Jump to content
PLC Forum
Informazione di servizio:
Questa versione del forum si basa su una installazione non completa in quanto a seguito dell'incendio del datacenter di Strasburgo avvenuto il 10 marzo.
Stiamo attendendo di avere accesso agli ultimi backup siti nello stesso datacenter. Appena disponibili provvederemo all’integrazione dei dati.
Tutti i malfunzionamenti che potreste riscontrare (mancanza di file, immagini, messaggi privati, discussioni, post e funzionalità del sito) sono dovuti al ripristino ancora in versione parziale dei database, file e pagine web.
Per chi volesse fare delle segnalazioni può scrivere a segnalazioni@plcforum.it o attraverso la nostra sezione di assistenza disponibile su ticket.plcforum.it

Vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza e l'attesa a cui, nostro malgrado, vi stiamo sottoponendo.

Grazie
L'amministrazione di PLC Forum.



DavideDaSerra

Rifacimento parziale impianto telefonico interno

Recommended Posts

DavideDaSerra

Qualche settimana fa ho chiamato telecom perchp la linea internet è ballerina.... non hano risolto e l'unica cosa che hanno fatto è stato installare una nuova presa principale (prima avevo una tripolare ora ne hanno messa una a RJ11)

 

Mi hanno detto che l'impianto di casa è fatto con filo "non telecom"... effettivamente mi hanno mostrato quella che sembra una piattina da lampadario... probabilmente risalente agli anni '90 prima che mi trasferissi qui; dicendo che in caso di problemi, in futuro, se dovessero ritrovare questo impianto si dichiarerebbero non responsabili e avrebbero dovuto staccare la parte "interna", mi hanno quindi suggerito di far tirare un cavo telefonico.

 

Ora ho comprato un cavo telefonico (4 +1 fili da 0,5 mmq al bricoman) così, dalla via che ci sono, separo la parte internet da quella voce sperando che in futuro arrivi qualcosa di migliore rispetto alla adsl (adesso ho la linea tradizionale adsl + voce RTG) potrò "ribaltare" il tutto senza problemi dall'ultima presa (quella che è nella stanza con il modem). 
 

Ho notato che nei tratti non murati  i cavi attuali che ho in casa i cavi sono "graffettati" al muro con dei punti metallici, io vorrei trovare un apparecchio per poter graffettare il nuovo filo, le uniche graffatrici che abbia mai visto mettono delle graffe rettangolari mentre quelle presenti sul cavo sembrano più a "U", non vorrei cablare tutto e rovinare i cavi con la graffatura

 

In sintesi, vorrei sapere un modello di graffatrice (e di graffe adatte) adatto a fissare al muro il cavo telefonico (ed eventualmente il cavo di antenna), senza dover usare quei bruttissimi "chiodini" bianchi di plastica o dover mettere delle canalette

Link to post
Share on other sites

Domenico Maschio

Alcuni dubbi .

Il cavo non Telecom è solo nella parte interna di casa , quindi dalla prima presa in poi , è cosi?

Se è cosi staccando tutto l'interno di casa e mettendo il modem alla prima presa deve funzionare .

Il problema quindi è il cavo interno che non è a norma ,ma neanche quello a 4+1 lo è . Avresti potuto passare due cavi telecom ( doppino) dalla prima presa a tutte le altre .

Per la graffettatrice è per le graffette a U da 4 mm. , è fatta apposta per i doppini telefonici . Non credo sia facile trovarla e costerà anche parecchio , l'unica cosa è fartela prestare da un tecnico Tim .

Ciao

Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Sì, il cavo "lampadario" sembra essere solo per la linea che dalla "prima presa" va al piano di sopra, dove non finisce in una presa ma è giuntato con un cavo telefonico che va alla presa dove è attaccato il telefono e la suoneria ausiliaria, di lì va alla presa successiva (dietro alla parete) in cui è attaccato il modem.

La seconda presa al pianterreno è collegata direttamente con un cavo telefonico

 

L'impianto funzion(icchia) nel senso che alle volte la linea aumenta le latenze all'inverosimile, riavvio il modem e generalmente il problema se ne va.

Il modem sulla prima presa mi scoccia metterlo perchè è in sala e da ì non riesce a coprire degnamente le camere, inoltre dovrei rilocare il NAS (che adesso è attaccato direttamente al modem e in una sala classica non è proprio bellissimo)

 

Il 4+1 non sarà a norma ma è la "miglior soluzione" non volendo avere in giro per casa due cavi telefonici affiancati graffettati alle pareti

Link to post
Share on other sites
Domenico Maschio
il 3/4/2021 at 17:54 , DavideDaSerra scrisse:

adsl (adesso ho la linea tradizionale adsl + voce RTG)

Il cavo lampadario , a meno che non sia ossidato o in perdita ( basso isolamento) funziona benissimo anche per i segnali adsl .

Mi preoccuperei di più dei filtri , se ci sono , agli apparecchi telefonici compreso la suoneria supplementare .

Ciao

Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

I filtri ci sono e sembrano buoni (la linea ha la medesima attenuazione e rumore da sempre), anche al telefono non da problemi, togli.endo filtri e telefoni attenuazione e S/R non variano.

L'unica effettivamente è la suoneria aggiuntiva che è collegata direttamente, ma nella situazione attuale non saprei come filtrare e vorrei evitare di escludere

Link to post
Share on other sites
Domenico Maschio

La suoneria , come gli altri apparecchi telefonici , influisce sulla impedenza totale della linea ,per cui sarebbe bene farla precedere da un filtro , però se c'è sempre stata e prima la linea andava bene , è difficile che sia quella a causare il problema . Potresti escluderla temporaneamente per vedere come funziona facendo un test di qualità ( velocità , attenuazione , S/N , ecc. )

Ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...