Jump to content
PLC Forum


Funzionamento valvola 5/3 con posizione centrale chiusa


Vicus
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, ho alcuni dubbi sulla valvola in foto e spero che dall'etichetta riusciate a dedurre quello che non so. Partendo dal principio: è corretto chiamarla 5/3 a posizione centrale chiusa? E' monostabile, bistabili o tristabile (non so neanche se esiste come termine)? Cioè senza le bobine eccitate la posizione di riposo è la centrale o l'ultima in cui era? Se mantiene l'ultima come faccio a farla tornare in centro?

Questa mi comanda un pistone, se nella posizione centrale l'aria non viene scaricata allora il pistone o spinge da una parte o spinge dall'altra, non c'è una posizione neutra. Giusto?

Ho altre domande ma senza di base sono inutili. Spero qualcuno possa aiutarmi.

Andrea 

IMG-20220520-WA0003.jpg

Link to comment
Share on other sites


Semplice 1

Ciao Vicus

 

Elettrovalvola marca "TPA" Tecnologie Pneumatiche Avanzate (Caselle di Selvazzano -PD-). Ditta risalente agli inizi anni '70 e della quale attualmente non si trova traccia.

Vado a memoria : aveva chiuso negli anni '80 forse per sempre o forse assorbita da altri ...

---------------------------------------------------

 

Siglatura Valvola : EB64ESL

Decifrazione della sigla molto incerta in mancanza di Cataloghi disponibili. Unica certezza : 6=5 vie tutte chiuse in posizione al Centro ; 4=attacchi da 1/4" Gas.

 

Comunque (come si vede anche dallo Schema sull'etichetta) :  Corpo a 5 vie - Cursore a 3 Posizioni con tutte le vie Chiuse in Posizione Centrale (0) - 2 Solenoidi, da mantenere eccitati solo uno alla volta, per spostare il Cursore in posizione SX (1) o DX (2).

 

Nello Schema sull'etichetta, però non compaiono i 2 simboli "molla" che starebbero ad indicare inequivocabilmente che, IN ASSENZA DI COMANDO ELETTRICO, il Cursore si riposiziona automaticamente al Centro (posizione "0").

Forse hanno semplificato lo Schema dando per scontata/sottintesa l'esistenza delle 2 molle che riportano il Cursore in Posizione Stabile al Centro.

Ma non è detto che non si tratti anche di qualcosa di diverso...

 

LE PROVE CHE PUOI FARE :

Si suppone che tu abbia la possibilità di fare funzionare elettricamente, a piacere, ciascuno dei due Solenoidi e quindi di poter verificare lo stato che assumono le Uscite A e B della Valvola.

Forse, ma non si riesce a vedere nella foto, esiste sulla Base Quadrata di ogni ELETTROVALVOLINA di PILOTAGGIO una specie di Testa Vite con intaglio per cacciavite.

Se ci fosse, allora quello è il Comando Meccanico di Prova/Emergenza per azionare l'Elettrovalvolina di Pilotaggio senza bisogno di eccitarla con la Corrente Elettrica.

Solitamente, facendo fare con un cacciavite un mezzo giro completo in senso orario alla Testa Vite, si fa funzionare la Valvolina di Pilotaggio.

Poi, dopo aver visto quello che succede sulle Uscite  A e B del Corpo Valvola, si deve ritornare alla posizione iniziale (mezzo giro indietro).

-----------------------------------------------------

 

PER IL PISTONE (CILINDRO PNEUMATICO) :

 

Prima di andare oltre su quello che succede al Cilindro si potrebbe sapere quali caratteristiche di funzione dovrebbe precisamente svolgere (Ciclo di Lavoro) ?

Detto altrimenti : Indipendentemente dal funzionamento della Valvola in foto, si potrebbe sapere quale difetto tu riscontri sulle modalità operative del cilindro che viene azionato ?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

é una valvola 5/3 Centri chiusi, Se è collegata ad un pistone se comandi il lavoro il pistone va a lavoro, se comandi il riposo il pistone va a riposo se non comandi nulla il pistone resta bloccato dove è.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...