Jump to content
PLC Forum


geppetto78

Estendere segnale internet in casa

Recommended Posts

geppetto78

Buongiorno, dovei installare, penso con vodafone, antenna outdoor per segnale Wlan. Il mio problema è estendere il segnale in casa, in quanto su 2 livelli e con mura in pietra.

Avrei pensato, ditemi se possibile farlo, di sfruttare l impanto vecchio dell alinea telefonica, ovvero sostituire il doppino con un cavo di rete e quindi poi collegarmi direttamente alle

prese a muro oppure installare dei ripetitori a qualche presa a muro.

Cioe una volta installato il modem, vorrei collegare il modemrouter con cavo lan ad una presa.

1) in questo modo posso prelevare il segnale da qualunque presa?

2) Peri il cavo che categoria mi consigliate? e soprattutto esistono prese a muro (tipo living international) che abbiano la funzione passante?

 

Grazie...

Link to post
Share on other sites

Andrea Annoni

Il cavo va bene anche un semplice Cat5e.

 

Per fare un lavoro corretto dovresti installare uno più access point con stesso SSID e password del router principale; messi però su canali radio non sovrapposti (1-6-11).

 

esistono frutti living o di settore con attacco keystone e relativo adattatore serie civile.

 Non possono essere nn passanti. Ogni presa deve attestarsi a una porta del router o switch.

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Piao Piano Please 🙂

incominciamo dal l'impianto.... posso sotituire il cavo ethernet con quello lan? nel senso che in casa ho 5 prese telefono e avere 5 prese ethernet comunicanti tra di loro?

Link to post
Share on other sites
patatino59
5 minuti fa, geppetto78 scrisse:

sostituire il cavo ethernet con quello lan?

Che cavo hai, un doppino ?

Ethernet e Lan è lo stesso cavo, a 4 coppie twistate (Cat5, 6, eccetera)

Puoi usare i passaggi del cavo telefonico, e usarlo come pilota, giusto per portare una o più linee LAN da ciascuna presa dello switch alle prese più distanti, compatibilmente allo spazio disponibile nel tubo di partenza.

 

Link to post
Share on other sites
geppetto78

si ho un doppino che parte dala prima presa e va di presa in presa....

 

Il mio dubbio che ancora non ho capito bene.... ho 5 prese rj45, un solo cavo ethernet puo unire tutte le prese? mi spiego meglio.. dall apresa 1 parte il cavo che arriva lla presa 2 e riparte per la presa 3 e cosi via.... in qusto caso se si puo fare quale sarebbe il flut da acquistare serie living?

 

grazie...

Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao geppetto78

 

Io mi situo a più bassi livelli !

Vedi tu se il mio suggerimento ti può andare bene ...

 

Io ho risolto brillantemente su 3 piani (per quelle che sono le mie basse necessità e anche competenze nel campo) con una coppia di "scatolette elettroniche" Trasmettitore/Ricevitore (a onde "convogliate", mi hanno detto) che utilizzano le normali prese dell'impianto elettrico di casa.

 

Io ho il tipo DHP-509 AV della marca "D-LINK" (costo di 4 0 5 anni fa intorno ai 45 €, acquistato in un Superstore di articoli elettronici, funzionalità "Plug Play").

 

Comunque di questi "aggeggi" ce ne sono in commercio di vari tipi.

------------------------------------------

P:S

Poi , sempre 4 o 5 anni fa avevo visto che su Amazzzz.. e sempre lo stesso modello, li davano via a 29,99 € alla coppia !!!

 

Edited by Semplice 1
P.S.
Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

No. Te l’ho scritto. 
ogni presa dati deve finire in una porta dello switch 

 

non puoi fare il passante come il telefono.

a meno che usi apparati tipo le “wall” di Ubiquiti che sono apparati passanti 

1 minuto fa, Semplice 1 scrisse:

Ciao geppetto78

 

Io mi situo a più bassi livelli !

Vedi tu se il mio suggerimento ti può andare bene ...

 

Io ho risolto brillantemente su 3 piani (per quelle che sono le mie basse necessità e anche competenze nel campo) con una coppia di "scatolette elettroniche" Trasmettitore/Ricevitore (a onde "convogliate", mi hanno detto) che utilizzano le normali prese dell'impianto elettrico di casa.

 

Io ho il tipo DHP-509 AV della marca "D-LINK" (costo di 4 0 5 anni fa intorno ai 45 €, acquistato in un Superstore di articoli elettronici, funzionalità "Plug Play").

 

Comunque di questi "aggeggi" ce ne sono in commercio di vari tipi.

 

Ma per piacere…… 

Link to post
Share on other sites
geppetto78

non riesco a portare dalle 5 prese 5 cavi tutti in un unica cassetta.....

 

la mia idea era di mandare il segnale uscente dal modem router LAN in una porta rj45 e prelevarlo dove mi occorre nelle varie prese...

Link to post
Share on other sites
Domenico Maschio

Geppetto , penso che la cosa da stabilire prima è se hai necessità di collegarti in WIFI oppure vuoi collegarti con il cavo ethernet ( rete Lan con le prese RJ45) .

Risolto questo dubbio ti si puo suggerire di passare tanti cavi ethernet quante sono le postazioni da usare o uno o due cavi per mettere poi degli AP 

Ciao 

Link to post
Share on other sites
patatino59
46 minuti fa, geppetto78 scrisse:

non riesco a portare dalle 5 prese 5 cavi tutti in un unica cassetta

D'accordo.

In genere per il telefono si tende ad usare dei tubi sottili.

Però almeno due o tre cavi, se riesci, nelle prese più lontane, già aiuterebbero ad evitare i terribili ripetitori o powerline.

Come Switch potresti usare le porte del Modem (in genere sono 4)

Link to post
Share on other sites
Dumah Brazorf

Il minimo è avere una presa per piano. Poi da lì puoi studiare come stendere altri cavi per raggiungere altri punti in ogni piano.

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Allora, fondmentalmente mi basterebbe avere una connessione in WIFI, ovvero uno per ogni ambiente utile a coprire casa, attualmente ho individuato per necessita circa 3 punti.

 

Cioe in ogni punto di questi metterei un router o access point come si chiamano, che prende il segnale dalla presa RJ45 e lo trasmette in wifi.

 

Si puo fare?

 

Link to post
Share on other sites
Dumah Brazorf

Non pensare però che il wifi sia la soluzione per tutto.

Se riesci a tirare un cavo accanto ad ogni presa per l'antenna tv è meglio.

Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

Il Wi-Fi non è la soluzione per tutto ma poco ci manca.

Ormai più del 90% dei prodotti domestici utilizza questa tecnologia.

 

il male del Wi-Fi sono i prodotti dozzinali da scaffale e gli improvvisati con extender/repeater (questi ultimi sono proprio il male ).  
poi certo che i cavi non vanno abbandonati; gli AP, i telefoni e gli apparati a bassa latenza necessitano ancora di cablaggio fisico 

Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Per la rete, se ti accontenti del 100 megabit, su un cavo puoi portare due prese, quindi con 3 cavi serviresti tutte le porte.
Se ti avanza spazio potresti batezzarne una come gigabit (col cavo dedicato).

 

Per quanto mi riguarda ho comprato un sistema powerline (onde convogliate), uno l'ho messo vicino al modem, il secondo l'ho messo dove mi serve il wifi.

Una nota, il funzionamento dei powerline è simile ai cordless dove c'è una basetta "principale" collegata al router e gli alltri apparecchi i collegano a quella. Quindi con una sola basetta potresti portare il wifi in vari punti. 

 

Un consiglio: evita TP-Link come marca, dovevo riavviarli ogni paio di giorni, adesso coi D-Link non ho più problemi

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Allora se si puo fare mi fate Capire come posso realizzarlo?

 

iniziando dall impianto

 

Grazie...

 

 

Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

Scusa ma mi pare che ti è stato spiegato: 

se la casa e su 2 livelli ad uno ci sarà il router. All’altro devi portare un cavo di rete e ci metterai un AP (stesso SSID stessa password Ma canale radio distanziato ).

 

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Quindi devo vedere se riesco a portare, almeno nelle prese necessarie, un  cavo dalla presa al posto dove posso installare il modem router ed ogni cavo di queto dovra essere inserito nelle prese lan del modem/router.

Dopo di che dalle prese posso prendere il segnale direttamente oppure mettendo un ripetitore wifi.

 

Giusto? ho capito bene?

 

Grazie...

Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

Si esatto. Ma non usare ripetitori WiFi.....usa degli access-point!

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Sto cercando di ispezionare le canaline per lo spazio disponibile...

Volevo chiedermi se sapete oppure se è un sistema generico

Io dovrei montare il sitema Vodafone FWA con antenna ESTERNA, un amico che ha gia montato, mi ha detto che c'e un cavo ethernt tra l antenna  e un alimentatore da dove parte un altro cavo che va al router che a sua volta ha un altro alimentatore.

La prima domanda è l'antenna si alimenta con il cavo ethernet?

e poi c'e un limite didistanza tra questo alimentatore e l antenna, nel senso piu sono vicini meglio è oppure possono stare anche distanti e se si di quanto?

 

Grazie...

Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

Si per FWA in genere si usa 21 o 24Ghz.

 

l’antenna si alimenta mediante tecnologia PoE attraverso il cavo di rete.

la distanza e la canonica Ethernet: Max 100mt 

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Volendo installare Access point POE WIFI c'e bisogno a monte di un MODEM ROUTER POE giusto?

 

Se si, per questo tipo di dispositivi mi consigliate qualche marca buona, visto che con i ripetitori wifi ho notato che molte marche non sono per niente affidabili.

di solito consigliano fritzbox... ppotete consigliare altre marche?

 

Grazie..

Link to post
Share on other sites
Andrea Annoni

Se opti per un AP con alimentazione PoE puoi utilizzare anche gli alimentatori PoE o gli iniettori passivi; spesso sono già compresi nella confezione.

 

Prodotti ve ne sono moltissimi; Per uso domestico potrei suggerire Ubiquiti che hanno la comodità di configurare e monitorare tutto anche da APP: Altrimenti Mikrotik ma la configurazione potrebbe risultare un po' più ostica dato che utilizza il sistema operativo RouterOS e per chi non lo consoce potrebbe sembrare più complesso (in realtà se lo consoci non lo abbandoni più e quello che puoi fare è assolutamente imparagonabile ad altri prodotti).

Link to post
Share on other sites
AttoSecondo

passa cavo CAT 6 , ha meno diafonia rispetto al cat 5/5e raggiungi 1Gb tranquillamnente. Il cat 5e è vecchio e lento.

 

Fatto questo con uno switch 4 porte PoE Gigabit ci alimenti fino a 4 access point e con la porta di uplink vai al router. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...