Jump to content
PLC Forum


Hisense non si accende


Jeppo59
 Share

Recommended Posts

Buonasera,
ho un Hisense mod. H32B5620 al quale improvvisamente lo schermo è diventato nero.
Ho provato a riaccenderlo, ma dopo 7/8 lampeggi del led di accensione, il televisore non si è acceso.
Ho provato a tenerlo disalimentato per un po', poi ho reinserito la spina e da questo momento in poi, il led lampeggia 2/3 volte, ma il televisore resta spento.

Il numero dei lampeggiamenti del led ha qualche significato?
A prima vista sulla scheda non si vedono bruciature ne rigonfiamenti su nessun componente.
Se avete qualche indicazione da darmi per controllare qualche componente, allego foto della scheda.
Grazie

IMG_20220910_215504.jpg

Link to comment
Share on other sites


Salve, grazie per l'interessamento.

Purtroppo non conosco le lingue straniere ed ho solo intuito qualcosa di ciò che è stato detto nel video.

Puntando una torcia contro lo schermo cosa avrei dovuto vedere considerando che dopo due lampeggi del led la TV torna in posizione standby?

La prova di tenere disalimentata la televisione per una trentina di secondi l'ho fatta per prima cosa ed ho ottenuto che se in un primo momento il led lampeggiava sette volte, adesso lo fa per due/tre volte.

Link to comment
Share on other sites

Per prima cosa si testa sempre l'alimentatore, questo è di tipo sempre acceso mi sembra dalla foto, basta individuare un punto di massa e si misura sul catodo dei grossi diodi a destra del trasformatore, che tensione ha, in base a quella e alla legge di ohm di calcola un carico di prova e si prende la resistenza o lampadina piu simile al carico di prova, il fatto che faccia un numero di lampeggi diverso mi fa pensare a un problema di alimentazione..

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Premesso che non ne capisco molto di elettrotecnica, ho rilevato alcune misure sui diodi.

Con un puntale a massa e l'altro sul contatto di sinistra del primo diodo ho trovato 108V, mentre sul contatto di destra 43V; sul secondo a sx 132V e a dx 43V; sul terzo a sx 108V a a dx 42V; sul quarto 132V e a dx 42V.

Ma credo che per verificare la bontà dei diodi bisognerebbe scollegarli o sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Di solito, quando lampeggia il led, la parte primaria dello switching e' sana ( tutta la parte HOT) e il sovraccarico (corto)

e' nella parte secondaria, a valle del trasformatore in ferrite contrassegnato BK-26-01.

Dovresti leggerci cosa c'e' scritto su quel simil-transistor subito sotto il trasformatore per capire cosa e'

A naso dovrebbe essere un doppio diodo fast.

Scendendo con lo sguardo, un po a DX  ce n'è un altro, leggermente più piccolo, sembra essere un'altro doppio diodo fast.

 

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

hai mai riparato qualcosa? perché le misure che hai fatto sono totalmente inutili e non te le ho indicate, forse ti ho chiesto troppo..  se non sai da dove cominciare forse meglio che lo porti in assistenza..

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, Badciaps ha scritto:

oppure cerchi la scheda gia pronta

Ho già provato un'altra scheda che a differenza della mia, lampeggia tre volte invece che due (ma potrebbe essere stata difettosa anche quella!).

Come dicevo, non sono molto pratico di elettrotecnica, ma anni fa seguendo alcuni consigli sul forum sono riuscito ad agiustare un'altra televisione cambiando un diodo.

Per cui piccole cose credo di riuscire a farle.

Un televisore che costa meno di 200 euro non so fino a che punto mi conviene portarlo in assistenza.

Credo dipenda da quanto possano chiedermi per ripararlo.

Link to comment
Share on other sites

Potrebbe esssere un guaio ai led, ma senza una indicazione delle caratteristiche di questi non puoi fare gran che oltre ad aprire lo schermo, nei pressi del connettorino dei led a 2 poli c'è un chip a 16 pin denominato ?101, che sigla ha?

Link to comment
Share on other sites

Non si trovano dati, purtroppo non c'è altro modo che aprire lo  schermo e verificare i led uno a uno..

ah no un momento mi sono scordato un metodo che non ho mai provato e ho pensato e consigliato ma non hanno fatto, in sostanza si potrebbe acquistare un reostato da qualche W e interporlo tra uno dei fili di uscita verso i led, partendo da resistenza zero si alza poco alla volta accendendo eventualmente di nuovo il tv, fino che la protezione è elusa..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...