Jump to content
PLC Forum


Maxiworld55

caldaia vaillant VCW I 240 XE, al comando temporizzato di spegnimento riscaldamento non sgancia e continua salvo spegnere il riscaldamento con l'interruttore sull'estivo.

Recommended Posts

Maxiworld55

caldaia vaillant VCW I 240 XE, al comando del cronotermostato, non sgancia e continua il funzionamento salvo spegnere il riscaldamento (e relativa pompa) con l'interruttore sull'estivo. Possibili cause e soluzioni proposte. GRazie Max.

Edited by Maxiworld55
Link to post
Share on other sites

BADPI59

termostato che non apre al raggiungimento temperatura

 

Link to post
Share on other sites
adrobe

Prova ad isolare il termostato esterno  (staccando i connettori su morsetti 7-8 e 9 se di tipo continuo oppure mettendo un ponte ai morsetti 3 e 4 se di tipo on-off) e vedi se il problema sussiste ancora

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Intanto grazie per le cortesi risposte, preciso inoltre che allo sgancio del termostato interno dopo poco si spegne il bruciatore ma rimane in funzione la pompa di circolazione.

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Mi dicono che potrebbe trattarsi del rele' comando pompa le cui lamelle non sganciano salvo portare su estivo per un attimo l'interruttore comando . Basta sostituire il rele o il problema e' a monte e dove?

 

Link to post
Share on other sites
adrobe

Io ho iniziato a darti le indicazioni per capire dove fosse il problema e successivamente intervenire.

Ma sembra che tu non le abbia seguite.

Se qualcun altro ha già la risposta al tuo problema, liberissimo di affidarti a lui.

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Gentile adrobe grazie per la cortese risposta, ho provato a isolare i morsetti 3- 4  (sul 7-8-9 non c'e' nulla collegato ) ma il problema resta anche spostando i comandi pompa di circolazione in origine su S sulle altre posizioni 123. Vedi foto allegata. Saluti.

1510319369_IMG_14021.JPG

Link to post
Share on other sites
adrobe

Col cronotermostato inserito ai morsetti 3 e 4  la posizione più adatta è I

Con un ponte ai morsetti 3 e 4 (cronotermostato escluso) la posizione più adatta invece è II.

Rotellina nera del termostato interno su 7.

Se il problema persiste il guasto è da ricercarsi in una delle schede (regolazione o pannello comandi) o nella sonda NTC.

 

 

Edited by adrobe
Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Effettivamente dovrebbe essere un problema sulla scheda comandi. Bloccandosi il rele' pompa non sgancia il funzionamento della pompa,salvo portare l'interruttore sull'estivo. Dove far riparare la scheda (se esiste chi le ripara) o conviene prenderne una scheda frontale o meglio centralina completa d'occasione? Hai qualche indirizzo? Grazie.

 

Link to post
Share on other sites
adrobe

Cerca su ebay o su subito e decidi in base a ciò che trovi. Codici 130312 (pannello comandi) e 252957 (regolazione). Più probabile che sia guasta la prima.

 

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Grazie e Buon Lavoro

 

 

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55
Posted (edited)

 

 

Trovata completa a 80 Euro +sped e un altro a 100+spedizione . A meno non si trova completa, solo frontale. Aggiungo: Quale e' la differenza nella centralina tra camera chiusa e camera aperta?

 

 

Edited by Maxiworld55
Link to post
Share on other sites
adrobe

Quella a camera chiusa ha anche la scheda ventilatore, quella a camera aperta se di ultimo tipo ha invece la scheda sensore fumi. Il resto (accensione, regolazione e pannello comandi) uguale

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55
Posted (edited)

Gentile adrobe, Non ho ancora sostituito la centralina , perche': dopo varie prove sulla caldaia in oggetto ho posizionale il commutatore sulla posizione 2  e ho rilevato che dopo il briciatore si sgancia anche la pompa ,dopo circa 1 minuto. Sarebbe tutto ok se non fosse che cosi' in posizione inverno all'apertura dell'acqua calda (termostato interno off) oltre a fuoriuscire acqua calda mi circola acqua calda anche nei caloriferi ,Salvo portare l'interruttore sulla posizione estiva. Puo essere devuto allo scambiatore o alla valvola tripla ? Ancora grazie per il cortese interessamento .

Edited by Maxiworld55
Link to post
Share on other sites
adrobe

Non me ne hai mai parlato, ma la cosa fondamentale è sempre controllare il corretto funzionamento della tre vie, nelle tre situazioni: riscaldamento (entrambi micro premuti), neutro (solo quello di sotto premuto), acs (entrambi rilasciati). Verifica che sia così.

Link to post
Share on other sites
Maxiworld55

Scusa la mia ignoranza ma cosa intendi per micro premuti  e cosa  ACS? Grazie.

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Probabilmente Adrobe non ha ancora fatto in tempo a darti una risposta, oppure non ha ancora letto la domanda. Comunque in genere i "piolini" dei micro interruttori, quando sono "premuti" o se si preferisce pigiati o spinti, non si notano. Quando non sono "premuti" fuoriescono di circa 3mm. Per ACS si intende "acqua calda sanitaria".

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...