Jump to content
PLC Forum


Quale differenziale in un centralino con fase-fase 230V


Termico
 Share

Recommended Posts

Buongiorno, secondo la vostra esperienza di elettricisti, in una utenza servita da una tensione fase-fase 230V quindi senza il neutro, che tipo di differenziale è opportuno installare a protezione degli apparecchi utilizzatori dotati di inverter monofase (lavatrice, asciugatrice, climatizzatore ecc.). Ringrazio anticipatamente chi volesse rispondermi. 

Link to comment
Share on other sites


chiaramente deve essere un bipolare e non un 1+N

 

io ad oggi andrei sul sicuro con un classeF

 

comunque in un impianto moderno è preferibile suddividere le linee su due differenziali

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente userò tutti magnetotermici a 2 poli e farò una selettività differenziale orizzontale con più linee da proteggere. Il dubbio nasceva dal fatto che i differenziali di tipo F non possono essere utilizzati quando l’apparecchio utilizzatore è alimentato da due fasi, questo è quello che ricordo di aver letto da qualche parte.

Link to comment
Share on other sites

può essere ma a me non è mai capitato di sentirlo, mi incuriosisce sta cosa..  

 

sapevo di limitazioni dell'uso dei 1P+N (ma nemmeno in tutti i sistemi di distribuzione) 

 

 

Link to comment
Share on other sites

ma esiste la distinzione 1P-2P per i differenziali?

 

io la ho sempre saputa sui magnetotermici, dove il neutro è passante ed in certe situazioni (quando non vi è certezza del collegamento di fase o su impianti polifase come in questo caso) è richiesto il 2P, ma di differenziali puri 2P è la prima volta che ne sento parlare.

Link to comment
Share on other sites

non parlando di puro mi sono tenuto aperta la possibilità che si possa optare per un MTD.

 

poi se non ricordo male anche alcuni differenziali distinguono il "lato N" quindi ho cercato in rete e ho visto che i bticino hanno i morsetto numerati senza distinzione del neutro ma nelle istruzioni fanno riferimento al ristema di distibuizione IT TT ecc 

 

insomma, io non mi edro mai posto il problema ma adesso son curioso, se riesci e risalire alla lettura in questione non sarebbe male

Link to comment
Share on other sites

ABB propone differenziali di tipo F quadripolari per distribuzione monofase da trifase + neutro. Per i bibopali non distingue fase e neutro.

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, reka ha scritto:

se riesci e risalire alla lettura in questione non sarebbe male

Certamente, come trovo un po' di tempo cerco di risalire all'articolo.

 

10 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

Per i bibopali non distingue fase e neutro.

Quindi, tu dici che in un sistema fase-fase 230 V se c'è un utilizzatore con inverter che ha una dispersione verso terra, montando un differenziale ABB tipo F, indipendentemente dalla presenza del neutro, interviene. Potresti darmi gentilmente la sigla del dispositivo.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...