Jump to content
PLC Forum


Saldatrice tecnica 144


aron 78
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti e buon Natale a tutti...ho un problema con questa saldatrice,me la hanno data dicendomi che andava ma non saldata e realmente é così ,l'ho smontata e ho visto che i 2 ibgt 20n60a4 sono in corto netto come anche i 2 diodi mur860 togliendo i dissipatore e accedendo all'elettronica di pilotaggio e controllando i componenti in smd non trovo nessun componente guasto .ho sostituito anche r4 da 47 ohm che era scoppiata...ho sostituito il tutto e mi risaltano gli igbt e i soldi mur  ma la resistenza non salta più. Ho il dubbio sul trasformatore pilota ma non so come testarlo.se tolgo gli igbt e i muri la ventola non gira e si accende il led giallo,qualcuno sa darmi qualche dritta? Grazie a tutti PS gli igbt sono in formato to247 io non li ho trovati in quel formato ma nel formato to220 però le caratteristiche sono identiche questo può influire?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 105
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • aron 78

    62

  • Livio Orsini

    28

  • sergio1289

    15

  • BADPI59

    1

oltre al trasformatore pilota controlla anche il suo integrato, resistenze, e zener in smd nei dintorni che non siano  in corto. penso che tu abbia già lo schema giusto? 

Link to comment
Share on other sites

Ciao e grazie per avermi risposto...il T1 pilota come lo controllo?

Sono riuscito a controllare l'integrità dei 3 avvolgimenti e sono ok,però non so come altro modo controllarlo,i componenti lì intorno e il relativo MOSFET sono ok...riguardo l'isolante in mica tra componente e dissipatore c'è né solo 1 quello del diodo mur860 mentre x l'altro diodo mur e i due igbt non ho trovato nessun isolatore in mica

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, aron 78 ha scritto:

.ho un problema con questa saldatrice,me

 

Se fai una ricerca in questa sezione troverai parecchie discussioni relativa a problemi con saldatrici ad inverter.

Gli schemi son tutti molto simili, ed anche i guasti.

Link to comment
Share on other sites

Bhe sì ho trovato molte discussioni simili....e più o meno i guasti sono sempre gli stessi.....ma quelli risolti alla fine sono pochi....ho trovato l'isolante in mica solo su un diodo montato sul dissipatore é normale?

Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, aron 78 ha scritto:

....ho trovato l'isolante in mica solo su un diodo montato sul dissipatore é normale?

 

Può essere, alcuni dispositivi hanno laparte metallica del case che è isolata dagli elettrodi, quindi non necessitano di isolatore in mica. inoltre se il dissipatore non è condiviso con più dispositivi si può anche omettere l'isolamento.

Link to comment
Share on other sites

Può essere che abbiano tentato una riparazione poi abbiano rimontato male il tutto.

Io isolerei tutti i coponenti con mica e con del buon compaund per evitare micro sacche di aria.

Link to comment
Share on other sites

il trasformatore di pilotaggio T1 nell foto non è indicato. credo che  ci dovrebbe essere  anche lo schema  completo di tutti i componenti. 

io posseggo proprio la scheda smontata della telwin 144 per tentata riparazione non riuscita. 

ho provato per ben  due volte a sostituire gli jgbt, con il risultato che ha saldato entrambe le volte  per qualche minuto, e poi  jgbt sono di nuovo andati in corto. 

il proprietario che me la data aveva riscontrato il difetto  dopo una caduta a terra durante l'uso, 

anche a te è capitata la stessa cosa? 

buon natale a tutti 

 

 

Edited by sergio1289
Link to comment
Share on other sites

Ciao e buon Natale,nel file che ho postato cé lo schema dove si vede  T1,per la caduta non saprei me l'hanno data da riparare,mi hanno detto che stava saldando e poi a un certo punto non saldava più pur rimanendo accesa,vorrei capire come poter testare quel trasformatore magari prima di cambiarlo vorrei capire se é lui che pilota male gli igbt anche perché per il resto gli altri componenti mi sembrano ok.ho solo qualche dubbio su i pad termici da mettere tra dissipatore e diodo mur e tra dissipatore e igbt.premetto che quando ho tolto gli igbt non c'era nessun pad mentre x i diodi mur dietro al d31 ci stava il pad

Screenshot_2022-12-25-19-12-54-433_cn.wps.moffice_eng.jpg

Link to comment
Share on other sites

Che forma d'onda dovrei avere ai terminali degli igbt? O meglio con igbt tolti dal circuito che forma d'onda dovrei rilevare sullo stampato dove stanno gli igbt? Nel file che ho allegato dicono un onda quadra ma io non ho un'onda quadra perfetta ma forse perché manca igbt

Link to comment
Share on other sites

molto probabile che non rilevi l'onda quadra perfetta per mancanza dei jgbt. 

per il trasformatore pilota non so cosa dirti se vuoi per confrontarlo  posso misurare la resistenza del mio, ma non credo che sia rilevante, penso che lo dovresti controllare con oscilloscopio. 

per quanto riguarda gli jgbt metti pasta termica dove cera in origine, e  il pad  dove stava. 

comunque per essere  sicuro aspetta  pareri  più precisi da persone più esperte nel settore. 

 

Link to comment
Share on other sites

Rispondo al volo sul T1, perchè per il resto dovrei studiarmi lo schema e in questi giorni non mi è possibile.

Visto che hai un oscvilloscopio,misura sul primario,poi sui due secondari dovresti trovarti due forme d'onda uguali in ampiezza ma sfasate tra loro di 180°; una deve esserein fase con il prinario. (lo ved dai pallini).

Se è così i trasfo è sano, altrimenti ...bisogna anche indagare sui circuiti deisecondari

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno a tutti, queste misure posso farle senza igbt? Xchè se li monto mi saltano all'istante appena do corrente saltano loro e i 2 diodi mur

Link to comment
Share on other sites

QuestiScusate ho sbagliato a misurare.le misure giuste sono queste questa é la forma d'onda del primarioIMG_20221226_122930.thumb.jpg.fd5f7cb3bc89502727a784979be50bd1.jpgIMG_20221226_131029.thumb.jpg.4a0998a2250932f98b45cffcd46a9da3.jpg

IMG_20221226_130820.jpg

Queste ultime 2 sono le forme d'onda dell' fri110 tra drain e source  e tra drain e gate

Link to comment
Share on other sites

Alla fine ho provato a montare i nuovi igbt e i nuovi diodi mur860 ho montato il tutto con mica isolante,ho montato una lampadina ad incandescenza in serie alla spina di rete.ho acceso la saldatrice la quale ad intermittenza si accendeva il led verde e giallo allo stesso modo la lampadina e il relè.ho pensato che non riusciva ad accendersi x via della lampadina in seri.quindi ho tolto la lampadina e ho collegato la saldatrice alla 220.la saldatrice si é messa ad andare led giallo spento e led verde acceso .ho misurato con l'oscilloscopio il segnale in uscita dalle boccole ed é il seguente

IMG_20221226_181100.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ho notato che il dissipatore scaldava molto e dopo pochi minuti l'ho spenta.ho pensato......ho risolto,l'ho riaccesa ho provato con il tester a misurare la tensione in uscita ,ho misurato circa 60 v e poi la botta saltata la corrente....ho ricontrollato i diodi mur860 e gli igbt, di nuovo tutto in corto.comé possibile che é andata e poi é saltato di nuovo tutto?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...