Jump to content
PLC Forum


Motorizzazione basculante debordante


SR85
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti.

Sono in procinto di installare due motori su una basculante debordante con porticina.

La mia scelta è ricaduta sul tenkit della Nice, il TN2010L + il TN2020L. I due motori da scheda tecnica pesano rispettivamente 10 kg e 7,2 kg, la mia domanda è questa devo aumentare con dei pesi aggiuntivi la basculante di 17 kg? Se fosse così credo non ci stiano nel vano contrappesi.

Grazie a tutti per la vostra solita bravura e disponibilità.

 

Link to comment
Share on other sites


Scusate mi sono dimenticato di scrivere che la mia basculante ho visto che come predisposizione ha sia la staffa dove si agganciano i bracci telescopici che le due staffe di supporto dei due motori ai due lati della basculante.

Secondo voi potrebbe avere anche i contrappesi giusti per l'eventuale motorizzazione?

Grazie mille

Link to comment
Share on other sites

Ciao SR85,

26 minuti fa, SR85 ha scritto:

La mia scelta è ricaduta sul tenkit della Nice, il TN2010L + il TN2020L.

Quindi questo, giusto?

https://www.niceforyou.com/sites/default/files/upload/manuals/idv0616a00it.pdf

https://www.niceforyou.com/sites/default/files/upload/manuals/idv0646a00it.pdf

 

29 minuti fa, SR85 ha scritto:

I due motori da scheda tecnica pesano rispettivamente 10 kg e 7,2 kg, la mia domanda è questa devo aumentare con dei pesi aggiuntivi la basculante di 17 kg? Se fosse così credo non ci stiano nel vano contrappesi.

Sì, in teoria devi aumentare i contrappesi sempre in parti uguali perché anche nel caso la porta pedonale fosse in posizione laterale e non centrale, ci dovrebbe aver pensato il costruttore a bilanciare la differenza.

Comunque, di solito non dovrebbe servire aumentarli proprio dei 17Kg (8,5Kg per lato), potrebbe bastare anche meno, ad esempio 7,5Kg per lato e poi una volta installato tutto, controllare che il bilanciamento sia corretto.

Considera inoltre che non devi calcolare il peso dei soli motori, ma anche quello delle staffe / basi di supporto degli stessi e la ferramenta in genere.

Se i contrappesi attuali fossero in cemento, a questo punto di solito si costruiscono in ferro saldando delle piastre tra loro (almeno io faccio così) e potendo eventualmente aumentarle con altri pezzi di piastra in caso di bisogno.

Considera che per testare che il bilanciamento sia corretto, una volta inseriti i contrappesi e tutta l'automazione, devi sbloccare i motori e portare manualmente il basculante a metà corsa (anche a 3/4 e 1/4 della corsa) e quindi l'anta deve rimanere pressoché ferma (non badare se si muove di qualche centimetro), se tende ad aprirsi o chiudersi da sola, dovrai appunto diminuire o aumentare i contrappesi.

 

41 minuti fa, SR85 ha scritto:

Scusate mi sono dimenticato di scrivere che la mia basculante ho visto che come predisposizione ha sia la staffa dove si agganciano i bracci telescopici che le due staffe di supporto dei due motori ai due lati della basculante.

Secondo voi potrebbe avere anche i contrappesi giusti per l'eventuale motorizzazione?

Presumo proprio di no, di solito non li costruiscono mai con i contrappesi già calcolati per l'automazione in quanto sarebbero comunque troppo sbilanciato in caso non fosse installata l'automazione, ed inoltre non tutte le marche di motorizzazione hanno il peso identico dei motori.

Casomai se il costruttore del basculante è ancora in attività, prendi il seriale (che dovrebbe essere sull'anta) e chiedi informazioni maggiori a loro, sapranno dirti come devi fare meglio di me, soprattutto per i contrappesi, magari ne hanno già costruiti appositamente e forse ti ritirano quelli attuali.

Casomai posta delle foto che vediamo meglio com'è la situazione.

Link to comment
Share on other sites

Roby grazie.

Si avevo pensato anch'io di mettere delle piastre di ferro sopra ai contrappesi, però ho poco spazio nella parte sopra del contrappeso che è in cemento ed è a filo scatolato.

Allego una foto che si capisce meglio, si vede anche la staffa che dovrebbe servire per sorreggere i bracci telescopici.

Grazie si nuovo

IMG_20220114_194939.thumb.jpg.ce5e4b49504aea7b0044e63a3f081c99.jpg

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, SR85 ha scritto:

Si avevo pensato anch'io di mettere delle piastre di ferro sopra ai contrappesi, però ho poco spazio nella parte sopra del contrappeso che è in cemento ed è a filo scatolato.

Io non intendevo di aggiungere del peso a quelli esistenti in cemento, ma di costruire dei contrappesi completamente nuovi in ferro, di solito ci si riesce tranquillamente.

 

Comunque, di solito si riescono ad usare le staffe predisposte dove si agganciano i bracci telescopici.

 

Mi raccomando, quando andrai a sostituirli (sicuramente ne togli uno alla volta), per andare meglio sarà più facile avere i contrappesi a terra e quindi il portone aperto; quindi, metti un puntello (una scala robusta o altro) sotto l'anta dalla parte debordante, altrimenti il portane "vola".

Link to comment
Share on other sites

Quindi mi consigli di farli in ferro già con in più il peso approssimativamente dei motori?

I miei contrappesi sono 26 kg, farne uno quindi da 36 circa e l' altro da 33 circa.

Giusto?

 

Link to comment
Share on other sites

Si scusa, mi hai detto che bastano anche meno, quindi potrei farli 26+9 da una parte (Nice2010L) e 26+6 dall'altra parte (2020L).

Corretto?

 

Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, SR85 ha scritto:

Quindi mi consigli di farli in ferro già con in più il peso approssimativamente dei motori?

I miei contrappesi sono 26 kg, farne uno quindi da 36 circa e l' altro da 33 circa.

9 ore fa, SR85 ha scritto:

Si scusa, mi hai detto che bastano anche meno, quindi potrei farli 26+9 da una parte (Nice2010L) e 26+6 dall'altra parte (2020L).

 

 

Ma sono entrambi uguali da 26Kg?

Se sono uguali devono rimanere uguali, anche aumentandoli per la presenza dei motori che anche questi in teoria sono pressoché identici, tranne forse il peso della centrale che è pressoché trascurabile, magari un paio di etti in più, non li conosco di preciso.

Comunque, se fosse così, aumentali circa 9Kg da entrambe le parti, poi tieniti uno spazio per un eventuale aumento del peso se fosse necessario

Edited by ROBY 73
Link to comment
Share on other sites

Si i pesi anche se ho la porticina non so perché ma sono da 26 kg, così è scritto sopra da entrambi le parti.

Invece per quanto riguarda i pesi diversi ti allego la foto della scheda tecnica dove c è scritto che uno è 10 kg (2010L) e l'altro è 7,2 kg (2020L), per quello che ho pensato di farli diversi.

Screenshot_20220122-065716__01.thumb.jpg.4a43e7d3f5a6434804347dbadbbfcbbc.jpg

 

 

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, SR85 ha scritto:

Si i pesi anche se ho la porticina non so perché ma sono da 26 kg, così è scritto sopra da entrambi le parti.

Allora sì, ma la porta pedonale è al centro del portone e non laterale, giusto?

 

16 ore fa, SR85 ha scritto:

Invece per quanto riguarda i pesi diversi ti allego la foto della scheda tecnica dove c è scritto che uno è 10 kg (2010L) e l'altro è 7,2 kg (2020L), per quello che ho pensato di farli diversi.

Ah ok, sinceramente non avevo fatto caso che ci fosse quella differenza, non pensavo che la scheda (anche se c'è il trasformatore che pesa), arrivasse a quasi 3Kg di differenza.

Quindi sì, dovranno essere diversi, puoi farli come hai detto:

Il 21/1/2022 alle 17:17 , SR85 ha scritto:

.......26+9 da una parte (Nice2010L) e 26+6 dall'altra parte (2020L).

 

Link to comment
Share on other sites

Non ci crederai ma la porticina è laterale e i pesi sono tutti e due da 26 kg, così c è scritto sopra.

Una domanda, ma i due supporti dove alloggiano i motori posso non comprarli avendoli già in predisposizione sulla basculante? Sono larghi 100 mm.

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, SR85 ha scritto:

Non ci crederai ma la porticina è laterale e i pesi sono tutti e due da 26 kg, così c è scritto sopra

Ti credo, probabilmente la differenza di peso è ininfluente ed il costruttore li ha messi uguali.

 

8 ore fa, SR85 ha scritto:

Una domanda, ma i due supporti dove alloggiano i motori posso non comprarli avendoli già in predisposizione sulla basculante?

In teoria sì, dipende dalla loro lunghezza e posizione rispetto all'anta, devi controllare le quote rispetto a quelle indicate in figura 2 e paragrafo 3.2 - Installazione di un motoriduttore, (se il tuo manuale è lo stesso che ho trovato io)

https://www.niceforyou.com/sites/default/files/upload/manuals/idv0616a00it.pdf

 

8 ore fa, SR85 ha scritto:

Sono larghi 100 mm.

Anche qui, sempre dal manuale, vedo che nella quota massima sono larghi 112mm, quindi non saprei se la base di fissaggio sia più stretta di 100mm, di solito per altre automazioni vanno bene

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ok, perfetto.

Invece per quanto riguarda la fune d'acciaio ho visto che non ha sfilacciamenti, aggiungendo più peso non credo vada cambiata, perché vedendo in giro sui siti una fune da 4 mm di diametro tiene almeno 400 kg.

Cosa ne pensi?

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, SR85 ha scritto:

Invece per quanto riguarda la fune d'acciaio ho visto che non ha sfilacciamenti, aggiungendo più peso non credo vada cambiata, perché vedendo in giro sui siti una fune da 4 mm di diametro tiene almeno 400 kg.

Non so quanto supportino le tue corde, comunque di solito non hanno nessun problema per l'aggiunta di una ventina di Kg

Link to comment
Share on other sites

Roby 73 grazie ancora.

Ci sentiamo a lavoro ultimato almeno ché non mi vegga qualche altro dubbio e ti dovrò rompere di nuovo 😁😁

Link to comment
Share on other sites

Ciao Roby,

ho avuto un problemino, volevo farti una domanda.

Dove vado ad  agganciare i bracci sul motore posso indistintamente usare sia uno che l'altro?

Ti allego una foto così capisci meglio.

Grazie mille in anticipo

 

Screenshot_20220216-195635__01.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao, 

4 ore fa, SR85 ha scritto:

Dove vado ad  agganciare i bracci sul motore posso indistintamente usare sia uno che l'altro?

Ma intendi se puoi usare l'una o l'altra boccola quadrata del motore?

Certo che è indifferente, in realtà è lo stesso pezzo che gira per intero, dipende solo dal lato in cui è rivolto il motore se è a destra o a sinistra dell'anta.

Basta che lo guardi da una parte all'altra e vedrai che è un pezzo unico (o almeno dovrebbe, non conosco di preciso il motore).

Altrimenti spiegati meglio qual è il tuo dubbio.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...