Jump to content
PLC Forum


Linea fissa lunga e disturbata


mauromp3
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

abito in una casa dove la linea fissa arriva collegata "in rigido" alla centrale che dista circa 650 metri da casa mia. Per problemi sui cavidotti la linea telefonica è stata posata con un multipolare che serve sia me che il mio vicino. Il cavo arriva in un pozzetto nel giardino del vicino e poi è derivato con giunzione e arriva da me con altri 10 metri di doppino.

 

L'ADSL standard non è mai andata oltre i 12Mb in download e quando mi è stata proposta la fibra non andava oltre i 14...

 

Volevo sapere se esiste la possibilità di migliorare la condizione eventualmente riprovando a farmi passare il cavo doppino nel mio cavidotto originale così da eliminare la giunzione o se meglio lasciar perdere e continuare con connessione FWA che però dato che son servito da FTTC (con velocità pessime) nessun gestore mi propone come alternativa e devo affidarmi a tariffe da "mobile".

Link to comment
Share on other sites


Domenico Maschio

La linea telefonica è con un multipolare fino ad un pozzetto intendi cavo Telecom oppure cavetto tipo citofonico privato . 

Nel pozzetto  (  privato ? ) il cavo come è terminato ? con una morsettiera , con giunto fisso o altro ? 

Il doppino che arriva a casa tua è in tubazione interrata con cavo Telecom quello sottile ( doppino ) o quello un po più grosso adatto per essere interrato ( mini Drop o DROP ) ?

Il cavo " in rigido " ,quindi parte dalla centrale senza un Armadio Ripartilinee ? perchè ?

650 metri di distanza dalla centrale sono assolutamente nella norma e non giustifica la bassa velocità di Adsl , a meno che non si abbia problemi da apparati in centrale .

Fai qualche foto del cavo ,della giunzione e del pozzetto 

  Fammi sapere quante più risposte possibili poi discutiamo sul da farsi

Ciao

Edited by Domenico Maschio
Link to comment
Share on other sites

Eccomi Domenico, grazie della disponibilità.

Il cavo in arrivo nel pozzetto del vicino è un multipolare posato da tecnico Telecom. Il tecnico non potendo fare giunzioni per passare poi in corrugati "misti" in comune con cavi in tensione ha lasciato il lavoro lì testando solo la bontà del collegamento fino alla centrale.

Dalla centrale parte un multipolare per tutto il quartiere e arriva ad un ripartilinee di quelli piccoli senza apparati per intenderci.

La giunzione non è a morsettiera ma saldata e ricoperta con quei giunti con gel o grasso non ricordo.

 

Impossibile far foto perchè pozzetti son ricoperti da aiuole...

 

Il cavo Telecom (o almeno lo spezzone) tra casa mia e il vicino è del tipo che viene posato alla richiesta di nuova linea ed è parte di quello che sarebbe stato posato dall'armadio se il tecnico fosse riuscito a farlo passare nel corrugato che gira tutto intorno all'abitazione.

 

Altro non riesco a fornire.

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio

Ok ,quindi da quello che ho capito .

Dalla centrale parte un normale cavo che va ad un armadio Ripartilinea come tutti .

Dall'armadio parte un cavo " secondario " che arriva al pozzetto Telecom senza morsettiera ma con collegamenti rigidi sia per la tua linea che per il vicino . Il cavo cosiddetto raccordo tra il pozzetto e casa tua è un doppino Telecom . Detto questo tu non puoi fare nessun tipo di lavoro primo perchè è tutta proprietà Telecom ,secondo perchè il cavetto " raccordo " è saldato e inserito in giunto , quindi difficile da rifarlo se aperto . 

A questo punto se hai degli inconvenienti sulla linea devi necessariamente chiamare Telecom e farti riparare il guasto .

Da quello che emerge non è giustificabile una velocità della linea adsl cosi bassa o almeno non dipendente dalla linea a meno che non sia guasta.

2 ore fa, mauromp3 ha scritto:

Volevo sapere se esiste la possibilità di migliorare la condizione eventualmente riprovando a farmi passare il cavo doppino nel mio cavidotto originale così da eliminare la giunzione o se meglio lasciar perdere

A meno che non ci sia un guasto nel predetto cavo o giunzione ( per cui dovrai aprire un reclamo scritto) non avrai un miglioramento della velocità  

Ciao

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, Domenico Maschio ha scritto:

 

A meno che non ci sia un guasto nel predetto cavo o giunzione ( per cui dovrai aprire un reclamo scritto) non avrai un miglioramento della velocità  

Ciao

 

La domanda quindi è: immaginando di voler spendere dei soldi.. è possibile richiedere la posa di una nuova linea "facendo finta" di non voler usare quella derivata dal vicino? Il costo sarebbe di circa 100€ ma poi potrei pretendere di raggiungere velocità da contratto.

image.png.cdd87e7ce4d3b970524e7941587e087a.png

 

image.png.5108a1b2dee4a1e8cf1921a18b3a79a6.png

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio
1 ora fa, mauromp3 ha scritto:

è possibile richiedere la posa di una nuova linea "facendo finta" di non voler usare quella derivata dal vicino? Il costo sarebbe di circa 100€ ma poi potrei pretendere di raggiungere velocità da contratto.

ok per la nuova linea ,ma te la metterebbero sempre sullo stesso cavo e quindi utilizzando lo stesso percorso della tua attuale . Se ci fosse stata una via più breve l'avrebbero già utilizzata . Potresti fare tu a spese tue una tubazione interrata o meno da un Box ,chiostrina, armadietto ripartilinea fino a casa e li pretendere di attivarti la nuova linea Vdsl che, visto la tabella potrebbe farti andare a 48 Mega

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...