che tendono a causare l'arresto random del motore

Share this post


Link to post
Share on other sites
nikopoli

Quindi mi consigli di sostituire triac il relè motore, latro relè qual’è?, le resistenze smd che ho cerchiato in rosso e anche le due che sono in serie al circuito non smd? 
c’è altro che mi consigli di sostituire che non ho evidenziato? 
 

Sulla scheda se può servire trovo riportato questo codice 0097_0006l

IMG_9301.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...