Jump to content
PLC Forum


cooper1981

Scaldaacqua sanitaria intermittente

Recommended Posts

cooper1981

Buongiorno,

a gennaio di quest'anno ho fatto sostituire in una casa che do in affitto lo scaldaacqua a gas. Appartamento situato al 6° piano fuori terra.

La scorsa settimana mi chiama l'inquilino dicendomi che - a volte, negli ultimi 10 gg - mentre fa la doccia la temperatura del flusso d'acqua non è costante.

Abbiamo subito escluso il fatto che la compagna utilizzasse l'acqua in cucina, in quanto non tutte le volte che è successo la compagana era in casa.

Chiamo l'idraulico installatore che mi dice che potrebbe essere un problema di pressione dell'acqua temporaneo (e quindi lui non può farci nulla) oppure il Flussostato (e se fosse difettoso questo bisognerebbe sentire direttamente l'assistenza Sylber).

Richiamo l'inquilino e mi conferma che era da un paio di settimane che ogni tanto notava un abbassamento di pressione dell'acqua, anche in cucina.

A questo punto l'idraulico mi dice che è inutile che vada lui a fare un controllo perché se ci fosse un problema lo farebbe sempre e non sporadicamente (perdipiù in concomitanza con il fatto di aver notato l'abbassamento di pressione generale)

 

Visto che l'idraulico è un amico e che è andato di corsa il 6 di gennaio a sostituirmi sto scaldabagno facendosi 100km tra andare e tornare (e che dovrebbe rifarli solo per controllare probabilmente qualcosa che finziona), posso stare tranquillo? Ovvero: è corretto che il problema possa essere solamente il calo di pressione dell'acqua? o forse è il caso di farla controllare comunque?

 

Grazie a chi risponderà

 

Scalda acqua Sylber - Devyl Bx 11-13

 

PS: Aggiungo anche che l'inquilino è una bravissima persona, ma è uno di quelli che chiama per qualsiasi stupidaggine e ingigantisce sempre tutto; quindi devo anche pesare quello che mi dice e convincerlo che, nel caso, l'idraulico ha ragione.

 

Link to post
Share on other sites

piergius
4 ore fa, cooper1981 scrisse:

potrebbe essere un problema di pressione dell'acqua temporaneo (e quindi lui non può farci nulla) oppure il Flussostato 

L' idraulico ha inquadrato bene il fenomeno 

In caso di calo di pressione, cala anche il flusso di acqua erogata dal rubinetto, con il rischio che non venga rilevato dal Flussostato. 

1) Di solito si fa questa operazione: inserire un termometro, con portata almeno 55÷60° dentro un barattolo in plastica, aprire la sola acqua calda e farla scorrere all'interno ; 

Se si raggiungono i 50°, bisogna abbassare la temperatura impostata nello scaldaacqua in ragione di 5°. 

Ripetere la procedura, abbassare di 2°÷1° ottenendo max 42÷43° a fine regolazione. 

 

2) Se il problema permane, è necessario installare un circolatore per A. C. S. azionato da un Relè programmabile, a sua volta comandato con pulsanti  o accensione luce bagno/ cucina o sensori di movimento. 

 

Link to post
Share on other sites
cooper1981
55 minuti fa, piergius scrisse:

L' idraulico ha inquadrato bene il fenomeno 

In caso di calo di pressione, cala anche il flusso di acqua erogata dal rubinetto, con il rischio che non venga rilevato dal Flussostato. 

1) Di solito si fa questa operazione: inserire un termometro, con portata almeno 55÷60° dentro un barattolo in plastica, aprire la sola acqua calda e farla scorrere all'interno ; 

Se si raggiungono i 50°, bisogna abbassare la temperatura impostata nello scaldaacqua in ragione di 5°. 

Ripetere la procedura, abbassare di 2°÷1° ottenendo max 42÷43° a fine regolazione. 

 

2) Se il problema permane, è necessario installare un circolatore per A. C. S. azionato da un Relè programmabile, a sua volta comandato con pulsanti  o accensione luce bagno/ cucina o sensori di movimento. 

 

 

Grazie  @piergius per la risposta.

 

Non mi è però chiaro cosa c'entri misurare la temperatura dell'acqua in quel modo 🤔

Link to post
Share on other sites
piergius
6 ore fa, cooper1981 scrisse:

misurare la temperatura dell'acqua in quel modo 

Altrimenti il bulbo non  sarebbe a contatto con l ' acqua proveniente dal soffione, ma solo con poche gocce. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...