Jump to content
PLC Forum


DEPURARE L'ACQUA DELLA CISTERNA


Edoardo 007
 Share

Recommended Posts

Edoardo 007

Buonasera a tutti,

ho una casa di campagna che purtroppo non è raggiungibile da acquedotto.

Ho un pozzo che è a 120/130 mt di profondità e con una pompa di tanto in tanto riempio una cisterna scavata sotto il piazzale di 3x3x3 (27000 lt se non erro).

Poi con un autoclave prelevo l'acqua dalla cisterna e la porto in casa.

Non la usiamo per cucinare ma solo per lavarci (a volte sbadatamente sciacquiamo anche i denti).

La casa la usiamo solo 15 gg a Natale e un mese ad agosto (più magari qualche weekend durante l'anno).

Anni fa feci analizzare l'acqua e risultarono tracce fecali (non so se sono tanto attendibili quelle analisi).

Domanda:

Cosa potrei fare per purificare l'acqua, premettendo lo scarso utilizzo della casa stessa?

Qualcuno mi ha consigliato 5 lt di amuchina direttamente in cisterna mentre la riempio (alzo l'apposito botola che c'è sul piazzale e la mescolo con l'acqua a cascata).

O un bicchiere di candeggina naturale per i 27000 lt  della cisterna (questo me l'ha detto un contadino del posto, difatti sono molto scettico).

Consigli?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites


Edoardo 007

Scusate, ho dimenticato di aggiungere una cosa, dietro casa c'è un pozzo nero, sempre di 4x4x4 che arriva appunto tutto lo scarico della casa, lontano dalla cisterna circa 30 mt e la zona è tutta rocciosa, premetto questo in quanto ho citato le tracce fecali, però dubito che il pozzo nero lontano 30 mt possa far arrivare qualcosa in cisterna e ne tantomeno che possa scendere a 120/130 mt inquinando la falda del pozzo...

comunque lo aggiungo per dare un idea completa...

Grazie...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Edoardo 007

Arrivati esiti altri esami, sempre tracce fecali, possibile che è il pozzo nero che orizzontalmente attraversi il terreno roccioso e arrivi fino alla cisterna inquinando l'acqua?

Non so poi se le tracce fecali siano riferite proprio a quello, una cisterna scavata e intonacata con accesso dalla botola del piazzale fa entrare sempre degli aniamletti...

Un bicchiere di candeggina naturale può aiutare?

Link to comment
Share on other sites

Il 2/7/2022 alle 18:52 , Edoardo 007 ha scritto:

però dubito che il pozzo nero lontano 30 mt possa far arrivare qualcosa in cisterna e ne tantomeno che possa scendere a 120/130 mt inquinando la falda del pozzo...

Perchè non dovrebbe essere possibile?

si sparge in orizzontale seguendo il profilo roccioso, poi trova una fessurazione  o il foro della cisterna e va giù in verticale. Sono stai trovati tracce di inquinanti a kilometri di distanza dalla fonte.

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

Edoardo 007

ah okok allora può essere, dici che risolvo con la candeggina pura?

Intanto farò svuotare di nuovo il pozzo nero, così siamo più tranquilli, e poi spero che la candeggina faccia il resto....

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Edoardo 007 ha scritto:

Intanto farò svuotare di nuovo il pozzo nero, così siamo più tranquilli, e poi spero che la candeggina faccia il resto....

Ma non aspettarti che oggi svuoti e domani hai l'acqua pulita;

ci vogliono mesi e forse anni per ripulire tutto quello che si e' accumulato nelle falde.

La candeggina abbatte la carica batterica, non so se sia efficace per sostanze organiche di origine fecale (nitriti e nitrati).  

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

Edoardo 007

Ok, però sapevo anche che la candeggina è cancerogena o sbaglio?

Ma un bicchiere in 30.000 lt (dimensioni cisterna 4x4x4) non penso che crea danni alla salute (la usiamo solo per lavarci e per sciacquarci la bocca quando laviamo i denti).

https://www.google.it/aclk?sa=L&ai=DChcSEwirg5idh_j4AhX_g4MHHbh0CKQYABALGgJlZg&ae=2&sig=AOD64_25Q317w6ApP0-ZypYJS5k07Odotg&ctype=5&q=&ved=2ahUKEwjI8JCdh_j4AhUuXvEDHQSRChYQ9aACKAB6BAgBEE0&adurl=

 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Buongiorno,

oggi dopo settimane di attese, è venuto l'idraulico, esponendo lo stesso problema, mi ha detto che facendo un impianto di depurazione, per una casa che la si vive solo un mese ad agosto e 15 giorno a Natale, lo vede anti economico, 

Ho chiesto comunque un preventivo,

Mi diceva per la salvaguardia dei tubi, di installare comunque un addolcitore che a suo avviso è più importante dell'impianto di depurazione, cosa ne pensate?

Grazie.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...