Jump to content
PLC Forum


FRIGO WHIRLPOOL ARZ 897 PROBLEMI SCHEDA ISPRAC 08032281 REV1


Nicola10
 Share

Recommended Posts

Ciao a Tutti e complimenti per il Forum,

ho già visto il post del 4 marzo 2019 inserito da Pippo103 e risolto con l'aiuto di rusty, Ho un problema simile in quanto il motore non parte perchè al relè arrivano circa 12 V anzichè 24 V.

(ponticellando il relè il motore parte). Ho sostituito tutti gli elettrolitici ed il condensatore poliestere C7 da 0,1 microfarad nonchè il relè senza alcun risultato. Ho intenzione di sostituire i due transistor Q1 e Q2  ed il Triac Q3. Le resistenze sono tutte ok. Dovrei sostituire anche gli zener e cosa altro? Grazie mille in anticipo

ISPRAC 08032281 REV1.jpg

Link to comment
Share on other sites


Devi sostituire C6 da 0,68 uF 250 volt AC (630 volt DC) e misurare la tensione sull'elettrolitico principale.

(il più grande)

Puoi abbondare col valore di capacità di almeno il 20%, male non gli fa.

 

Link to comment
Share on other sites

Proprio come hai detto tu, ho risolto sostituendo C6 che era degradato e dava oramai 0,29 anziché 0,68 uF. 

Grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Buongiorno, non so se è possibile riaprire questa discussione ormai un pò datata ma il mio problema riguarda proprio questa scheda precisa identica alla mia che per un mio errato cablaggio dell'elettrovalvola (ho messo erroneamente in corto i due capicorda) deve avere preso una "botta" a livello elettrico (ho avvertito il piccolo scoppio) e visivamente la resistenza R18 è fritta e il transistor Q2 ha la plastica spaccata. Entrambi i componenti sarebbero da sostituire ma i colori della resistenza e il modello del transistor sono illeggibili. Mi sapreste fornire questi valori? Il problema originario era il motore che non partiva più. Ora con la scheda "fritta" il motore si avvia ma ovviamente non ha nessun pilotaggio elettronico e non ferma si ferma. Con questo guaio mi pare evidente che il problema sia proprio nell'elettronica, magari il condensatore C8 che nella precedente discussione viene indicato come responsabile della tensione anomala sul relè. Grazie per l'attenzione, se devo ripetere aprendo una nuova discussione lo faccio molto volentieri. Complimenti per la concretezza di questo forum che in passato mi ha aiutato a risolvere altre situazioni. Saluti.

IMG_9722.jpg

Link to comment
Share on other sites

io non vedo bene i colori, ma sulla scheda della precedente foto si vedono i colori. Perchè C4 balla il tango da solo su una gamba?

 

Apri un'altra discussione

Link to comment
Share on other sites

  • Alessio Menditto locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...