Jump to content
PLC Forum


Acqua nei tubi passacavo sotto pavimento


MarcoPau
 Share

Recommended Posts

MarcoPau

Ciao a tutti, il mio elettricista si è accorto che ho diversi tubi sotto acqua inserendo la sonda. 

 

Mi ha riferito che si tratta di un fatto comune (parliamo di tubi sotto il pavimento al piano terra), e che potrebbe succedere che poi negli anni di deteriorino le guaine dei cavi, facendo saltare il differenziale. 

 

Dice che non c'è molto da fare, e che in tal caso si sostituiscono poi i cavi unipolari con dei cavi multipolari, sempre che non si possa passare altrove.

 

Ho fatto una breve ricerca ma non ho trovato molte informazioni su questi casi, se non il suggerimento di asciugare i tubi soffiando col compressore... Effettivamente alcuni anni fa ci fu un incidente che causò un allagamento mostruoso di acqua scesa dal tetto, ma vai tu a sapere se può essersi infiltrata quella volta oppure se proviene dal terreno. 

 

Cosa fareste? 

 

Così scrivendo mi viene in mente che potremmo verificare tubi in zone lontane da quella dell'allargamento... 

 

Grazie a tutti. 

Link to comment
Share on other sites


Maurizio Colombi

Teniamo presente che una bottiglia di plastica buttata nel mare, ci mette dei secoli a rovinarsi; prendiamo in considerazione che un po' di umidità nel corrugati sottotraccia la si trova normalmente, valutiamo l'ipotesi di aprire tutte le scatole e le cassette e soffiare aria compressa per qualche minuto in ogni tubo (se la quantità d'acqua non è "esageratamente esagerata")...

Più di così non c'è tanto da fare, se non aspettare che succeda qualcosa, togliere l'acqua dai corrugati è l'impresa più "dannata" che ci possa essere!

 

Link to comment
Share on other sites

MarcoPau

Grazie Maurizio. 

 

In realtà la sonda usciva proprio sgocciolante.

 

Se pensi che possa fregarmene abbastanza bellamente, non perdo neanche tempo col compressore. 

 

Se è vero che si è infiltrata quella volta dell'allagamento parliamo di 2 o 3 corrugati da 32 lunghi circa 5 metri, tratta breve.

 

Se il resto dell'impianto (siamo in un complesso di capannoni e uffici) è asciutto, stando a quanto dici saremmo a cavallo. 

Link to comment
Share on other sites

ilsolitario

Ma i corrugati non sono stati annegati nel cemento???  Per toglierti il dubbio basta una termocamera e vedi le zone umide specie se la sonda esce gocciolante... E' il sistema utilizzato da chi lo fa professione per ricercare le perdite

Link to comment
Share on other sites

mrgianfranco

Capita spesso fi infilare sonde su corrugati zuppi di acqua ho visto impianti di 20 anni non risentirne affatto della cosa... La guaina non marcisce così facilmente i problemi li da quando c'è qualche cordina intaccata cosa che succede quando si ha scarsa cura nel infilare

Link to comment
Share on other sites

elettromega

Ciao confermo per impianti fatti con cavo vecchio non isolato PVC .Ho visto impianti in cavidotti esterni col cordino funzionare senza problemi.Col PVC altro discorso impianti che random saltava il differenziale ,cavi. Apparentemente con guaina sana.

Link to comment
Share on other sites

piergius

1)

Se il Corrugato è pieno di acqua ,anche se l' Isolante non è danneggiato, aumenta notevolmente  la Capacità parassita tra Fase e Terra, e di conseguenza la Corrente Capacitiva dispersa, in proporzione 

alla lunghezza del tratto interessato. 

2)

In un caso analogo, ho sfruttato una sonda a cui mancava l' occhiello finale, infilata

a ritroso in un tubicino di Polietilene (tipo quelli che portano acqua alle Macchine

del Caffè) di lunghezza simile. 

 

Una volta passato nel Corrugato, lo ho collegato ad una Pompa per Vuoto, interponendo un recipiente per separare l' acqua aspirata. 

Poi ho sfilato lentamente il tubicino per " pescare" in tutta la lunghezza. 

Buona serata ! 

Link to comment
Share on other sites

MarcoPau
55 minuti fa, piergius ha scritto:

 

2)

In un caso analogo, ho sfruttato una sonda a cui mancava l' occhiello finale, infilata

a ritroso in un tubicino di Polietilene (tipo quelli che portano acqua alle Macchine

del Caffè) di lunghezza simile. 

 

Una volta passato nel Corrugato, lo ho collegato ad una Pompa per Vuoto, interponendo un recipiente per separare l' acqua aspirata. 

Poi ho sfilato lentamente il tubicino per " pescare" in tutta la lunghezza. 

Buona serata ! 

Grazie! Avevo pensato infatti di usare l'aspiraliquidi... La sonda l'hai usata dentro il tubicino per aiutarti ad infilarlo nel corrugato? Non ho ben capito come hai fatto, ma mi verrebbe da pensare a 

 

1- infilo la sonda 

2- calzo il tubicino sulla sonda cominciando dal cu*o della sonda

 

Se c'è un po' di spazio nei corrugati, probabilmente ce la si fa. 

 

A quel punto sfilo la sonda dal tubicino, collego il tubicino ad un aspiraliquidi e piano piano sfilo il tubicino per aspirare quanto possibile. 

 

Non so se si tratta di una perdita di tempo inutile, ma magari se i tubi sono strapieni qualcosa esce. Durante le vacanze estive apro le due scatole per un paio di settimane e magari qualcosa si asciuga. 5 metri di tubo da 32 potrebbero far passare un po' di "vento" 😄

Link to comment
Share on other sites

piergius

Avevo una sonda che terminava col Filo di Nylon (mancava l' occhiello

di ottone finale)  quindi ho infilato prima il Filo di Nylon nel tubicino

 di Polietilene che ha diametro uguale alla testa sferica della Sonda. 

 Poi ho passato nel Corrugato tutto l' insieme . 

. Et cetera

Buona serata ! 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...