Jump to content
PLC Forum


aklos

Fornetto Melchioni Family: malfunzionamento resistenze

Recommended Posts

aklos

Salve, il fornetto della Melchioni Family (Classic 45) presenta un difetto di malfunzionamento:

 

se accendo solo sopra (con o senza ventilazione), le resistenze diventano rosso fuoco e rimangono rosso fuoco finchè è in funzione.

Se invece accendo sia sopra che sotto, le resistenze di sopra si accendono per un minuto (senza diventare rosso fuoco, ma un pochino rosse si) e poi tendono a spegnersi,, invece quelle inferiori si scaldano ma non diventano mai rosse. TUtte e 4 le resistenze sembrano funzionare a tratti, con continui spegnimenti e la temperatura del fornetto rimane abbastanza bassa.

 

Se metti una pasta al forno, sopra si cuoce, e sotto no.

 

Se fossero solo le resistenze di sotto rotte, nel momento in cui selezioni "sia sopra che sotto", sopra dovrebbe funzionare a palla, ed invece no, si accendono, si spengono, e non diventano mai rosso fuoco.

QUalche suggerimento su cosa può essere? 

Sembrerebbe come se il fornetto non riesca ad alimentare tutte e 4 le resistenze insieme al massimo.

Che faccio? Cambio le resistenze di sotto?

Grazie

Link to post
Share on other sites

archimede57
Quote

Se fossero solo le resistenze di sotto rotte....................

Io rivolgerei l'attenzione al commutatore.............. Devi ricavarti un piccolo schema elettrico, per capire come si collegano le 4 resistenze, rlevando anche il valore della resistenza delle singole resistenze.

Per questi apparecchi, nella maggioranza dei casi ci si deve arrangiare nel crearsi uno schema perchè per la semplicità del circuito i costuttori tendono a dar per scontato che chi ripara se lo possa ricavare .................

Anche il rilievo della tensione con un tester durante il funzionamento anomalo è utile...................

Non conosco il modello nei particolari, ma quelle suggerite sono le indicazioni di base che seguo.... magari qualche foto a completamento del post potrebbero esssere utili a chi ti legge ...................... per suggerimenti.

ciao

Link to post
Share on other sites
piergius
17 ore fa, aklos scrisse:

Sembrerebbe come se il fornetto non riesca ad alimentare tutte e 4 le resistenze insieme al massimo.

INDOSSA GUANTI ISOLANTI   ! <

nelle varie posizioni dei commutatori verifica che la tensione all' arrivo del cavo di alimentazione rimanga sopra 200 Volt ! ; 

poi ai capi di ogni resistenza e la caduta di tensione nel termostato

poi segui i fili delle resistenze  che presentano una tensione anomala fino ai contatti del commutatore.

Link to post
Share on other sites
aklos

Vi ringrazio per i suggerimenti, ma non sono così pratico da poter fare queste valutazioni col tester con il fornetto alimentato.

 

Al massimo so aprire il fornetto e cambiare un pezzo, tipo la resistenza o forse il commutatore.

Ma se il problema non è la resistenza, ma qualcosa random nel circuito elettrico, non ho le competenze per capire cosa non va.

 

Mi chiedo se a questo punto valga la pena portarlo a qualche negozietto per ripararlo

Nuovo costerà 80/90 euro immagino, quindi non credo.

E' un peccato perchè è stato utilizzato pochissime volte.

 

41xS5M7Q+CL._SL500_.jpg

Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Scusa la domanda stupida, ma questo difetto l’ha sempre fatto o è da un po’ e prime funzionava bene?

Link to post
Share on other sites
aklos
Posted (edited)

Hai colto nel segno.

Secondo mia madre l' ha sempre fatto.


Non solo, fu preso un primo fornetto che presentava questo problema.
Lo portai indietro al negozio e me lo cambiarono.
Dopodicchè lo installai in una casa vacanze sicuro funzionasse.

Ho sempre avuto feedback negativi sul fornetto...adesso l'ho tolto dalla casa vacanze per portarlo a casa, e mia madre sostiene che ha lo stesso difetto del primo.

Pertanto io credo che non abbia mai funzionato correttamente, così come il primo.

Adesso ti chiedo, come ti è venuto questo dubbio? E cosa vuol dire? :D
Posso fare un video per mostrare come funziona....

Edited by aklos
Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Te lo dico subito, se tu hai due resistenze da 2000 watt, sopra e sotto, sarebbe bello partissero entrambe ma…a quel punto un contatore luce normale penso salterebbe per sovraccarico, quindi anche se tu metti al massimo, in tutti i modi ci deve essere un sistema per limitare l’assorbimento elettrico, non è che non va, ma non puoi nemmeno pensare di avere un forno industriale.

Link to post
Share on other sites
aklos
Posted (edited)

Grazie Alessio per la risposta,

sinceramente non credo sia come tu dici.

Il fornetto ha due resistenze inferiori,e due superiori, di questo tipologia qui:
d59294f42a79c740d8065ce175e0100c.png

 

Questa dell'inserzione è di 36 cm, le mie sono di circa 43cm, quindi invece di 300 watt ciascuna, saranno forse da 400w. Quello è il range di queste resistenze.

 

quindi 400x4=1600 watt,

e siamo in linea col consumo massimo indicato dalla targhetta sul retro del forno:

7ce39134e9ea875404998593168efc2b.png

 

Difatti, come da mia descrizione, accendendo il fornetto nella modalità sia sopra che sotto, il fornetto si scalda ma non raggiunge alte temperature, nessuna delle 4 resistenze rimane rosso fuoco, e se tipo imposto 250 gradi, secondo me si e no si arriva a 120 gradi nel forno, con una superiorità delle resistenze superiori, su quelle inferiori.. Quindi direi che c'è qualcosa che  non va come dovrebbe.

 

Purtroppo il fornetto non ha la modalità "SOLO SOTTO", quindi non posso provare le resistenze inferiori da sole, però nella modalità solo sopra, il fornetto funziona bene. Però non si può sempre cuocere tutto in questa modalità.

 



 

 

 

Edited by aklos
Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Ah ok, infatti avevo premesso che forse dicevo una stupidata.

Link to post
Share on other sites
piergius
il 10/6/2021 at 11:57 , aklos scrisse:

ma non sono così pratico da poter fare queste valutazioni col tester con il fornetto alimentato.

 

E con il fornetto alimentato col tester? 

1) puoi collegare sulla spina il tester posto in Ohm e riportare in una tabella i valori letti nelle varie funzioni impostate 

2) Ad es. Funz. Solo sopra leggi 60 Ohm -> potenza 1 x 880 W 230 V 

Oppure 2 x 440 W . 

3a) poi Funz. Sotto+ Sopra leggi 30 Ohm -> potenza 880 W Sopra + 880 W Sotto = 1760 W totali 

3b) oppure Funz. Sotto + Sopra leggi circa 120 Ohm -> potenza 220 W Sopra + 220 W Sotto in serie= 440 W 

3c) alcuni fornetti  dimezzano la potenza assorbita dalle resistenze per mezzo di uno o più diodi;

in questo caso le misure vanno fatte direttamente sui componenti interni. 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...