Jump to content
PLC Forum


Problema ricezione alcuni canali RAI: ovviamente i principali


crisabba
 Share

Recommended Posts

Gentilissimi
sono di Molfetta è ho l'antenna puntata verso Monte Caccia.
In verità credo che sia puntata anche verso il ripetitore di Murgetta a Corato essendo sulla stessa direttrice e vedendo bene i canali Mediaset.

La cosa che non comprendo è perchè vedo bene le FREQ 626 e 642 su Monte Caccia dove sono ospitati dei canali RAI e non, mentre non vedo la 514 o la 546 (solo canali RAI).

C'è una spiegazione?
Può essere che dall'amplificatore alla TV, o dall'antenna all'amplificatore, alcune frequenze si perdano e altre no? C'è una sensibilità così forte?

 

Grazie per l'aiuto

Link to comment
Share on other sites


Ciao crisabba.

 

Dalla Lista OTG TV di Molfetta, Monte Caccia e Murgetta differiscono di 8 gradi, quindi normalmente un’antenna riesce a ricevere da entrambe le postazioni.

Per capire se il problema è l’ampli, dovresti provare a collegare direttamente l’antenna con uno spezzone (corto) di cavo direttamente alla tv e fare una scansione.

Così vedresti se ci sono differenze nella ricezione dei mux che dici.

Il test sul programma 100 non esiste più mentre quello sul 200 è di Mediaset Frequenza 610 MHz.

Se vai sul 558 c’è Rai Sport test HEVC. Frequenza 626 MHz.

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, crisabba ha scritto:

Gentilissimi
sono di Molfetta è ho l'antenna puntata verso Monte Caccia.
In verità credo che sia puntata anche verso il ripetitore di Murgetta a Corato essendo sulla stessa direttrice e vedendo bene i canali Mediaset.

La cosa che non comprendo è perchè vedo bene le FREQ 626 e 642 su Monte Caccia dove sono ospitati dei canali RAI e non, mentre non vedo la 514 o la 546 (solo canali RAI).

C'è una spiegazione?
Può essere che dall'amplificatore alla TV, o dall'antenna all'amplificatore, alcune frequenze si perdano e altre no? C'è una sensibilità così forte?

 

Grazie per l'aiuto

I due mux che ricevi bene sono entrambi in V banda mentre i due che non vedi sono in banda IV.

https://www.otgtv.it/lista.php?code=BADF&posto=Molfetta

Da come hai descritto l'impianto si direbbe che hai una sola antenna, quindi se connessa all'ingresso UHF di un amplificatore, in teoria non ci dovrebbereo essere problemi.

Confermi di avere una sola antenna?

Di che antenna si tratta?

Che amplificatore hai?

Se guardi i dati diagnostici dei vari tv, cosa leggi sui due mux che ricevi bene e sui due che ricevi male?

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

13 hours ago, felix54 said:

I due mux che ricevi bene sono entrambi in V banda mentre i due che non vedi sono in banda IV.

https://www.otgtv.it/lista.php?code=BADF&posto=Molfetta

Da come hai descritto l'impianto si direbbe che hai una sola antenna, quindi se connessa all'ingresso UHF di un amplificatore, in teoria non ci dovrebbereo essere problemi.

Confermi di avere una sola antenna?

Di che antenna si tratta?

Che amplificatore hai?

Se guardi i dati diagnostici dei vari tv, cosa leggi sui due mux che ricevi bene e sui due che ricevi male?

 

 

Grazie Felix54, non sapevo la questione delle due bande.

 

Ho una sola antenna.

I Mux buoni dicono sempre circa 35/40% di forza del segnale e quasi sempre 100% di qualità.

Quelli che non vedo dicono ZERO/ZERO 😞

 

Effettivamente vedo il TEST su 558, ma non come canale test, proprio come trasmissione di RAI Sport. E non mi sembra streaming HbbTV, come invece avviene per 501/502/503.

 

Sulle tipologie e sulla connessione dell'amplificatore devo andare a vedere.

 

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

Se puoi, fai e pubblica delle foto, sia dell'antenna che dell'amplificatore e di quest'ultimo falla in modo che di possano vedere i collegamenti.

Link to comment
Share on other sites

On 8/31/2023 at 10:59 AM, felix54 said:

Se puoi, fai e pubblica delle foto, sia dell'antenna che dell'amplificatore e di quest'ultimo falla in modo che di possano vedere i collegamenti.

Di seguito foto di Antenna e Alimentatore.

L'amplificatore non lo vedo nè sul palo, nè in qualche altra posizione. Può essere che l'antenna lo abbia in sè? O che non ci sia proprio? Ma perchè l'alimentaore allora?

 

Nella foto dove ci sono due antenne è per capire che più o meno puntano tutte da quella parte, anche se proprio quella accanto non è proprio allineata con la mia. Ad ogni modo vedo Monte Caccia, almeno sulla 626.

 

L'alimentatore sarebbe questo https://www.ebay.it/itm/312569408926 e mi sembra che almeno qui i cavi siano messi bene

 

Attendo le vostre considerazioni

alim.jpg

alim2.jpg

antenna.jpg

antenna2.jpg

antenna3.jpg

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, crisabba ha scritto:

L'amplificatore non lo vedo nè sul palo, nè in qualche altra posizione. Può essere che l'antenna lo abbia in sè?

Per la sigma erano stati previsti due dipoli, uno amplificato e l'altro no.

L'unico modo per sapere quale dei due modelli è il tuo, stacca la spina del 220 Volt dell'alimentatore e osserva cosa succede.

In che punto dell'impianto è collegato l'alimentatore?

Hai un tester per verificare se dall'alimentatore esce una tensione di circa 12 Volt?

 

Elencaci in componenti in sequenza, partendo dall'antenna, a scendere

 

Dovresti leggere la sigla di quell'oggetto in metallo che si vede nella prima foto e togliere il nastro dai 3 cavi perchè non si riesce a capire se sono ben collegati oppure no.

 

Ovviamente le prove sono mirate a vedere se c'è qualcosa di strano nell'impianto e la prova che fugherebbe i dubbi, è sempre quella di collegare un tv direttamente all'antenna senza altri componenti interposti, proprio come ha già scritto @MAURO-6402

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

L'alimentatore deve per forza alimentare qualcosa, mi pare strano che sia stato messo per nulla. 

Dici di non vedere amplificatori, ma potrebbe anche darsi che sia stato montato un dipolo amplificato che dovrebbe avere un guadagno di circa 17 db in banda UHF (21-69), e pse così fosse nulla di strano che possano esserci anche problemi di LTE e/o 5G.

 

Purtroppo non puoi fare la prova della sola antenna senza elettronica per capire se i mux entrano senza problemi, a tal proposito potresti chiedere ai vicini se lamentano gli stessi tuoi problemi. 

Link to comment
Share on other sites

On 9/1/2023 at 6:10 PM, snipermosin said:

Dici di non vedere amplificatori, ma potrebbe anche darsi che sia stato montato un dipolo amplificato che dovrebbe avere un guadagno di circa 17 db in banda UHF (21-69), e pse così fosse nulla di strano che possano esserci anche problemi di LTE e/o 5G.

Snipermosin perchè ora parli di problemi 5G o LTE?

 

Felix54 credo che tra antenna e alimentatore ci siano 20 metri e altri 10 metri all'ingresso TV e credo che i cavi siano connessi per bene.

Farò una foto alla scheda dell'alimentarore e una misura della tensione in uscita e forse porterò anche la TV sul terrazzo 😞

 

Non dimentichiamoci che il problema è solo sulla banda IV. Avete delle idee per cui la IV sia filtrata o abbattuta e la V no?

 

Chiederò anche ai vicini

 

Link to comment
Share on other sites

Ecco alcuni dei controlli fatti.

 

L'uscita (quella misurata sul cavo che va verso l'antenna) dall'alimentatore che vedete in foto è a 12V (11,8-12). Verso le TV è zero.

 

Sembra che con o senza alimentatore (togliendo la spina dell'alimentatore) le cose non cambino molto, anche se almeno uno dei canali lo perdo senza alimentatore (il 562 che è l'unico a Monte Ripanno - sempre Corato).

 

Attualmente (usando le funzionalità del televisore) ho i segnali di tutte le frequenze da 498 a 690 (con diversa potenza e qualità del segnale), eccetto 514 e 546 (le due RAI) che hanno potenza e qualità a ZERO SPACCATO!

 

Quindi anche Banda IV e Banda V, non so se può essere un fattore importante.

 

I vicini lamentano anch'essi comportamenti anomali seppure, in almeno un televisore, vedono normalmente la RAI che non vedo io, e dicono senza amplificatore.
Nella fattispacie, i vicini con un unico impianto e tre TV sparsi per la casa: su uno vedono tutto, su uno non vedono canali che io vedo e sull'altro è abbastanza a caso. Ora al di là delle informazioni veritiere o meno (perchè non sanno com'è fatto l'impianto) la cosa importante è che loro vedono la RAI che io non vedo. A loro succede anche che quando il meteo è "bonaccia morta" testuali parole si perdono i canali, col maltempo si vede tutto benissimo 😮

 

Aggiungo che in prossimità di casa c'è un'antenna WIND. Oltre alle immagini potete anche navigare il sito https://lteitaly.it/public/map.php#17/41.205127/16.595460, ma dovete selezionare WIND.

Dalla mia antenna saranno 90-100 metri in linea d'aria

Dico questo perchè qualcuno parlava di problemi 5G. fatto sta che qualcuno la vede la RAI 😞

Resta da attaccarsi al cavo quanto più vicino all'antenna o tentare di girare l'antenna un po'. quest'ultima cosa ha senso farla secondo voi?

freq.jpg

alimtv1.jpg

alimtv2.jpg

windaerial.png

wind.png

Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

Sembra che con o senza alimentatore (togliendo la spina dell'alimentatore) le cose non cambino molto

Ma l'amplificatore lo hai bypassato oppure no?

Hai fatto prove sul terrazzo oppure su una punto tv?

Quando ci dici cosè quel cubetto in metallo?

 

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

eccetto 514 e 546 (le due RAI) che hanno potenza e qualità a ZERO SPACCATO!

Questo continua ad essere un mistero e su questo bisogna approfondire perchè in ogni caso il mux 40, 626 MHz hai detto di vederlo senza problemi.

 

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

I vicini lamentano anch'essi comportamenti anomali seppure, in almeno un televisore, vedono normalmente la RAI che non vedo io, e dicono senza amplificatore.

Questo rafforza il fatto che tutti i mux Rai arrivano potenti e puliti.

 

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

Nella fattispacie, i vicini con un unico impianto e tre TV sparsi per la casa: su uno vedono tutto, su uno non vedono canali che io vedo e sull'altro è abbastanza a caso

Questo è l'ultimo deglii aspetti che ci interessano poichè hanno un impianto di distribuzione malfatto.

 

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

Aggiungo che in prossimità di casa c'è un'antenna WIND. Oltre alle immagini potete anche navigare il sito https://lteitaly.it/public/map.php#17/41.205127/16.595460, ma dovete selezionare WIND.

Dalla mia antenna saranno 90-100 metri in linea d'aria

Dico questo perchè qualcuno parlava di problemi 5G. fatto sta che qualcuno la vede la RAI 😞

Resto nel dubbio che tu abbia fatto le prove in terrazza e comunque non si spiega perchè una cella 5G possa disturbare i mux 26 e 30 ma non il 40

44 minuti fa, crisabba ha scritto:

Resta da attaccarsi al cavo quanto più vicino all'antenna o tentare di girare l'antenna un po'. quest'ultima cosa ha senso farla secondo voi?

Certo che sì, è la prova più importante

 

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, felix54 said:

Ma l'amplificatore lo hai bypassato oppure no?

Come scrivevo, credo che l'amplificatore sia dentro l'antenna. E non so nemmeno se si può bypassare. L'alimentatore, invece, l'ho sia bypassato che usato senza corrente a 220v. Sembra che la condizione migliore si abbia tenendolo acceso l'alimentatore.

 

1 hour ago, felix54 said:

Hai fatto prove sul terrazzo oppure su una punto tv?

no

 

1 hour ago, felix54 said:

Quando ci dici cosè quel cubetto in metallo?

Di che cubetto parli? Dell'alimentatore?

 

1 hour ago, felix54 said:

Questo continua ad essere un mistero e su questo bisogna approfondire perchè in ogni caso il mux 40, 626 MHz hai detto di vederlo senza problemi.

concordo. è assurdo. Anche il 642 vedo oltre al 626.

 

1 hour ago, felix54 said:

Certo che sì, è la prova più importante

La farò

Grazie ancora @felix54

 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, crisabba ha scritto:

Come scrivevo, credo che l'amplificatore sia dentro l'antenna. E non so nemmeno se si può bypassare. L'alimentatore, invece, l'ho sia bypassato che usato senza corrente a 220v. Sembra che la condizione migliore si abbia tenendolo acceso l'alimentatore.

Scusami, mi ero confuso e ad essere sincero non sono sicuro che i segnali passino ugualmente con il dipolo amplificato ma non alimentato.

 

Ti avevo chiesto: ""Hai fatto prove sul terrazzo oppure su un punto tv" e hai risposto no, ma a quale delle due situazioni?

 

10 minuti fa, crisabba ha scritto:

Di che cubetto parli? Dell'alimentatore?

Non, l'alimentatore; nelle tue foto compare un cubetto in metallo con tre cavi collegati e nastrati con un nastro bianco.
alim.jpg

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Parlavo di possibili interferenze 5G perchè quel dipolo lavora fino al canale 69 (secondo i dati disponibili online), ed essendo amplificato potrebbe (il condizionale è d'obbligo) andare in saturazione anche su canali random quando riceve potenze sostenute da BTS telefoniche in linea e vicine. Ma non sto affermando che il problema debba essere per forza quello, potrebbe essere l'elettronica guasta, giacchè questi componenti essendo montati alla mercè delle intemperie sono abbastanza sensibili ad es. alle scariche atmosferiche anche a distanza, che per induzione possono far danni ai componenti sd.

Domanda: l'antenna ha sempre avuto questo problema, oppure è sorto recentemente? E' puntata correttamente?

Una cosa è certa, se non hai ostacoli interposti tra antenna e trasmettitore i Rai devono arrivare belli forti perchè irradiano con potenze non indifferenti, ho controllato dal sito OTGTV.

Un ultima cosa. Vedo che il cavo è penzolante e non fissato al palo, è integro? Sicuro che non ci sia un qualche falso contatto sul connettore F?

Magari potresti abbassarla e verificare da vicino, e se possibile fotografare l'etichetta posta sul dipolo.

Link to comment
Share on other sites

On 9/9/2023 at 8:33 PM, felix54 said:

Scusami, mi ero confuso e ad essere sincero non sono sicuro che i segnali passino ugualmente con il dipolo amplificato ma non alimentato.

@felix54 secondo le prove che ho fatto i segnali passano.

 

On 9/9/2023 at 8:33 PM, felix54 said:

Ti avevo chiesto: ""Hai fatto prove sul terrazzo oppure su un punto tv" e hai risposto no, ma a quale delle due situazioni?

Non ho fatto prove sul terrazzo, mentre ho fatto prove su un altro punto TV in casa con gli stessi risultati

 

On 9/9/2023 at 8:33 PM, felix54 said:

Non, l'alimentatore; nelle tue foto compare un cubetto in metallo con tre cavi collegati e nastrati con un nastro bianco.

quel cubetto in realtà non è un cubetto ed è il retro della piastra dell'alimentatore a cui sono collegati il cavo d'antenna e i due cavi d'uscita dei punti TV

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, crisabba ha scritto:

Non ho fatto prove sul terrazzo, mentre ho fatto prove su un altro punto TV in casa con gli stessi risultati

Quindi siamo fermi ai blocchi di partenza e aspettiamo che tu le faccia...

 

Link to comment
Share on other sites

Piccolo aggiornamento.

altri vicini si aggiungono alla lista di coloro che non vedono canali RAI. Per ora chiunque interpelli ha un problema. Anche coloro che dicevano di vedere bene su una TV e male sulle altre, ora non vedono più 😂😂😂 Sarà la mia una maledizione?

 

Inoltre vedendo la TV da un posto in campagna a 2km in linea d'aria il segnale di RAI 1 era al 100% e la qualità intorno al 60. Antenna che punta sempre verso monte Caccia. Quindi il problema non è la RAI.

Per la rotazione dell'antenna bisogna aspettare perchè non è un'operazione banale 😞 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

AGGIORNAMENTO QUASI POSITIVO

Collegando la TV direttamente al punto di ingresso del cavo d'antenna in casa, e quindi SENZA farlo passare dall'alimentatore d'antenna, si sintonizzano i canali RAI, ma non RAI SPORT canale 58 :-(.

Quindi frequenza 546 sì, 514 NO 😞
Non appena uso i punti TV delle due derivazioni d'antenna (sia con alimentatore che bypassandolo) muore anche il 546, ma con altri dieci metri o più di cavo (non direttamente all'uscita dell'alimentatore per capirci).

 

Direi che pensare che entrambe le derivazioni interne alla casa abbiano i cavi rovinati (dopo 8 anni) dovrebbe essere da escludere: i cavi sono sotto traccia dentro tubi corrugati.

DOMANDA: Può essere che l'alimentarore faccia da filtro? Che sia rotto?

 

IPOTESI E DOMANDA: Quindi il segnale si perde e probabilmente serve un'amplificatore in uscita all'attuale alimentatore d'antenna. Oppure un unico sistema alimentatrore verso l'antenna e amplificatore verso le derivazioni: esiste? Che ne pensate, ha senso?

 

DOMANDA: Per RAI SPORT che non prendo nemmeno attaccandomi direttamente al cavo d'antenna non appena entra in casa (ossia con l'alimentarore staccato) è probabile che serva pure che l'antenna sia alimentata per usare il suo amplificatore interno?

 

Non sono ancora andato sotto l'antenna e quindi il segnale fa i suoi bei 20-25 metri.

 

E resta per ora aperta la questione del filtro 5G che tenderei ad analizzare per ultima.

 

Insomma la questione è ancora piuttosto intricata.

 

Link to comment
Share on other sites

Senza idonea strumentazione, riamplificare ad mentula canis, può portare da nessuna parte, specie se già in antenna non ti arrivano tutti i canali.

L'alimentatore non può fare da filtro.

Un segnale che si perde strada facendo è sempre sintomo di qualche anomalia dell'impianto di distribuzione, dell'antenna, dei cavi e delle prese.

43 minuti fa, crisabba ha scritto:

Non sono ancora andato sotto l'antenna e quindi il segnale fa i suoi bei 20-25 metri.

In questi casi, l'antenna è il primo dei componenti da controllare. Un corto spezzone di cavo ed un ricevitore aiutano a capire se il problema è già presente in antenna oppure no.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
snipermosin

 @crisabba Alla fine poi hai risolto oppure sei ancora nella stessa situazione?

Nel frattempo ho dato un occhiata ai trasmettitori da cui attingi il segnale, che sono tra i 23 e i 37 Km, e con quelle potenze irradiate e a quelle distanze, se non hai ostacoli, dovresti ricevere dei segnali abbastanza forti e di buona qualità, per cui è molto probabile che se l'antenna è puntata in modo corretto e, ripeto non hai ostacoli, potrebbe avere l'elettronica avariata specialmente se si tratta di un dipolo amplificato.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Antoniolafo72

Ciao Crisabba, abito da te a circa 500 metri ed elevato in altimetria almeno di 20 metri. Posseggo un'antenna UHF passiva e con circa 10 metri di cavo coassiale ho problemi di ricezione nei soli mux uhf 26-30 perciò stiamo parlando di segnali rilevati in antenna già con un basso rapporto segnale/rumore mentre ciò non accade per i restanti due mux rai sempre trasmessi da Monte Caccia e giustamente per i mux trasmessi dai siti più vicini di Murgetta e Monte Ripanno.

Questa mattina alle ore 8 nel mio apparecchio DVBT collegato direttamente in antenna mediante 10 metri di cavo coassiale il canale uhf 26 era al 50% di qualità stabilizzata al 100% alle ore 9 mentre uhf 30 da 0% si è stabilizzato al 100% alle ore 10 con umidità in strada 50%. Ieri ed avanti ieri ho avuto il 100% di segnale per uhf 30 alle ore 12 con umidità in strada 40%. La correlazione tra l'umidità in strada e segnale rilevato all'antenna ricevente sembra non esserci da me, al massimo il lento miglioramento di segnale lo possiamo accreditare all'umidità che il sole lentamente dissolve nel percorso che va dall'antenna trasmittente all'antenna ricevente. Resta di fatto che la copertura in zona dei mux uhf 26-30 è al limite di discriminazione dei segnali: difatti anche con un altro apparecchio DVBT2, che elabora meglio il segnale nel rumore, la ricezione è a tratti o quadrettata quando l'apparecchio DVBT non è in grado di estrarre alcun segnale.

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Antonio non ho nascosto questo ultimo tuo messaggio come il precedente, che fanno in totale tre interventi uguali, c’è un motivo particolare che io non capisco ?

Link to comment
Share on other sites

  • Livio Orsini locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...