Jump to content
PLC Forum

denibool

Chiedo se c'è qualche soft verista che conosce il PLC KERNEL Grazie

Recommended Posts

denibool

Ho una macchina calibratrice fatta con plc kernel  la ditta costruttrice mi ha detto di buttare tutto, perchè vetusto. Ma io non ho i soldi per il software nuovo 8000 €, anzi mi è sorto il dubbio che mi vogliono fregare perchè sono un povero contadino. Quindi spero che qualcuno conosca il PLC kernel e mi dica se veramente è da buttare   GRAZIE

Link to post
Share on other sites

max.bocca

Ma che problemi hai? Una scheda guasta?

Kernel è un azienda italiana, puoi sempre contattarla.

Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53
7 ore fa, denibool ha scritto:

 la ditta costruttrice mi ha detto di buttare tutto, perchè vetusto

Mi sa che ha già chiesto, potrà anche essere vetusto ma a quanto pare ha funzionato decentemente fino a ieri, quindi quale problema hai adesso?

Link to post
Share on other sites
felino

che modello è ?

Sicuramente è riparabile , a me non è mai capitato di doverne sostituire uno .

Va capito come è stato usato e trattato .

Link to post
Share on other sites
Adr1

come faremo tra 10 anni quando, con le decine, centinaia di produttori di plc in circolazione, bisognerà trovare tecnici che conoscono il software e sopratutto hanno tutti gli ide di sviluppo?

Link to post
Share on other sites
Lucky67
2 ore fa, Adr1 ha scritto:

centinaia di produttori di plc in circolazione

 Dovresti ringraziarli visto che se ci fosse un solo costruttore che avesse il monopolio, una singola cpu te la farebbe pagare 100.000 euro probabilmente!!

 

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
11 ore fa, Adr1 ha scritto:

come faremo tra 10 anni quando, con le decine, centinaia di produttori di plc in circolazione, bisognerà trovare tecnici che conoscono il software e sopratutto hanno tutti gli ide di sviluppo?

 

Spero che, finalmente, il Sw di programmazione e le piattaforme di sviluppo saranno pressochè standardizzate, come è avvenuto con i PC

Link to post
Share on other sites
arbez
Il 30/9/2020 alle 19:36 , Adr1 ha scritto:

come faremo tra 10 anni quando, con le decine, centinaia di produttori di plc in circolazione, bisognerà trovare tecnici che conoscono il software e sopratutto hanno tutti gli ide di sviluppo?

Tra 10anni sarà peggio di ora ma non per carenza di tecnici, al momento il mondo dei "PLC" si dividono in Siemens Step7 e il mondo Codesys , anche bus di campo principali sono profinet e ethercat, quindi la standardizzazione è maggiore di un tempo, soprattutto col mondo codesys si sono fatti passi da gigante, l'aspetto più critico nel mantenere in servizio macchine datate credo sia il non accesso ai sorgenti o la protezione degli accessi alla CPU, ai tempi dell'S7-300 si lasciava tutto aperto, al max mancava il simbolico ma questo ora costituisce semmai un eccezione, se prima de default il sorgente era in chiaro nella CPU ora è una scelta. Quindi se il l'azienda che ha realizzato il SW non può più fornire assistenza, anche per piccole modifiche occorre riscrivere tutto. 

Link to post
Share on other sites
luigi69

Secondo me fra 10 anni sarà peggio....ma non per carenza di tecnici,  ma per carenza di contatti reali con la domanda del cliente e l'effettiva soluzione....tutto si sposta sul virtuale, stiamo perdendo il contatto con la realtà.  Io questo lo riscontro per le piccole macchine....impieghi più tempo configurare... piuttosto che scrivere quello che serve effettivamente. 

 

Ma non preoccupiamoci...denibool sono 15 gg che non si fa vivo..quindi forse la cosa non era così critica o così urgente

 

Il 29/9/2020 alle 23:35 , denibool ha scritto:

Ho una macchina calibratrice fatta con plc kernel 

Non sappiamo di che complessità era la macchina , che modelli di cpu montava , quanti in out aveva, se erano presenti analogiche,  se era una semplice gestione con qualche marker o se erano stati scritti blocchi apposta 

 

Il 29/9/2020 alle 23:35 , denibool ha scritto:

8000 €

Senza una approfondita analisi,  una cifra buttata a caso non ha nessun senso....

 

Il 29/9/2020 alle 23:35 , denibool ha scritto:

anzi mi è sorto il dubbio che mi vogliono fregare perchè sono un povero contadino.

Anche questa è una chiacchiera da bar...

 

Se io avessi una macchina raccogli patate,  e mi chiedessero 8000 euro per ri.metterla a posto , i paragoni sarebbero 2 ;

 

Se ho piantato 5 kg di semenza, con tanto che mi abbiano reso,  sarei un pazzo a prendere una macchina , per un ricavato di una decina di euro

 

Se ho piantato  5 ettari a patate...sarei un pazzo a non avere una macchina perfettamente a posto e aggiornata....perche se mi si rompe   ed i componenti sono vetusti..non avrei modo ti togliere tutto  raccolto....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...