Jump to content
PLC Forum


Collegamento periferica ET200 al PLC tramite collettore rotante con contatti striscianti


Giuseppe-IT9
 Share

Recommended Posts

Giuseppe-IT9

Buongiorno, devo installare una periferica decentrata ET 200 a bordo di una pressa che ruota, ho pensato di far comunicare la periferica al PLC, il quale si trova nel quadro elettrico fermo a terra, tramite profibus ed utilizzare un collettore rotante a contatti striscianti, già esistente nella pressa.Secondo voi può funzionare oppure c'è un'altra soluzione?

All'inizio avevo pensato al profinet, ma proprio per il fatto di qualche disturbo che si può generare con il collettore ho optato per il profibus.

 

cosa mi consigliate?

saluti

Giuseppe

Link to comment
Share on other sites


Con il profibus e collettori a contatti striscianti non ho mai avuto problemi, però devi essere sicuro che siano contatti per segnali e non di potenza.

Profinet non ho mail provato

Link to comment
Share on other sites

alfio63

Profinet con Slip Ring Deublin, macchine che girano 24 su 24 mai problemi.

Link to comment
Share on other sites

acquaman

Non ricordo la marca del giunto ma con uno slave in profisafe ho avuto problemi, mi andavano in errore le schede safety.

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe-IT9
3 ore fa, STEU ha scritto:

Con il profibus e collettori a contatti striscianti non ho mai avuto problemi, però devi essere sicuro che siano contatti per segnali e non di potenza.

Profinet non ho mail provato

 

Questo collettore a contatti striscianti è installato su una pressa pneumatica della BUCHER, e da li passa attualmente l'alimentazione e il protocollo I2C.

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe-IT9
Posted (edited)

Visto che la pressa è ormai vecchiotta e fuori produzione e la BUCHER ci ha chiesto più di 10k Euro per fare un retrofit, in pratica ci ritroviamo sempre e comunque un dispositivo di controllo vecchio e potenzialmente danneggiabile, pensiamo di rifarla completamente con PLC S7-1200 e HMI TP Comfort 1900, almeno gli allunghiamo la vita per un bel po, e poi così il SW è il mio, così da poterci mettere le mani nel caso in cui vogliono migliorie.

Edited by Giuseppe-IT9
Link to comment
Share on other sites

Giuseppe-IT9

Vi allego la foto del collettore. Quello che mi preoccupa sono i fili originali collegati alla morsettiera che non posso togliere, i quali mi sembano troppo piccoli.

 

photo1652970795.jpeg

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
4 ore fa, STEU ha scritto:

Con il profibus e collettori a contatti striscianti non ho mai avuto problemi, però devi essere sicuro che siano contatti per segnali e non di potenza.

 

Più di 20 anni fa avevo già fatto applicazioni simili usando contatti in bagno di mercurio; non so se oggi si trovino ancora collettori simili.

Comunque nessun problema su macchine che lavoravano H24

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

Più di 20 anni fa avevo già fatto applicazioni simili usando contatti in bagno di mercurio; non so se oggi si trovino ancora collettori simili.

Comunque nessun problema su macchine che lavoravano H24

I contatti striscianti a bagno di mercurio non sono più a norma

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
2 ore fa, STEU ha scritto:

I contatti striscianti a bagno di mercurio non sono più a norma

 

lo supponevo vista la messa al bando del mercurio; da un punto di vista funzionale è un peccato perchè è un modo di garantire contatti sicuri e, soprattutto, continui.

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe-IT9
Il 19/5/2022 alle 17:37 , drn5 ha scritto:

Wireless ? Perché no ?

Avevo pensato all'idea, in allegato c'è la mia configurazione HW, come mi consiglieresti per inserire anche il WiFi. Da premettere che non ho tanto spazio nel box del decentrato mobile collegato in profibus (IM1_PP1)

 

rete profinet PPB_2.PNG

Link to comment
Share on other sites

Con i moduli Scalance di zimens w788 per esempio. Trovi l'argomento trattato qui. Lo spazio necessario non è granché.

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe-IT9

Buongiorno, un fornitore mi ha consigliato di usare questi componenti per far dialogare il PLC con il remotato tramite i contatti scriscianti.

Li avete mai usati voi? io non conosco questa apparecchaitura.

 

6ES7193-6AR00-0AA0   SIMATIC ET 200SP, adattatore di bus BA 2xRJ45, 2 prese RJ45
6ES7972-5AA10-0AB0   SIMATIC Power Line Booster PLB, modulo base
6ES7972-5AA51-0AB0   SIMATIC Power Line Booster PLB, modulo modem ST
6ES7972-5AA80-0XA0   SIMATIC Power Line Booster PLB, modulo vuoto
6ES7972-5AB00-0XA0   SIMATIC Power Line Booster PLB, modulo di chiusura e di connessione

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...