Jump to content
PLC Forum


Interruttore magnetotermico differenziale tipo F ad immunità rinforzata


light787
 Share

Recommended Posts

Salve  a tutti 

 

Mi trovo a dover sostituire il mio vecchio differenziale puro in casa di tipo AC, avendo ormai (un po' come tutti) elettrodomestici dotati di inverter vorrei acquistare un interruttore magnetotermico differenziale (in modo che faccia anche da interruttore generale oltre che da salvavita) di tipo F che dovrebbe coprire correnti alternate, correnti pulsanti e correnti alternate variante in frequenza. Ho visto che esistono sia i tipo F che i tipo F ad immunità rinforzata e mi stavo chiedendo se valesse la pena prendere l'immunità rinforzata. Ad essere oneste il mio attuale differenziale di tipo AC non presenta problemi di scatti intempestivi ma forse un moderno tipo F potrebbe essere più sensibile del vecchio. Cosa mi consigliate? 


Per quanto riguarda i prodotti ho individuato questi: 

 

Link to comment
Share on other sites


Carlo Albinoni

Esatto. Tutti i tipo F sono a immunità rinforzata (a differenza dei tipo A). Lo chiede la loro norma di prodotto con prove extra oltre a quelle previste per i tipo A e AC. Se poi qualche costruttore dichiara che il suo tipo F è così immune che di più non di può, questo fa parte delle strategie di marketing (lava bianco che più bianco non si può, recitava una pubblicità dei detersivi).

Da parte mia osservo la tendenza da parte dei costruttori a unificare le loro gamme di "immuni" con i loro tipo F.

Link to comment
Share on other sites

Ho guardato il catalogo generale non ma dice molto di più. Penso non sia aggiornato perchè i Tipo F [IR] sono appena usciti. 

 

La serie del tipo F[IR] è sulla colonna all'estrema sinistra ma comunque i dati sono gli stessi. 

Immagine2023-08-25140425.thumb.png.bf871b42a9eb3ba5c2d628a6f882b8f2.png

 

L'altra cosa che ho trovato è questa ma anche qui non parla dei nuovi F [IR].

 

2.thumb.png.7d46560a7f624712492d81eb40db90f2.png

Link to comment
Share on other sites

alla fine i dati dicono quello che dico io, quel F IR nella descrizione crea solo confusione, gli F sono IR di default e quel codice è semplicemente un 10kA invece di 6kA

Link to comment
Share on other sites

Carlo Albinoni

Dei tanti parametri, l'unico che ha una attinenza con la tenuta agli scatti intempestivi, è l'immunità all'impulso di corrente 8/20 us, 3000 A per entrambi, quanto richiesto dalla norma per i tipo F e i tipo B.

Vedo che cambiano però anche altre caratteristiche.

Il fatto che uno sia designato a "immunità rinforzata" e l'altro no, appartiene ai segreti del marketing.

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Scusatemi, ritiro su la discussione perché poi non ho più effettuato l'acquisto degli interruttori. Mi è sempre rimasto il dubbio su quale prendere tra i due tipi, avrei però un'altra domanda, so che Gewiss su questi disposiivi non ha una grande nomea, forse mi consigliereste di più un Siemens o un Bticino? 

Link to comment
Share on other sites

a casa mia ho installato diversi MTD  tipo F   e hanno sempre fatto il loro dovere e cioe'  quando li provo intervengono e mai una volta   un intervento intempestivo

Link to comment
Share on other sites

La scelta dei Differenziali o MagnetoTermiciDifferenziali dipende anche da Potenza Contrattuale,

numero di MagnetoTermici, quanti Elettrodomestici restano contemporaneamente in Stand-by 

( i Filtri di Rete disperdono circa 2mA cadauno ) et cetera . 

Esempio, con 4,5kW, avendo spazio, dedicherei un primo Differenziale alle Luci,

un secondo ai Servizi Essenziali H24 : Allarme, Congelatore, Frigo, Modem etc .

il terzo per Usi Domestici se restano  in Stand-by fino 4 Elettrodomestici   . 

( il quarto Differenziale o M. T. D. in caso restino in Stand-by  ulteriori 4 Elettrodomestici  .) 

Potendo applicare questa suddivisione che ripartisce i Carichi , solitamente bastano anche

tutti di Tipo AC, oppure Tipo F solo quello adibito a Lavanderia e Clima . 

Consiglio che i principali Elettrodomestici vengano dotati di Interruttore Bipolare 1/0 dedicato,

al fine di togliere Tensione dopo ogni utilizzo, evitare  Consumo e Dispersioni in Stand-by

e ottenendo il meritato riposo la parte Elettronica durerà oltre 25 anni . 

-

Buona giornata ! 

 

 

Edited by Maurizio Colombi
Unificata la formattazione del testo.
Link to comment
Share on other sites

Grazie delle risposte. 

 

Ho spazio per mettere un solo magnetotermico differenziale purtroppo che starà a monte di tutto. Ad ogni moho ho le linee divise singolarmente quindi ho già 8 magnetotermici singoli. 

Per quanto riguarda la marca, Gewiss non è di facile reperibilità in rete per il tipo F ad immunità rinforzata. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...