Jump to content
PLC Forum


climatizzatore rumoroso e perdita acqua


climabus
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, ad ottobre 2021 ho fatto installare un climatizzatore Unical Air Cristal 10.000btu. Da qualche giorno sto riscontrando anomalie di funzionamento, l'unità esterna perde un liquido (presumo sia acqua) dai raccordi dei tubi di rame! di conseguenza l'unità esterna è rumorosa, emette un rumore simile ad una vibrazione, e le presstazioni di raffreddamento sono peggiorate notevolmente. Allego una foto con le freccette rosse indicano le giunzioni del tubo con la plastica bianca . Praticamente perde da entrambi i lati...grazie a chi mi sarà d'aiuto.

20220804_181943.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 62
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • climabus

    24

  • Alessio Menditto

    18

  • Semplice 1

    7

  • Xxxxbazookaxxxx

    4

Ciao e benvenuto.

 

5 minuti fa, climabus ha scritto:

ad ottobre 2021 ho fatto installare un climatizzatore Unical Air Cristal 10.000btu

E la garanzia?

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Beh ma quella è condensa, a parte (ma lo fanno in pochi ) che sia

il tratto di rame scoperto (oltre che brutto a vedere) e pure i rubinetti dove si attaccano i tubi dovrebbero essere isolati (vendono apposite cuffiette isolanti sagomate a forma dei rubinetti, un piacere solo a vederlo un lavoro così preciso ed elegante) 

12 minuti fa, climabus ha scritto:

di conseguenza

cosa vuol dire?

 

Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, Fulvio Persano ha scritto:

Ciao e benvenuto.

 

E la garanzia?

Ho litigato con l'installatore proprio per il lavoro da cane che mi ha fatto, oltretutto non mi ha nemmeno firmato la certificazione f-gas. Poi tramite avvocato ho scoperto che non rilascia neanche fatture vere,purtroppo io da ingenuo mi sono fatto abbindolare 

Link to comment
Share on other sites

Alessio secondo te è normale che la condensa esce da quel tubo e cade in diversi punti interni del clima? Un rumore dell'unità esterna che rimbomba, e uno split che non raffredda e fa rumore ininterrottamente simil acqua che scorre?

Ora che ricordo ho trovato il rubinetto allentato, praticamente si svitava a mano e gli ho dato una stretta ma continua a perdere 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Clima mi dispiace che sei incappato in un personaggio simile, io rispondevo sull’acqua vedendo la foto, poi se ci sono altri problemi forse ti conviene chiamare un altro tecnico che verifica il tutto, non ho capito cosa hai trovato di allentato ma penso non fosse un tubo del gas, forse il tappo che copre la valvola di carica.

Link to comment
Share on other sites

Dopo questa esperienza non mi fido di nessun tecnico perché prima di chiamarlo avevo visto tutte recensioni positive su Google è anche il più attivo nella mia provincia! Solo lui e il figlio montato 7-8 clima al giorno..Mi immagino gli altri che "lavorano" meno e hanno recensioni mediocri...Ho speso 400€ per il climatizzatore e 250€ per l'installazione di un'ora circa, siccome non navigo nell'oro vorrei evitare di spendere altri soldi inutilmente. Piuttosto lo tolgo e ritorno alle stufette elettriche.

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Fino a pochi anni fa questo era un lavoro che facevano tutti, da chi sapeva a chi non sapeva, adesso le cose sono cambiate, adesso lo fanno chi sa e chi non sa, ma c’è una differenza…c’è la legge F-Gas che regola il tutto.

Questo vuol dire che se prima veniva il dopolavorista delle ferrovie a montare il clima, se adesso viene e non è in regola con questa legge (nello specifico riguarda  “inquinamento ambientale”), questo tizio commette reato PENALE che prevede il carcere e una multa sbalorditiva.

Premesso questo, tu lo devi chiamare e dirgli che se non rilascia fattura e soprattutto le certificazioni obbligatorie ( anche perché se non prendono lui prendono te), tu vai a sporgere denuncia alle autorità. 
Detto questo, io però non penso che siano fuori legge, se montano 7 clima al giorno sono troppo esposti e in fondo certificare una ditta non è così impossibile,

7 ore fa, climabus ha scritto:

oltretutto non mi ha nemmeno firmato la certificazione f-gas. Poi tramite avvocato ho scoperto che non rilascia neanche fatture vere,

mi sembra tutto molto assurdo, o è un boss di qualche cosca e allora ti conviene lasciare perdere, o se è un poveretto allora perché nessuno interviene?

Link to comment
Share on other sites

Ma gli avvocati sia penale che 

civile dicono che non risolvo niente al massimo 250€ del montaggio con una causa che potrebbe durare anni specie in questo periodo. Gli ha mandato una lettera a questo installatore e di risposta non intende più venire da me concludendo il lavoro lasciato a metà. Ad esempio il coprifilo non è stato messo, così come gli attacchi elettrici non a norma (tutti i fili in un unico morsetto). Tutto questo lo fatto presente agli avvocati ma secondo me ch marciscono anche loro io sono dell'idea che non bisogna fidarsi degli avvocati, se li tolgono è meglio, per non parlare della giustizia in generale che questi cialtroni lavorano così approfittando della debolezza di essa. Addirittura dopo aver visto la lettera del mio avvocato, mi ha bloccato anche il numero di telefono e su WhatsApp! Come se fossi io ad aver ricevuto denaro in cambio di un raggiro..lasciamo perdere perché la giustizia in questo paese te la devi fare solo, questo guadagna migliaia d'euro al giorno con installazioni a caso in un ora neanche un alieno riuscirebbe a fare un lavoro a regola d'arte. È solo un demente con l'arroganza di un impiegato di banca che pensa solo alla fine del mese,  purtroppo qui siamo a questi livelli, chi è un idraulico si sente più importante del prossimo. Le mie maledizioni inesorabilmente lo colpiranno a prescindere se ha i soldi e fa bella vita.

Detto questo ho fatto bene a stringere la valvola? Se si perché lo trovata allentato? 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Hai fatto bene a stringere il dado, per quello che riguarda il tipo ti ho ho detto di fare un altra cosa, non devi andare dagli avvocati ma lo devi denunciare alla pubblica autorità, polizia o carabinieri, per mancato rilascio di certificazione F-Gas.

Se nessuno della tua città sa cosa è la legge F-Gas, in fase di denuncia sì informeranno.

Link to comment
Share on other sites

Ho scritto di nuovo all'avvocato e la risposta è la seguente: "Buongiorno. Tu sei apposto! Abbiamo più pec! Non è una responsabilità tua ma loro. Il punto è che per obbligarli a venire a casa tua va fatta una causa civile come ti ho spiegato ripetutamente. Non ci sono strumenti penali per costringerli".

 

Mi sono perso qualcosa o è lui che finge di non capire? meno male che è considerato uno dei migliori avvocati penalisti della zona..

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ma Clima quanto ti costa una causa civile?

A parte che come ti ho detto il gocciolamento non è un difetto, la rumorosità esterna non so cosa sia, che faccia poco freddo potrebbe essere poco gas, qui devi decidere se per principio vuoi spendere un sacco di soldi in avvocati o spenderne meno per cercare un tecnico che dia una controllata per capire cosa c’è che non va, ma non puoi dire che non ti fidi di nessuno, capisco la tua rabbia ma tutto si risolve, dipende se lo vuoi fare o rovinarti il fegato e rimanere al caldo.

Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx
18 ore fa, climabus ha scritto:

emette un rumore simile ad una vibrazione, e le presstazioni di raffreddamento sono peggiorate notevolmente.

Probabilmente carenza refrigerante,scarsa resa e compressore più rumoroso e vibrazioni. 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Xxxxbazookaxxxx ha scritto:

Probabilmente carenza refrigerante,scarsa resa e compressore più rumoroso e vibrazioni. 

Ciao e grazie per la risposta. Lo sai che per la testa mi passava che se fosse una carenza di refrigerante? 

Inoltre ho appena controllato e nonostante ho stretto il tappo in ottone la perdita continua, e ho appena scoperto che la condensa esce anche in altri punti ovvero nel tragitto delle tubazioni di rame come mostro in questa foto. Quindi secondo te la sola carenza di refrigerante fa perdere condensa in tutti i punti dei raccordi oltre al rumore e scarsa resa?

20220805_180859.jpg

Link to comment
Share on other sites

il climatizzatore è pulito e smontando la scocca interna dello split ho fatto anche la prova con un litro di acqua sul radiatore. e la vaschetta scende bene e non ci sono ostruzioni e sporcizie.

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Cominciamo a parlare di numeri?

Prendi un termometro digitale, sali accanto allo split e misura la temperatura dell’aria IN ALTO, dove ci sono i filtri, poi misuri la temperatura di uscita APPENA SOTTO LE BOCCHETTE DI USCITA, muovendolo a destra e sinistra in modo da aver una lettura media, e dicci che temperature leggi , altrimenti si parla di niente.

Link to comment
Share on other sites

i tubi sono freddi...

fanno condensa e non ci si scappa

 

nelle foto che hai postato manca un pezzo del clima quindi o si procedeva come detto da Alessio con le "calzette" o le parti in rame scoperte vanno ricoperte con materiale anticondensa

 

e farei anche una misura dell'aria che aspira il motore esterno...

 

Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx
51 minuti fa, climabus ha scritto:

e ho appena scoperto che la condensa esce anche in altri punti ovvero nel tragitto delle tubazioni di rame come mostro in questa foto

 

27 minuti fa, click0 ha scritto:

fanno condensa e non ci si scappa

Come scrive Click0 i tubi fanno condensa,ma quelli scoperti come in foto.

La condensa è il risultato dell’aria con la sua umidità che va a contatto con un corpo più freddo che trasforma questa umidità in gocce d’acqua,se i tubi sono isolati non passa aria e quindi non si forma condensa così scoperti invece si. 

Link to comment
Share on other sites

vai in quualsiasi briko ti prendi delle guaine isolanti tipo queste con un film di alluminio estremamente cosi durano di piu un pachetto di fascette da elettricista e con meno di 10€ te lo risolvi senza rovinarti il fegato tu comunque come ti stanno dicendo tutti la sola condensa non è un guasto ma solo cattiva installazione 

IMG_20220731_204302.jpg

Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, alighi ha scritto:

vai in quualsiasi briko ti prendi delle guaine isolanti tipo queste con un film di alluminio estremamente cosi durano di piu un pachetto di fascette da elettricista e con meno di 10€ te lo risolvi senza rovinarti il fegato tu comunque come ti stanno dicendo tutti la sola condensa non è un guasto ma solo cattiva installazione 

IMG_20220731_204302.jpg

Prima il gas poi l'isolamento delle tubazioni non ci sto capendo nulla ..in ogni caso i tubi al tatto sono freddi

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Xxxxbazookaxxxx ha scritto:

 

Come scrive Click0 i tubi fanno condensa,ma quelli scoperti come in foto.

La condensa è il risultato dell’aria con la sua umidità che va a contatto con un corpo più freddo che trasforma questa umidità in gocce d’acqua,se i tubi sono isolati non passa aria e quindi non si forma condensa così scoperti invece si. 

Scusa ma allora perché il problema si presenta dopo 10 mesi? E la condensa entra nei tubi e poi esce dalle giunzioni? 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Climabus ti spiego come funziona: abbiamo perso una pagina per parlare delle disavventure, e ci sta, adesso però siccome non voglio arrivare a 3 pagine in modo disordinato, ACCANTONIAMO I TUBI CHE GOCCIOLANO momentaneamente e cerchiamo di capire SE RAFFREDDA O SE ad esempio È PICCOLO per il posto dove è messo.

2 ore fa, Alessio Menditto ha scritto:

Cominciamo a parlare di numeri?

Prendi un termometro digitale, sali accanto allo split e misura la temperatura dell’aria IN ALTO, dove ci sono i filtri, poi misuri la temperatura di uscita APPENA SOTTO LE BOCCHETTE DI USCITA, muovendolo a destra e sinistra in modo da aver una lettura media, e dicci che temperature leggi , altrimenti si parla di niente.

hai letto questo prima?

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Alessio Menditto ha scritto:

Cominciamo a parlare di numeri?

Prendi un termometro digitale, sali accanto allo split e misura la temperatura dell’aria IN ALTO, dove ci sono i filtri, poi misuri la temperatura di uscita APPENA SOTTO LE BOCCHETTE DI USCITA, muovendolo a destra e sinistra in modo da aver una lettura media, e dicci che temperature leggi , altrimenti si parla di niente.

Purtroppo non ho il termometro digitale , ma scusa se te lo chiedo cosa c'entra? Ho notato che anche in funzione ventilatore non butta più l'aria forte di prima , sembra affogare 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto
In questo momento, climabus ha scritto:

cosa c'entra? 

C’entra perché è il nostro mestiere, tu non hai termometro, manometro, non hai niente e noi faticosamente dobbiamo cercare di capire cosa può avere, per cui per favore cerca di fare quello che ti viene chiesto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...