Jump to content
PLC Forum
walterword

M262 con PTO

Recommended Posts

walterword

ciao a tutti

Vorrei replicare un progetto che usa un S7-1200 con il Modicon M262.

Si tratta di pilotare un motore passo-passo con drive TB6600 da plc.

Nel primo caso è intuibile l'assegnazione di un'uscita veloce e tramite un tool si può configurare l'uscita del treno di impulsi e l'uscita per la direzione.

Senza retroazione ovviamente. 

Quindi con un Modicon M262 motion controller vorrei configurare una uscita veloce ed una normale per pilotare il drive TB6600 con relative resistenze tra il plc e gli ingressi dello stesso

(circa 1 KHom)

Ho girato sul web e letto la documentazione ma non ho capito granchè. Tra le funzioni di sistema che si possono inserire in un blocco ladder non vi è nulla relativo al PTO.

Qualcuno di voi ne sa qualcosa?

Saluti e grazie 

Link to post
Share on other sites
zanellatofabio

Ciao, io so che ci sono le uscite veloci configurabili come PTo o PWM sul plc M241

m241pto.png.07c2ba9f851153b3f1e28377677b8a4f.png

Ma sinceramente su M262 non trovo niente......

Ti conviene chiedere al service schneider maggiori informazioni.

Link to post
Share on other sites
walterword

ciao

Infatti non ci sono nemmeno gli oggetti segnalati in giallo

Grazie

Link to post
Share on other sites
walterword

ho sentito un caro amico che lavora in Schneider ed insieme abbiamo cercato di capire questa cosa

A quanto pare le risorse e lo scopo di vita del M262 non permettono cose semplici come un PTO.

Rimango fiducioso in attesa di un altro riscontro ma dubito che si possa fare

ciao

Link to post
Share on other sites
max.riservo
25 minuti fa, walterword ha scritto:

ho sentito un caro amico che lavora in Schneider ed insieme abbiamo cercato di capire questa cosa

A quanto pare le risorse e lo scopo di vita del M262 non permettono cose semplici come un PTO.

Rimango fiducioso in attesa di un altro riscontro ma dubito che si possa fare

ciao

Quello che tu vuoi fare io l'ho fatto con M221 (e ovviamente con un altro ambiente di sviluppo).

M262 dovrei approcciarlo verso fine anno ma la versione logic (non motion).

Scaricati il manuale EIO0000004311.00 (Libreria dei dispositivi) - Nella parte IV (da pag. 236) parla della libreria Motion ... credo che trovarai degli spunti (credo anche che l'approccio sia un po' diverso da come te lo immagini).

 

Infine esiste sempre ProntoContatto, che mi risulta che dia delle risposte anche senza obbligo di avere un contratto di assistenza (non sono sicuro al 100% ...)

Link to post
Share on other sites
walterword
Posted (edited)

Lunedi contatterò il service.

Si ho visto video e documenti dove usano M221 o M241 con il software gratuito. 

comunque non credo sia possibile utilizzare uscite veloci per il PTO.

M262 è fatto per Iot e Motion con i vari Lexium e Altivar in rete Sercos etc.

A meno che non ci sia qualche trucco ossia di configurare un dispositivo virtuale etc 

Grazie 

Edited by walterword
Link to post
Share on other sites
max.riservo
6 minuti fa, walterword ha scritto:

M262 è fatto per Iot e Motion con i vari Lexium e Altivar in rete Sercos etc.

Questo è vero, però leggendo il manuale che ti ho indicato, la gestione di un singolo asse (secondo standard PLCOpen) sembra essere molto simile a quanto ho realizzato con M221. Quello che non ho trovato è l'assegnazione delle funzioni agli ingressi/uscite ...

Leggendo un altro manuale ho trovato che la conversione di un progetto M221 (da Expert-Basic a Expert) con PTO è consentita ... quindi mi pare che il PTO sia gestibile.

Comunque non avendo avuto ancora il 'piacere' di giocare con M262 non mi spingo oltre con le supposizioni.

Che ProntoContatto sia con te ...

Link to post
Share on other sites
walterword
Posted (edited)

vedevo giusto ieri sotto PlcOpen -> Single Axis ...sono tutte funzioni con prefisso "MC_" 

Sono funzioni che supportano Lexium , Altivar etc, lo dice nelle prime pagine.

Nei vari blocchetti, il parametro "Axis" èuna struttura dati che deve essere creata dal sistema. Nelle cpu tecnologiche Siemens sono DB creati in automatico.

Nel PTO c'e' l'assegnazione dell'uscita veloce, degli ingressi di finecorsa, lo zero etc.  

Se M262 non permette la gestione di un PTO pazienza ....vorrà dire che ne faremo a meno oppure che acquisteranno i relativi drives quando sarà il momento

Oppure passo a S7-1200 che ha tutto senza problemi

Edited by walterword
Link to post
Share on other sites
max.riservo

Come dicevo non conosco ancora M262, mentre quello che vorresti fare tu (pilotare degli stepper tramite driver tipo TB6600) l'ho realizzato usando M221 con le librerie MC_.

E' possibile che M262, che nasce con una spiccata vocazione alla connettività, sia stato pensato solo per una connessione ai driver tramite bus sercos escludendo la possibilità di utilizzo di uscite veloci ... se hai tempo/voglia fai sapere cosa ti dice SCH.

Link to post
Share on other sites
max.riservo

Aggiungo che M262 con funzioni MC_ utilizza la struttura Axis_ref : forse tutto risiede nella corretta configurazione dei parametri all'interno di questa struttura (magari è possibile specificare le uscite Pulse e Dir) ... fine delle supposizioni.

Edited by max.riservo
Link to post
Share on other sites
walterword

ho chiesto al service di Schneider e mi hanno confermato che M262 non supporta PTO.

E' progettato per lavorare in rete con famiglie di azionamenti Lexium, Altivar etc.

ciao

Link to post
Share on other sites
max.riservo
12 minuti fa, walterword ha scritto:

ho chiesto al service di Schneider e mi hanno confermato che M262 non supporta PTO.

E' progettato per lavorare in rete con famiglie di azionamenti Lexium, Altivar etc.

ciao

Grazie per il feedback.

Quasi sicuramente non si potrà usare PTO con M262 (se lo dice SCH dubito che si sbaglino) però ho la convinzione (meglio dire speranza) che le librerie motion possano essere usate anche a prescindere dalla comunicazione (e quindi si possano usare per pilotare dei TB6600).

Quando poi avrò un M262 tenterò l'aggiornamento di un mio progetto M221 (che controlla 3 assi con drive TB6600 e librerie motion MC_) a M262 in modo da confermare/smentire la mia convinzione.

Comunque a breve ho un corso con SCH per M262 e proverò a riproporre l'argomento.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites
max.riservo

Non ho ancora Machine Expert ne M262 però, forse, questo esempio per M241 e SoMachine4.3, se compatibile e migrabile a M262 / Machine Expert potrebbe essere quello che cerchi.

Link to post
Share on other sites
walterword

ho avuto gli stessi feedback da un caro amico che fa anche corsi su M262.

Tutti ex colleghi di circa 20 anni quando abbiamo lavorato insieme per lo sviluppo sw di una nave alla Fincantieri.

Le librerie MC_xxx non hanno link a uscite fisiche. E' tutto in rete Sercos etc.

comunque se riesci a fare la migrazione fammi sapere.

Ciao

Link to post
Share on other sites
max.riservo
Il 11/10/2020 alle 01:04 , walterword ha scritto:

...

Le librerie MC_xxx non hanno link a uscite fisiche. E' tutto in rete Sercos etc.

comunque se riesci a fare la migrazione fammi sapere.

Ciao

Ho installato ME 1.2.5 e ho fatto la migrazione da M221 a M241, ho verificato la conversione e sostanzialmente mi sembra corretta. Ho compilato e sono andato in simulazione : sembra tutto ok (considerando che si tratta di un ambiente di sviluppo a me sconosciuto).

Poi ho provato a cambiare la CPU da M241 a M262 (sia Motion che Logic) : mi ha fatto un grande pernacchione! Tutto quello che riguarda i blocchi motion genera errore.

Che dire : salvo smentita (a questo punto improbabile) non si può fare.

Coerentemente con la filosofia del 4.0 ci sta che tutto sia in rete, quindi tocca farsene una ragione (poi magari in SCH decideranno di includere il supporto a PTO per M262).

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites
walterword

si ma secondo me un plc deve fare il plc.

La parte cloud , databases etc la lascio al pc di livello 2 o 3.

Troppa roba sofisticata e poi manca il minimo, sono dei plc misti raspberry pi , sistemi operativi , attaccabili e devastabili. Firmware sofisticati e tanti problemi.

ciao

Link to post
Share on other sites
max.riservo
11 ore fa, walterword ha scritto:

si ma secondo me un plc deve fare il plc.

La parte cloud , databases etc la lascio al pc di livello 2 o 3.

Troppa roba sofisticata e poi manca il minimo, sono dei plc misti raspberry pi , sistemi operativi , attaccabili e devastabili. Firmware sofisticati e tanti problemi.

ciao

In linea di principio condivido però il mercato e la tecnologia avanzano (in fondo anche le automobili dovrebbero essere SOLO automobili però quando le devi scegliere compaiono anche 'accessori' che esulano dal concetto di automobile ... mi riferisco a sistemi multimediali, navigatori ...).

Per la parte cloud non ho esperienze, per i DB ho visto che comunque serve un Gateway SQL Client (con apposita licenza) da installare sul PC quindi potrei anche farne a meno ed utilizzare i pgm i VB / Python da noi sviluppati.

Per la mancanza del minimo condivido però penso che nell'ottica del 4.0 (il fatto di avere tutto connesso in rete evita problemi con la certificazione 4.0) e dell'assistenza remota possa indubbiamente essere più utile riuscire ad accedere anche ai drive (ovviamente se ti fanno il contratto di teleassistenza).

 

Non ho ancora fatto un corso tecnico su M262 (a breve lo farò) ma ho solo seguito una presentazione commerciale e personalmente l'oggetto lo trovo interessante anche se leggermente border-line rispetto a quello che facciamo noi (è sicuramente rivolto al mondo dei costruttori di macchine, noi siamo più sul processo).

Dalla presentazione ho colto che hanno investito molto sull'aspetto della Cybersecurity e sul concetto di separazione fisica delle reti e quindi ritengo che siano oggetti con un certo grado di sicurezza (e di complessità a livello di configurazione). Al momento le tue preoccupazioni sull'aspetto sicurezza credo siano eccessive ma visto che ero anche convinto che si potesse comunque in qualche modo usare PTO non proseguo con le 'mie certezze'...

Ciao

Link to post
Share on other sites
walterword

un caro collega che ora ha lasciato l'azienda per altre opportunità si occupa di cyber attacchi e sicurezza.

Un giorno parlavamo ed io fa ignaro profano gli dissi: " Ma che senso ha attaccare un'azienda per metterla in condizioni di pagare un ricatto altrimenti andrebbe tutto in rotoli? "

Situazione successa per grandi multinazionali.

Io se fossi un Cracker non farei questo, ma entrerei nei settori produttivi per esempio della C&C e manometterei le ricette di produzione.

Senza far del male a nessuno procurerei a milioni di consumatori di questa bevanda un cagotto globale. 

Da li nascerebbe un crollo in borsa del titolo a vantaggio della concorrente...cosi detto da stupido che arrivo dai campi.

Un plc o rete di plc DEVE comunque e SEMPRE garantire il processo di produzione. Metto i dati manualmente nel HMI, regolo 1000 potenziometri ma la mia produzione deve essere garantita sempre perchè nel plc classico non entrerai MAI, facciamo fatica ad entrarci noi che siamo esperti del settore.

Tutt'al più potrai entrare nel livello 2, nel livello SAP 3 etc etc ma MAI nel plc perchè i protocolli di programmazione sono assolutamente protetti.

Se non hai lo Step7 o il TIA portal o il SoMachine o Il machine expert etc non entrerai mai nei plc. 

Se poi la mia produzione ha dei dati , parametri etc io li salvo su doppio o triplo hard disk LOCALE non nel cloud.

Nel mondo del plc non serve Json, non serve mosquiti MQTT e non serve java script , non serve nemmeno il server web.

Quando esponi i tuoi dati localmente tramite opc ua server è già troppo.

Opinioni di uno stupido ingegnere informatico che si occupa di automazione industriale da più di 20 anni.

:)   

Link to post
Share on other sites
max.riservo

Risposta ufficiale da SCH : M262 NON supporta PTO in alcun modo !

Non che prima le risposte date da SCH non fossero ufficiali : semplicemente io avevo la speranza che si potesse fare in qualche modo magari non canonico.

 

PTO -> M251, M241 o M221

M262 (Motion) -> solo SERCOS

Link to post
Share on other sites
walterword

fidati ognitanto anche di me ;)

 

Link to post
Share on other sites
max.riservo
1 ora fa, walterword ha scritto:

fidati ognitanto anche di me ;)

 

Anche se non sembra mi fido 🙂

In realtà speravo che 'semplicemente' SCH volesse spingere Sercos-e-basta! e che però, tra le varie librerie, molto sepolto ci fosse poi comunque qualche 'barbatrucco' per usare anche PTO ... pazienza : non se po' fa' 😷

Link to post
Share on other sites
walterword

Le tecnologie , accompagnate da un concetto commerciale (talvolta inutile ed insulso) ,sono queste. Se dopo vari tentativi, chiamate, E-mail etc, le performances sono queste vuol dire che sono queste. C'è poco da fare. 

Noi possiamo raccogliere informazioni ed utilizzarle in base ai nostri scopi e niente più ;) 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...