Jump to content
PLC Forum


Tia Portal V17 Language Pack


MarcoEli
 Share

Recommended Posts

Ciao a Tutti,

qualcuno ha provato a caricare il language Pack per avere il Tia Portal V17 in Italiano?

 

Son Entrato nel TIA Administrator ma nella pagina dei Language Pack non me li fa selezionare, come se non avessi i privilegi per farlo...

 

 

Grazie in Anticipo per le risposte

Link to comment
Share on other sites


Luigi Fortini

Ciao.
Io ho installato il LANGUAGE PACK, poi in STRUMENTI ho cambiato la lingua interfaccia.

 

Link to comment
Share on other sites

il consiglio è sempre quello

se devo leggere un trattato di filosofia è meglio che lo legga nella mia lingua

se devo usare un software salvo che proprio non capisca nulla è sempre meglio l'inglese, ANCHE per software scritti in aree non di madrelingua inglese

Link to comment
Share on other sites

Il 24/11/2021 alle 15:16 , Luigi Fortini ha scritto:

Ciao.
Io ho installato il LANGUAGE PACK, poi in STRUMENTI ho cambiato la lingua interfaccia.

 

Ok ma dove hai trovato il Language Pack, sui vari siti di Siemens non ho trovato niente.

 

 

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, MarcoEli ha scritto:

ma tu accedi con l'utente del PC?

Sì, l'accesso si fa con nome utente e password di Windows.
Attenzione però che, se il nome utente è stato modificato, devi mettere il nome utente originale.
Quello, per dire, che ha dato nome alla cartella in C:\Utenti di quando l'utente è stato creato.
O, almeno, sul mio PC è così. Questa cosa mi ha fatto impazzire. Continuava a dirmi che i dati di login erano sbagliati. Poi, mi è venuto in mente di provare ad inserire il nome utente originale, e sono entrato.
Tra l'altro, il nome utente originale viene sempre preso di default come nome autore, dal TIA Portal, per esempio, quando inserisci un dispositivo.
Misteri della Siemens.

Link to comment
Share on other sites

Il 24/11/2021 alle 21:51 , Yiogo ha scritto:

se devo usare un software salvo che proprio non capisca nulla è sempre meglio l'inglese, ANCHE per software scritti in aree non di madrelingua inglese

Nel TIA, una volta installati i pacchetti delle lingue, puoi in un attimo cambiare la lingua.
Io preferisco avere il sistema di sviluppo in italiano, che vuol dire non solo i menù in italiano, ma anche le guide.
Se, qualche volta, per dubbi su qualche traduzione o per altri motivi, mi fa comodo commutare in inglese, bastano pochi secondi.
Se non c'è l'italiano, non me ne faccio un problema. Ma se c'è, non capisco perché non lo dovrei utilizzare.

 

Link to comment
Share on other sites

Il 24/11/2021 alle 21:51 , Yiogo ha scritto:

il consiglio è sempre quello

se devo leggere un trattato di filosofia è meglio che lo legga nella mia lingua

se devo usare un software salvo che proprio non capisca nulla è sempre meglio l'inglese, ANCHE per software scritti in aree non di madrelingua inglese

 

Anch'io di solito lascio gli editor dei software di sviluppo (ma anche Office) in Inglese.

Link to comment
Share on other sites

L'accesso sono riuscito a farlo ma poi è tutto in sola lettura, posso cambiare le pagine ma non mi fa fare niente (es dice che ci sono 32 aggiornamenti ma non posso cliccare per installarli).

 

Bisogna modificare qualche impostazione?

 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, cdc ha scritto:

Anch'io di solito lascio gli editor dei software di sviluppo (ma anche Office) in Inglese.

 

Per Siemens sarebbe vantaggioso lasciare la lingua originale (tedesco) perchè a volte (spesso nelle prime versioni) le traduzioni nelle altre lingue sono imprecise e possono dare luogo a qualche incomprensione; la traduzione in inglese, solitamente, è più accurata delle altre.

Per MS, invece, le traduzioni nelle varie lingue, almeno per quelle che conosco, sono sempre state molto accurate e a mia esperienza non hanno mai dato luogo ad incomprensioni.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, MarcoEli ha scritto:

L'accesso sono riuscito a farlo ma poi è tutto in sola lettura, posso cambiare le pagine ma non mi fa fare niente (es dice che ci sono 32 aggiornamenti ma non posso cliccare per installarli).

Prova ad installare l'ultima versione di TIA Administrator.
la trovi qui

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Livio Orsini ha scritto:

Per Siemens sarebbe vantaggioso lasciare la lingua originale (tedesco) perchè a volte (spesso nelle prime versioni) le traduzioni nelle altre lingue sono imprecise e possono dare luogo a qualche incomprensione; la traduzione in inglese, solitamente, è più accurata delle altre.

Oramai è da lungo tempo che non trovo più strafalcioni nelle traduzioni in italiano.
Poi, come detto, in caso di dubbi, in pochi secondi si cambia lingua.

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
43 minuti fa, batta ha scritto:

non trovo più strafalcioni nelle traduzioni in italiano.

 

gli strafalcioni li "becchi" immediatamente, sono le imprecisioni, che possono fuorviarti nell'interpretazione, che non sono facili da individuare.

Link to comment
Share on other sites

34 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

gli strafalcioni li "becchi" immediatamente, sono le imprecisioni, che possono fuorviarti nell'interpretazione, che non sono facili da individuare.

Allora mi correggo:
Oramai è da lungo tempo che non trovo più imprecisioni nelle traduzioni in italiano.

Link to comment
Share on other sites

Tutto risolto, nei vari tentativi è comparso un avviso che TIA avrebbe impiegato alcuni minuti ad analizzare i prodotti installati, l'ho lasciato macinare una decina di minuti poi mi ha dato la possibilità di scaricare il language Pack e di selezionare la lingua.

 

 

Grazie a tutti

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...