Jump to content
PLC Forum


dnraggi

Riparazione orologio programmatore digitale barra din

Recommended Posts

dnraggi

Buongiorno!

Premetto che sono un elettricista e non me ne intendo molto di elettronica.

L'orologio che vedete nella foto non dà nessun segno di vita.

Come potrei capire se c'è un problema semplice che si possa riparare.

Vivi all'estero è non ho molte possibilità di trovare un tecnico.

Ho tester e saldatore.

Ringrazio chiunque mi possa aiutare

 

https://photos.app.goo.gl/2rwHq5S28wSRDYNbA

Link to comment
Share on other sites


Francesco_54

Per cominciare misura la tensione sui pin + e - del ponte di diodi contrassegnato con la sigla B80C.

Dovrebbe essere 24V dc.

Edited by Francesco_54
Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

la bassa tensione viene ricavata da un condensatore in serie,  che è quello molto grande.

Prova a misurare la tensione sui condensatori più piccoli

 

Link to comment
Share on other sites

dnraggi

Scusate per gli errori nella apertura del post.

31,8 V sia sul ponte diodi che sui 2 condensatori  più piccoli

Grazie per la vostra preziosa collaborazione!

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54

Ok, adesso fai una foto del retro della seconda scheda, lato stampato.  

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71
3 ore fa, dnraggi ha scritto:

31,8 V sia sul ponte diodi che sui 2 condensatori  più piccoli

mm la vedo dura

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

mi sa che devi smontare il display

Link to comment
Share on other sites

dnraggi

Ho aggiunto la foto nella cartella condivisa

Ho aggiunto la foto nella cartella condivisa

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54

mmmmm.... non si capisce niente........ prova a vedere se c'e' uno zener o qualche stabilizzatore  di tensione nelle seconda scheda.

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

Nella seconda scheda vedo una batteria e un condensatore.

Secondo me lo stabilizzatore è sulla scheda del display 

Riesci a fare una foto dell'interno?

Link to comment
Share on other sites

dnraggi

Ho aggiunto le  foto deo display nella cartella condivisa

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

mm la cosa si complica

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

saresti in grado di disegnare uno schema elettrico?

Link to comment
Share on other sites

piergius
Il 28/7/2021 alle 17:58 , DavidOne71 ha scritto:

Nella seconda scheda vedo una batteria e un condensatore

0) N. B. Contrassegna come Fase il morsetto collegato direttamente al Condensatore giallo a poliestere.

Rispettando questa polarità, nel circuito dei 24 V non avremo sovrapposti 230 V ~ di Rete,tutelando così 

il circuito elettronico e chi debba operare su di esso, in quanto avrà come riferimento il Neutro. 

1) Rileva i dati riportati sulla batteria (es. 3,7V-50mAh); nel caso non fosse ricaricabile 

conviene fare una prova dopo averla tolta, resettando il circuito se ne in causato il blocco. 

2) Misura le tensioni ai capi della batteria e del condensatore senza alimentazione; ( es. 3,6 V) 

3) Dando alimentazione, la tensione dovrebbe salire gradualmente ( es. 3,9÷4,2) 

Poi togli corrente,lascia scollegata la batteria per 10  minuti, quindi riprova. 

4) anche se i condensatori elettrolitici non risultano interrotti, potrebbero avere un valore ridotto e

non riuscire a livellare i 24V ;

Senza togliere gli originali, puoi saldare altri di uguale capacità e tensione nominale dal lato saldature

rispettando la polarità 

 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

a memoria, gli orologi, non vengono contrassegnati col neutro

Link to comment
Share on other sites

Darlington

secondo me se non è qualcosa di esotico conviene comprarlo nuovo.

 

Controlla la batteria, in un timer a spina che possiedo quando la batteria è esausta il dispositivo non funziona più neppure alimentato a rete (si accendono tutti i segmenti del display e rimane così). Sostituita la batteria ha ripreso a funzionare e funziona ancora oggi.

Link to comment
Share on other sites

piergius
Il 14/8/2021 alle 12:25 , DavidOne71 ha scritto:

a memoria, gli orologi, non vengono contrassegnati col neutro

Perciò consigliavo di ovviare a questa omissione da parte del fabbricante! 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

non è stata fatta perchè non serve a niente

Link to comment
Share on other sites

piergius

-40 anni fa, appena assunto, fui l' ennesimo ad intervenire per un guasto ripetitivo ; 

Si guastava un condensatore elettrolitico che tutti i colleghi sostituivano rispettando la polarità.... degli altri. 

Peccato che quel condensatore, facendo parte di un duplicatore di tensione, era l' unico tra decine ad avere il polo negativo collegato al +24V   ! 

Per fortuna esiste uno strumento chiamato Voltmetro, che si rivelò decisivo per dirimere il mistero ! 

Nel caso che stiamo esaminando c' è un unico condensatore che collegato alla Fase  fa la differenza tra 24 V e oltre 250.

-Ad onor del vero un altro collega già citato nel " bestiario"  vantava [azione pericolosa da non copiare] di poter riconoscere con le dita di una mano Tra 220 e 380V, però in altri casi usava anche il tester o la pinza amperometrica. 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

Sai che non capisco che cosa vuoi dire?

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Per favore evitiamo divagazioni che poco o nulla hanno a che edere con l'argomento della discussione.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...